lunedì 22, h 15:00  

HELLAS VERONA

0
BENEVENTO3

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 27, h 15:00  
PESCARA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

CREMONESE - VERONA 3-1 - dal nostro inviato manaland

Hellastory: Le Ultimissime

CREMONESE - VERONA 3-1 - dal nostro inviato manaland

Il tifo risponde a regole particolari che poco hanno a che fare con la logica comune.
Così accadde che una domenica di qualche decennio fa un ragazzino milanese, entrato gratis a S.Siro grazie al vicino di casa che lavorava come bigliettaio,  decise che la sua squadra non sarebbe stata quella con maglia nerazzurra, bensì quella squadra a lui poco nota vestita in giallo e blu.
A raccontare quella giornata gli viene ancora la pelle d'oca, nei suoi occhi rivive lo stupore e l'ammirazione di quel ragazzino davanti a quel gruppo di tifosi giunti a S.Siro con tute blu e caschetti gialli, che fin da subito ha fatto tremare il suo cuore urlando ed incitando la propria squadra.

Pre- ... [continua]

Hellastory, 22/09/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

CREMONESE - VERONA 3-1 - dal nostro inviato preben

Hellastory: Le Ultimissime

CREMONESE - HELLAS VERONA: 3-1 ! Così dice il tabellino finale della partita e per una volta partiamo appunto dalla fine,cioè dal risultato che potrebbe dare l'idea di una passeggiata dei locali contro la giovane squadra gialloblu'.

Invece non e'stato assolutamente così,anzi ,e' un punteggio che non fa onore alla bella prova della squadra che ha giocato sicuramente meglio della Cremonese nel primo tempo, e che nella ripresa si e' piegata solo a delle giocate singole degli uomini di maggior esperienza dei lombardi.
Si sa che il calcio sa essere spietato nella sua logica,chi non segna alla fine ha sempre torto.

Giornata tiepida a Cremona, quasi 2000 i butei arrivati allo stadio Zini che per l'occasione pr ... [continua]

Hellastory, 22/09/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TRENTO - HELLAS VERONA 2 - 2 RACCONTATA DA SCEGGIO

Hellastory: Le Ultimissime

TRENTO - HELLAS VERONA 2 - 2   RACCONTATA DA SCEGGIO

dal nostro inviato Sceggio

10-08-08...nel giorno della prima medaglia d'oro alle olimpiadi cinesi (ascoltata alla radio e festeggiata in auto mentre mi dirigo sulla statale 12 verso Trento con morosa appresso) il nostro Hellas si appresta ad affrontare una delle ultime amichevoli, prima dell'inizio della stagione: tra una settimana infatti si scenderà in campo per una Coppa Italia che ancora con sa la composizione dei gironi. Ci si augura che domani si possano conoscere soprattutto i calendari della LP 2008-2009.

Dopo aver incontrato molti amici di Hellastory mi appresto a comprare i tagliandi e ad entrare nelle tribune; prezzo e settore unico dicevano le informazioni sui giornali e su inter ... [continua]

Hellastory, 11/08/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IN RITIRO CON GLI INVIATI FABIO E FLORIN

Hellastory: Le Ultimissime

IN RITIRO CON GLI INVIATI FABIO E FLORIN

Da sempre appassionato di montagna, trascorro abitualmente le mie ferie estive in Trentino. Chi ama la montagna conosce bene il verde intenso dei prati, il cielo color cobalto dell'alta quota, il grigiastro di un ghiaione o di uno sfasciume di roccia - entusiasmante da percorrere in una sfrenata discesa -, il bianco accecante di un nevaio.

