Hellas Verona 1984/85

clicca per ingrandire
7 Ottobre 1984: INTER – VERONA 0 a 0


dal nostro inviato Massimo

Questa è la giornata di Juventus – Milan, finita in parità 1 a 1 (gol di Briaschi e Virdis) e di Inter – Verona. Le grandi, al momento, sono tutte lì. Colpisce la vittoria esterna del Torino a Udine (Serena); la Fiorentina – unica formazione che non ha ancora subito 1 gol dall’inizio del Campionato - schiaccia l’Atalanta rifilandogli 5 reti mentre Roma e Sampdoria pareggiano tra loro su calcio di rigore. Per l’Inter, in leggero ritardo, questa è l’occasione giusta per recuperare punti in classifica e per dare un freno alle ambizioni del Verona. Tutti a San Siro dunque, ad assistere a una grande partita. leggi tutto

Milano, 07/10/1984 ore 15:00 - Serie A - Giornata 4
INTER

ZENGA 7,5, BERGOMI 7 ammonito, BARESI 7, MANDORLINI 6, COLLOVATI 7, FERRI 7,5, CAUSIO 6,5, SABATO 5,5, ALTOBELLI 5,5, BRADY 6,5, RUMMENIGGE 7, RECCHI NG, MARINI NG, MURARO NG (DONDONI, CUCCHI); All. CASTAGNER
  0   
HELLAS VERONA

GARELLA 7,5, FERRONI 7, L.MARANGON 6,5, TRICELLA 7, FONTOLAN 6 ammonito, BRIEGEL 7, FANNA 6, VOLPATI 6, GALDERISI 5,5, DI GENNARO 6,5, ELKJAER 6,5, TURCHETTA NG, BRUNI NG ( SPURI, F.MARANGON, DONA’); All. BAGNOLI 7,5
  0   
Marcatori: -
Arbitro: LONGHI DI ROMA (6,5)
Note: SPETTATORI: PAGANTI 40.561, ABBONATI 22.644
LA PARTITA: NEPPURE L’INTER DI UN RUMMENIGGE SORVEGLIATO SPECIALE DAL C.T. BECKENBAUER PER GERMANIA-SVEZIA (LO STESSO VALE PER BRIEGEL) RIESCE A FERMARE IL VERONA. LA GARA È BELLA E RICCA DI SPUNTI E IL PAREGGIO SENZA GOL È MERITO SOPRATTUTTO DEI MIRACOLI DEI DUE PORTIERI: RIPETUTI QUELLI DI GARELLA, ESCLUSIVO QUELLO DI ZENGA CHE SI È ESIBITO IN UNA DOPPIA PARATA SU COLPO DI TESTA DI VOLPATI CON PALLA RIPRESA DA ELKJAER.
Cronaca, classifica e risultati nello Speciale vai

clicca per ingrandire
ESAME DI LAUREA

IL CAMPIONATO / INSISTE IL VERONA

di Carlo F. Chiesa

Nella giornata dei primi scontri diretti al vertice il Milan impone il pareggio alla Juve, mentre il Verona conferma a San Siro contro l’Inter del turbine Rumenigge la legittimità delle sue ambizioni da primato. leggi tutto

Il Dettaglio della Giornata
Gli altri Risultati:

ASCOLI – LAZIO 0 – 0
CREMONESE – AVELLINO 0 – 0
FIORENTINA – ATALANTA 5 – 0
JUVENTUS – MILAN 1 – 1
NAPOLI – COMO 3 – 0
ROMA – SAMPDORIA 1 – 1
UDINESE – TORINO 0 – 1


La Classifica:
PT G CV CN CP TV TN TP RF RS
VERONA 7 4 2 0 0 1 1 0 7 2
FIORENTINA 6 4 1 1 0 1 1 0 6 0
TORINO 6 4 2 0 0 1 0 1 1 2
JUVENTUS 5 4 1 1 0 0 2 0 6 2
INTER 5 4 1 1 0 0 2 0 4 3
MILAN 5 4 1 1 0 0 2 0 5 4
SAMPDORIA 5 4 2 0 0 0 2 0 5 2
ROMA 4 4 0 2 0 0 2 0 2 2
UDINESE 3 4 1 0 1 0 1 1 7 4
COMO 3 4 0 2 0 0 1 1 1 1
CREMONESE 3 4 1 1 0 0 0 2 3 4
NAPOLI 3 4 1 1 0 0 0 2 5 7
AVELLINO 3 4 0 2 0 0 1 1 1 2
ATALANTA 2 4 0 2 0 0 0 2 2 11
LAZIO 2 4 0 1 1 0 1 1 1 7
ASCOLI 1 3 0 0 1 0 0 2 1 6

Andrea Perazzani 2003- 2022 Hellastory è ottimizzato per una risoluzione dello schermo di 800x600 pixel. Per una corretta visione si consiglia l'uso del browser Microsoft Internet Explorer versione 5 o successiva con Javascript, Popup e Cookies abilitati. Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte. Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy. []