domenica 11, h 15:00  

HELLAS VERONA

0
LAZIO1

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 17, h 15:00  
SAMPDORIA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

GOLEADOR AVVERSARI


GOLEADOR AVVERSARI

Oggi rispondiamo alla domanda: «Qual è il calciatore avversario che ha segnato più gol al Verona in serie A?»

Nella classifica dei calciatori avversari che hanno segnato più reti contro il Verona, compare un solo giocatore in attività nei primi 10: è il laziale Ciro Immobile, che quando vede i colori gialloblu sembra avere sempre un conto aperto. Stiamo comunque parlando di un attaccante che nella stagione 2019-20 ha sfiorato il record di Higuain mettendo a segno ben 34 reti in campionato, quindi che va in gol con gusto un po' su tutti i campi. Immobile è andato a segno contro il Verona per 8 volte, la prima con la maglia del Torino, nel successo granata al Bentegodi per 3-1 del 17 febbraio 2014, e le altre 7 volte con la maglia biancoceleste della Lazio.

Nel campionato di serie A 2017-18 Immobile ha segnato una doppietta a Nicolas sia all'andata (24 settembre 2017) sia al ritorno (19 febbraio 2018), diventando così il terzo calciatore in ordine cronologico ad avere segnato 4 reti al Verona nel corso di uno stesso campionato, dopo Pierino Prati nel 1968-69 e Gabriel Omar Batistuta nel 1999-2000. Un mese dopo Immobile, esattamente il 18 marzo 2018, anche Josip Ilicic si è aggiunto a questa èlite diventando il quarto calciatore in assoluto a infilare la porta veronese per 4 volte in uno stesso campionato, risultato che Ilicic ha conseguito con una rete all'andata in Atalanta – Verona 3-0 e una tripletta al Bentegodi in Verona – Atalanta 0-5.

Sono 19 in tutto i calciatori ad avere realizzato una tripletta al Verona in serie A: Beniamino Di Giacomo (Napoli, 1957-58), Sergio Clerici (Atalanta, 1968-69), Mario Bertini (Inter, 1968-69), Pierino Prati (Milan, 1968-69), Eraldo Mancin (Cagliari, 1970-71), Giuseppe Savoldi (Bologna, 1972-73), Carlo Bresciani (Sampdoria, 1976-77), Carlo Trevisanello (Ascoli, 1978-79), Aldo Cantarutti (Atalanta, 1985-86), Jurgen Klinsmann (Inter, 1989-90), Francesco Baiano (1991-92), Marco Branca (Fiorentina, 1991-92), Cristian Vieri (Inter, 1999-2000), Gabriel Batistuta (Fiorentina, 1999-2000), Hernan Crespo (Lazio, 2000-01), Giuseppe Signori (Bologna, 2000-01), Gonzalo Higuain (Napoli, 2014-15) e infine i citati Ilicic (Atalanta, 2017-18) e Immobile (Lazio, 2019-20).

Tornando alla classifica dei marcatori avversari, assieme a Ciro Immobile, a quota 8 gol, ci sono altri 6 giocatori: in ordine di apparizione, ovvero di data della prima marcatura contro il Verona, troviamo Pierino Prati, Sergio Clerici, Gigi Riva, Roberto Bettega, Roberto Baggio e Hernan Crespo.

Sergio Clerici è riuscito a segnare 8 volte nonostante abbia militato per 2 stagioni proprio con i colori gialloblu; se Garonzi non lo avesse ingaggiato, il suo score contro il Verona sarebbe sicuramente più alto. Non c'è che dire, Clerici era uno di quelli che la metteva dentro spesso. Contro il Verona ha segnato con la maglia di ben quattro (4) squadre diverse: Atalanta, Fiorentina, Napoli e Bologna.

GOLEADOR AVVERSARI

Meglio di lui ha fatto Roberto Baggio, che ha messo a segno le sue 8 reti con ben cinque (5) maglie diverse: Fiorentina, Juventus, Milan, Inter e Brescia. E meno male che nella stagione 1997-98, quella in cui Baggio ha militato nel Bologna e stabilito il proprio record stagionale di reti (22), il Verona non era in serie A, altrimenti c'è da scommettere che avrebbe lasciato il segno pure con la casacca felsinea.