Quest'anno abbiamo pensato di arricchire la nostra tavolozza coi colori che tutti amiamo, il giallo ed il blu; così giovedì 17,in occasione della prima sgambatina del Verona coi dilettanti della Val Passiria, ci siamo recati a S.Martino.
Arriviamo sotto una pioggia battente, e trovato l'albergo scambiamo subito do ciacole con un signore sull'aria che tira, ci facciamo riservare un tavolo ... [continua]

Hellastory, 30/07/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

DA MANFREDONIA A BUSTO dai nostri inviati Fabio e Florin

Hellastory: Le Ultimissime

DA MANFREDONIA A BUSTO dai nostri inviati Fabio e Florin

PREMESSA

Quest'estate, all'uscita dei calendari, avevo individuato in Manfredonia il possibile luogo in cui il Verona avrebbe potuto «festeggiare» il suo immediato ritorno in B, la categoria che avevamo maldestramente perso il mese precedente.
Lasciando stare il blasone e la storia, continuo a credere che quella squadra fosse adeguata per la categoria che avevamo appena perduto, e che con un finale diverso, al play-out, avremmo potuto disputare un dignitoso campionato di B con un buon allenatore, il sig.Ventura.
Non credevo neanche alle roboanti sparate di Cannella sulla «Juve della C», però che avremmo disputato almeno i play-off, quello sì. Ci avrei scommesso.
Al di là del vergognoso pressappochismo societario, ... [continua]

Hellastory, 27/05/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

MONZA-VERONA 2-3

Hellastory: Le Ultimissime

MONZA-VERONA 2-3

dal nostro inviato Andreac

Sofferenza, sofferenza, sofferenza, gioia, sofferenza, disperazione e godimento assoluto. Un pomeriggio indimenticabile che ci d� una gioia finale immensa che si spera carichi anche una squadra che - con tutti i suoi limiti tecnici e caratteriali � continua testardamente a lottare e soffrire per l'agognata salvezza.
Ma andiamo con ordine.
Arriviamo allo stadio di Monza con largo anticipo facendoci strada tra semitangenziali, numerosi centri commerciali, fabbricone di prosciutti Rovagnati e di altre aziende meno reclamizzate. I primi butei ci sono gi� e sembrano abbastanza ottimisti. Alcuni dei nostri panchinari invece danno un occhio al campo e s ... [continua]

Hellastory, 07/04/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRO PATRIA - HELLAS VERONA 1 - 2

Hellastory: Le Ultimissime

PRO PATRIA - HELLAS VERONA   1 - 2

dal nostro inviato Lorenzo_Mi

La 27a giornata del campionato di C1 2007-2008 vede l'Hellas di scena a Busto Arsizio, opposto alla squadra locale della Pro Patria.
Data la vicinanza della trasferta e l'entusiasmo portato dalla vittoria della domenica precedente non mi faccio scappare l'occasione e un'ora prima dell'inizio della partita sono già davanti all'ingresso del settore ospiti dello stadio «Carlo Speroni». Al mio arrivo sono già molti i tifosi gialloblù presenti e mi accodo ai numerosi affamati e assetati alla ricerca di un bar; ricerca che si rivela presto fruttuosa perché poco distante ci imbattiamo in un locale già preso d'assalto da decine di «butei» alticci e rumorosi. Panino veloce e bir ... [continua]

Hellastory, 16/03/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRO SESTO - VERONA 1-1

Hellastory: Le Ultimissime

PRO SESTO - VERONA 1-1

dal nostro inviato Massimo

UN PUNTO CONTRO LA SFIGA

Il Campionato di Galli, Cipollini e Sarri inizia nella periferia nord di Milano, a Sesto san Giovanni, laboratorio discutibile di riconversione post industriale e affollato dormitorio multietnico. Il centro storico manca completamente di una forma decente di accoglimento e, per questo, gli unici luoghi di aggregazione sono diventati i modernissimi centri commerciali che crescono tutti intorno. Anche allo stadio ci vanno pochi cristi e la curva biancoazzurra ricorda più o meno una riunione di condominio diuna palazzina di 4 piani, personale di servizio compreso.

