PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 5, h 15:00  
BRESCIA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Flashback

FRAMMENTI DI... VERONA-PERUGIA

La sfida di domenica mi riporta alla mente 3 diversi precedenti:

Il primo datato 1999.  Dopo la batosta di Parma, con 3 gol subiti in un amen, uno pure dal burrito Ortega.

FRAMMENTI DI... VERONA-PERUGIA

Fa l'esordio casalingo Frey, che dopo le belle parate contro i Tanzi boys, a risultato ormai compromesso, fa vedere al  popolo Hellas che dalla Francia ogni tanto arriva qualcosa di buono, non solo champagne e furti di opere d'arte. 

Beh, Frey si dimostra subito un portiere con i contro fiocchi, sfoderando 3-4 parate impressionanti. Soprattutto nel secondo tempo, a protezione del prezioso vantaggio, su un doppio colpo di testa degli uomini di Perugia. Esordio anche per Gigi Apolloni, che dona sicurezza ad una difesa sin li balbettante e tremolante. Mi sa che anche al giorno d'oggi, Apolloni sarebbe un toccasana nella retroguardia di Pecchia....

Altra prima volta, Cammarata segna e ride finalmente anche nella massima serie. Con rabbia e astuzia supera Mazzantini nel primo tempo. Il secondo tempo scivola via tra l'autogol di Calori e il pugno di Mazzantini a Marasco.... Finisce 2-0. Con il Bentegodi impazzito di gioia per una vittoria che arriva dopo 3 ko di fila. Con un portierino da celebrare e un bomber che sembra ritrovato. 

FRAMMENTI DI... VERONA-PERUGIA

Anno dopo. Ultima di campionato. Serve una vittoria per fare almeno lo spareggio salvezza. Vittoria è stata. Seric-gol-sotto-le-gambe-di-  Che sia partita accomodata? Se si lo hanno fatto bene, perché tra miracoli del portiere gaucciano, fallacci da dietro di Materazzi & Company, pareggio rabbioso di Tedesco, espulsioni già nel primo tempo di Apolloni e Liverani, fallacci pure degli attaccati, il nostro supermike e il coreano perugino, la partita è un'autentica battaglia ancestrale, addomesticata a fatica dal grande, nel senso fisico del termine, arbitro De Santis di Roma, autentico esempio di goffaggine e presunzione costretta in una casacca che per poco esplode ad ogni passo del sovrappeso giudice. Fino al gol liberazione di Salvetti-show, dopo l'ennesimo miracolo del portiere biancorosso. 2-1 e spareggio conquistato.

L'ultimo che mi pervade la memoria è alquanto doloroso. Serie B, la truppa agli ordini di Ficcadenti arriva spompata a fine stagione, dopo una sorprendente valanga di buoni risultati e bel gioco. Quel giorno di maggio si compie il Ventesimo anniversario dello scudo. Maglia celebrativa. Bentegodi in festa, ma non siamo mai in partita. Sconfitti 2-1, ci allontaniamo definitivamente dal sogno promozione e grazie a Coly superstar, perdiamo un po' la faccia... Ma questa è un'altra questione e un'altra storia che non tocca me, o almeno non questa volta, sviscerare.

 

Buon Verona-Perugia a tutti. E che vittoria sia.

In fede, Matteo.



Hellastory, 02/12/2016
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6904 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2020-04-03 19:54:20'} - {ts '2020-04-04 01:54:20'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020