In quanto a Gigi Riva, impossibile sbagliarsi: le sue reti sono tutte a marca cagliaritana. Riva era metodico, ha segnato 8 reti affrontando il Verona in 7 campionati di serie A e segnando almeno un gol in 6 di questi campionati. Soltanto nella stagione 1973-74 non ha segnato nemmeno un gol, pur avendo disputato entrambi i confronti fra Cagliari e Verona (in quell'anno le gare finirono con vittoria del Verona 2-0 al Bentegodi e pareggio in Sardegna per 1-1, rete cagliaritana di Desiderio Marchesi).

Un altro che ci ha segnato con la maglia di una sola squadra è stato Roberto Bettega, i cui 8 gol sono tutti a firma bianconera, e non poteva essere altrimenti visto che ha giocato 13 campionati di serie A tutti con la Juventus.

Infine, per quanto riguarda Pierino Prati e Hernan Crespo, i loro gol sono divisi in 5+3. Prati segnò al Verona 5 volte con la maglia del Milan e 3 con quella della Roma, Crespo 3 volte con la maglia del Parma e 5 con quella dell'altra squadra capitolina, la Lazio.

Detto dei calciatori a quota 8 reti, salendo a quota 9 reti entriamo nella zona podio, ovvero incontriamo il giocatore che detiene il terzo posto in questa particolare classifica dei “cecchini” avversari: si tratta dell'ex gialloblu Roberto Boninsegna. Tutte le 9 reti di Boninsegna al Verona sono state segnate con la maglia nerazzurra dell'Inter; il bomber mantovano è invece rimasto a secco sia quando giocava con il Cagliari (stagione 1968-69, 2 presenze da titolare), sia quando giocava con la Juventus (stagioni dal 1976 al 1979, 3 volte da titolare).

A quota 10 reti, sul secondo gradino del podio, troviamo invece Giuseppe Savoldi, che ha diviso equamente le sue reti in carriera al Verona fra le maglie del Bologna prima e del Napoli poi. Il 21 gennaio 1979, realizzando il gol partita in Napoli – Verona 1-0, Savoldi è stato il primo giocatore ad andare in doppia cifra contro il Verona. Per farlo ha avuto però bisogno di un calcio di rigore che ha dovuto battere 2 volte dato che l'arbitro Menicucci ravvisò nella prima battuta del centravanti napoletano una finta irregolare (cose d'altri tempi, oggi si permette tutto al rigorista mentre si è molto più fiscali con il portiere). Da citare il fatto che quella partita fu giocata sul neutro di Pescara per la squalifica del San Paolo in seguito al lancio di oggetti in campo durante Napoli – Lazio del 7 gennaio 1979, che costò ai partenopei la sconfitta 2-0 a tavolino oltre alla squalifica del campo per 2 giornate.

Infine, sul gradino più alto del podio di questa classifica, il calciatore avversario che per più volte ha infilato la porta gialloblu è il centravanti argentino Gabriel Batistuta, in gol per ben 11 volte contro il Verona. Batistuta è andato a segno per 7 volte con la maglia della Fiorentina, e per altre 4 con quella della Roma, nell'arco temporale di circa 11 anni. Il suo primo gol, era l'8 dicembre del 1991, lo segnò a Gregori in Fiorentina – Verona 4-1; il suo ultimo gol decise al 90' la sfida Roma – Verona 3-2 del 13 gennaio 2002, una delle tante gare gettate al vento nell'anno della nefasta retrocessione con Malesani in panchina (il Verona era in vantaggio per 2-0 al 53'). E dire che "Re Leone" Batistuta era ad un passo dal Verona nell'estate del 1991; poi gli fu preferito nientemeno che Raducioiu.

Fa specie notare poi che, anche per la nostra non assidua militanza in serie A negli ultimi anni, siano veramente pochi i calciatori in attività ad occupare le posizioni di vetta di questa particolare graduatoria. A parte Ciro Immobile, nei primi 20 c'è solo un altro calciatore in attività, e si tratta di un attaccante che non gioca più in serie A: Mauro Icardi ha infilato la porta gialloblu per 6 volte con la maglia dell'Inter. Appena più sotto Paulo Dybala a quota 5, mentre a quota 4 c'è un gruppetto di calciatori in attività: Borja Valero, Callejon, Ilicic, Soriano, Quagliarella, oltre a Higuain, Niang e Milik le cui tracce però sono ora in campionati esteri.

Insomma, il record di Batistuta per ora sembra al sicuro, e francamente non ci teniamo affatto a vederlo battuto. Preferiamo contare e mettere a record, come dicono gli anglosassoni, i “clean sheet”.

Paolo



Hellastory, 30/01/2021
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7281 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2021-04-16 09:46:14'} - {ts '2021-04-16 15:46:14'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018201920202021