Piove, governo ladro scriveva il grande Gozzano. Qu ... [continua]

Hellastory, 13/01/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

CITTADELLA - HELLAS VERONA 1-0

Hellastory: Le Ultimissime

CITTADELLA - HELLAS VERONA 1-0

dal nostro inviato Alejandro

Quale sia la natura dello slancio masochistico che spinge ognuno di noi a farsi violenza e andare a soffrire sapendo già che l’esito non potrà che vederci soccombenti, è difficile spiegare. Tant’è che mi ritrovo a fare questa trasferta, se di trasferta si potrebbe parlare nel mio caso, visto che transito due volte al giorno da Cittadella per andare al lavoro, con un peso sullo stomaco come dovessi affrontare un percorso disseminato di mille difficoltà. Cittadella tuttavia è un piacevole borgo, dove si mangia bene (consiglio la «Taverna degli Artisti», trattoria dal menù casereccio e delicato in prossimità del teatro) e la vita si svolge prevalentemente dentro al castello do ... [continua]

Hellastory, 16/12/2007

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LEGNANO - HELLAS VERONA 2 - 1

Hellastory: Le Ultimissime

LEGNANO - HELLAS VERONA   2 - 1

dal nostro inviato Ludwig

Finalmente!
Finalmente, dopo piu' di 1 anno e mezzo, torno a rivedere dal vivo il mio vecchio Hellas Verona. E finalmente, dopo diversi anni a leggerlo e a scriverci, ho la possibilita' di conoscere un po' di «pezzi da novanta» del muro di Hellastory.

Succede quindi che domenica, c'e' qualcuno (il sottoscritto) emozionato per un anonimo Legnano-Verona di C1.
Il mio avvicinamento verso la partita inizia una settimana prima, quando lascio Bratislava (dove vivo), per una 2 giorni a Londra a vedere l'hockey della NHL e una partita di «League 2»(la nostra C2) del Barnet (se capitate a nord di Londra e c'è una partita, vale la pena andarci e vedere cosi «Underhi ... [continua]

Hellastory, 09/10/2007

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

LE IMPERFEZIONI


E' ufficiale: ci giochiamo tutto nei playoff. A cinque giornate dal termine del campionato non abbiamo più nulla da scoprire. E nemmeno più nulla da dire. Del resto, non vinciamo da un mese esatto. Questo perché il Verona è una squadra imperfetta. Accreditato di un rosa di vertice non ha mai espresso realmente il suo potenziale, propone un gioco insulso, fastidioso, subisce continue amnesie difensive e incassa reti assurde pur avendo il migliore portiere del campionato. Non tira mai in porta. In ogni partita hai sempre l'impressione che gli assenti abbiano ragione: ieri si sentiva la mancanza di Matos e Crescenzi, oggi quella di Zaccagni, domani quella di Pazzini e così via. Ma anche questo non è poi sempre vero: a Perugia, senza 6 titolari (titolare? concetto oscuro e non appartenente a Grosso) ha sfoderato la più bella prestazione dell'anno. Manca di continuità questa squadra, è immatura, confusa dentro perché ha l'ossessione di recitare un unico copione. Non necessariamente quello che porta poi al risultato. Quante occasioni abbiamo sprecato? Un'infinità. Il problema di fondo è che Grosso è un allenatore imperfetto. Complicato, contorto, incapace di trovare una strada da seguire. Avrà pure vinto il Mondiale e tanti scudetti da calciatore, ma da allenatore è rimasto prigioniero della logica dei pupazzetti della Playstation. Per noi, che abbiamo visto campioni veri in panchina come Bagnoli, Prandelli e Mandorlini che vincevano campionati con 15 o 16 giocatori al massimo (e come loro anche Cadè e Valcareggi) il socialismo tattico di Grosso appare non solo incomprensibile, ma anche una mortificazione nei riguardi del talento vero. Avesse a disposizione 50 giocatori, tutti troverebbero posto. Magari scoprendosi impiegati in due o tre ruoli diversi. Non importa. Il caos viene esaltato ad espressione di qualità e valore. Pazzesco. E i risultati sono davanti agli occhi.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6557 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-04-22 22:00:35'} - {ts '2019-04-23 05:00:35'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019