domenica 9, h 21:00  
BENEVENTO0

HELLAS VERONA

1

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 17, h 21:00  

HELLAS VERONA

 
PESCARA 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Emiliano Salvetti

Salvetti

Emiliano Salvetti


Nato a: Forlì
Il: 01.01.1974
Nazionalità: italiana
Altezza: 177 cm
Peso: 68 kg
Ruolo: Centrocampista
Palmares: 1 promozione in B (Cesena 1997-98)
Club Scuola: Cesena
Nazionale giovanili: -

Su Salvetti ci sono senz'altro molte cose da dire: iniziamo dalle caratteristiche di gioco, per poi raccontarne la carriera.

Interno o mezzapunta offensiva, Salvetti arriva con facilità nei pressi della porta avversaria e non disdegna andare a conclusione, anche se talvolta lo fa con eccessiva precipitazione. Possiede un'ottima tecnica e collabora sia in difesa che in attacco. Il suo problema è la continuità: in alcune partite pare estraneo dal gioco, svogliato ed indolente. Tuttavia quando è in giornata è in grado di fare la differenza e di trascinare con i suoi piedi e la sua generosità, l'intera squadra.

Cresciuto nel Cesena, per otto anni ha giocato in squadre emiliane (Cesena, Forlì e Spal), riuscendo a mostrare tutte le sue qualità nella stagione 1998-99 quando insieme all'allenatore Cavasin contribuisce a condurre il Cesena ad un'insperata salvezza, con un girone di ritorno da promozione in A. E' un Cesena dalle grandi firme, con i giovani Comandini, Teodorani, Rivalta, Bonazzoli, Graffiedi e appunto Salvetti che mette a segno 7 gol, tra cui uno stupendo contro il Verona. Probabilmente questa rete (che sembrò mettere in discussione una promozione in A che pochi mesi prima era scontata) ha convinto i dirigenti gialloblù ad acquistarlo e a compiere così un ottimo affare.

In verità il rapporto tra Salvetti e Verona non è mai stato facile. Approdato in riva all'Adige nell'estate 1999, il centrocampista romagnolo, pur in possesso di qualità tecniche non comuni, ha faticato sin dall'inizio ad imporsi a causa di un caratteraccio e della discontinuità delle sue prestazioni. Difetti, questi ultimi, che gli sono valsi ben presto l'antipatia di parte della tifoseria gialloblu, irritata dal suo atteggiamento in campo spesso svogliato e rinunciatario. Solo sul finire della stagione 2000-01 grazie a una serie di ottime prestazioni e di gol decisivi che risultarono fondamentali nel raggiungere un'insperata salvezza, Salvetti è riuscito a conquistare la fiducia dell'ambiente. Poi però sono arrivati Malesani, un'annata vissuta quasi sempre dalla panchina e una retrocessione assurda. Il dissesto economico causato dal ritorno nella Serie cadetta, ha allora spinto Pastorello a cedere Salvetti in prestito al Bologna, per sgravare la voce stipendi in bilancio. Un trasferimento che, per i tifosi gialloblu, ha assunto da subito i contorni del tradimento: come tanti altri anche Salvetti, dopo averla fatta affondare, abbandonava la nave. La stagione a Bologna si è però rivelata più difficile del previsto e così, in estate, il centrocampista è stato costretto, quasi controvoglia, a tornare in gialloblu. Il giorno della presentazione della nuova squadra, si è trasformato per lui in una sorta di incubo: nonostante fosse, con Italiano, l'unico giocatore di classe in rosa, Salvetti venne infatti pesantemente offeso e contestato dalla tifoseria, proprio per il tradimento dell'anno precedente. Da quel giorno, pur rimanendo a Verona, Salvetti ha chiuso ogni rapporto con l'ambiente: niente più interviste, nessuna esultanza in occasione dei gol, specie al Bentegodi, e il desiderio di tornare a Cesena.

Oggi Salvetti è indubbiamente il giocatore più forte e decisvo della rosa gialloblu: a testimoniarlo non sono solo i colpi di tacco e le serpentine che regala ogni domenica, ma anche e soprattutto i numeri. In particolare da quando c'è Maddè, che lo ha restituito alla posizione in campo che più gli è congeniale, il centrocampista romagnolo ha trovato una qualità e continuità di rendimento decisamente di categoria superiore. Per il lieto fine ora manca solo una sua definitiva riappacificazione con i tifosi.

Stagione 2003-04

Genio e sregolatezza sono le sue doti principali, come la discontinuità di rendimento. Salvetti ha saputo alternare giocate di classe assoluta e pause interminabili (per la verità quest'anno causate più dagli infortuni). Quando ha girato lui si è visto un buon Verona (gennaio e febbraio); senza di lui (gli infortuni lo hanno tenuto troppo spesso fuori causa) l'Hellas ha sofferto. Per questo se avesse potuto giocare una quarantina di partite per il Verona sarebbe stata tutta un'altra musica. Introverso, permaloso e umorale ma anche geniale, talentuoso e spiazzante: questo è Salvetti, prendere o lasciare.


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
1992-93 Cesena B 0 0
1993-94 Cesena B 21 1
1994-95 Forlì C2 26 1
1995-96 Spal C1 4 0
1995-96 Forlì C2 19 7
1996-97 Cesena B 34 4
1997-98 Cesena C1 25 3
1998-99 Cesena B 33 7
1999-00 Hellas Verona A 26 2
2000-01 Hellas Verona A 30 6
2001-02 Hellas Verona A 21 1
2002-03 Bologna A 7 0
2003-04 Hellas Verona B 25 7
2004-05 Cesena B 0 0

Carriera nel Verona:
Campionato Coppe Nazionali Spareggi/PlayOut TOTALE
Stagione Serie Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti
1999-00 A 26 2 2 0 0 0 28 2
2000-01 A 30 6 2 0 2 0 34 6
2001-02 A 21 1 1 0 0 0 22 1
2003-04 B 25 7 1 0 0 0 26 7
Totale - 102 16 6 0 2 0 110 16




I dati sono aggiornati al 16 giugno 2004
Cerca...

26/09/2018   Karamoko CISSÈ
26/09/2018   Santiago COLOMBATTO
24/08/2018   Pawel DAWIDOWICZ
23/08/2018   Karim LARIBI
14/08/2018   Liam HENDERSON
13/08/2018   Antonino RAGUSA
09/08/2018   Jure BALKOVEC
07/08/2018   Alberto ALMICI
07/08/2018   Luca MARRONE
26/07/2018   Samuel DI CARMINE
26/07/2018   Alessandro CRESCENZI
01/07/2018   Mohamed Salim FARES
01/06/2018   Antonio Aldo CARACCIOLO
31/01/2018   Jagoš VUKOVIC
12/01/2018   Bruno PETKOVIC
11/01/2018   Ryder MATOS SANTOS
01/09/2017   Moyse KEAN
30/08/2017   Seung Woo LEE
09/08/2017   Sergio SEGA
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6428 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2018-12-15 08:10:47'} - {ts '2018-12-15 15:10:47'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018