CALCIOMERCATO LAST MINUTE: I COLPI GIALLOBLU DELL'ULTIMO GIORNO DAL 2001 - Hellas Verona: Le Ultimissime su HELLASTORY.net
  lunedì 30, h 20:45  
UDINESE1

HELLAS VERONA

1

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 6, h 18:30  

HELLAS VERONA

 
LAZIO 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

CALCIOMERCATO LAST MINUTE: I COLPI GIALLOBLU DELL'ULTIMO GIORNO DAL 2001

Hellastory: Le Ultimissime

CALCIOMERCATO LAST MINUTE: I COLPI GIALLOBLU DELL'ULTIMO GIORNO DAL 2001
CALCIOMERCATO LAST MINUTE: I COLPI GIALLOBLU DELL'ULTIMO GIORNO DAL 2001

Anche quest'anno il calciomercato gialloblu ha regalato un finale rocambolesco e ricco di sorprese. Il Verona di Setti e Sogliano, che aveva già rivoluzionato la sua rosa, è rimasto infatti attivissimo su più più fronti fino alla chiusura delle trattative, ufficializzando in extremis l'ingaggio degli ex-leccesi Bojinov e Cacia, del difensore della Sampdoria Cacciatore e del giovane portiere Berardi, dopo aver abbandonato le trattative riguardanti i vari Modesto, Sforzini, Ebagua, Giacomazzi e Morrone (molto chiacchierati negli ultimi giorni).
Aldilà dei nomi, per puntellare la rosa, l'Hellas si è quindi trovato ad ingaggiare all'ultimo giorno la tanto attesa punta centrale (Cacia) ed un difensore jolly (Cacciatore) in grado di ricoprire quasi tutte le posizioni del reparto arretrato, oltre alla mina-vagante Bojinov, giocatore impiegabile sia al centro dell'attacco che sull'esterno sebbene non in possesso delle caratteristiche desiderate da Mandorlini per il ruolo di prima punta.

Anche quest'anno insomma, come sempre nell'ultimo decennio ad esclusione del 2004 e del 2008, il Verona ha depositato in extremis i cartellini di alcuni giocatori chiamati a risolvere problemi rimasti inevasi per tutto il periodo estivo. Non si tratta di una novità per i gialloblu e, spulciando tra i dati in archivio dell'ultimo decennio, abbiamo riassunto di seguito tutti i colpi della giornata di chiusura del mercato estivo, curiosando su quello che è stato poi il loro effettivo rendimento con la maglia dell'Hellas

.

Gli acquisti ufficializzati dall'Hellas all'ultimo giorno di mercato estivo nel periodo 2001-2012:

Anno Giocatore 1 Pr/Gol Giocatore 2 Pr/Gol Giocatore 3 Pr/Gol Giocatore 4 Pr/Gol
2001 - - - - - - - -
2002 Gamberini 21/0 - - - - - -
2003 Almiron 16/1 - - - - - -
2004 - - - - - - - -
2005 Rantier 39/4 - - - - - -
2006 Cossu 20/0 Pedrelli 20/1 - - - -
2007 Cissè 26/1 Herzan 13/0 - - - -
2008 - - - - - - - -
2009 Colombo 29/5 - - - - - -
2010 Pichlmann 29/7 Hallfredsson 34/4 Vergini 17/1 - -
2011 Bjelanovic 26/5 Mareco 32/0 Lepiller 15/4 - -
2012 Cacia ? Bojinov ? Cacciatore ? Berardi ?


La tabella proposta evidenzia come gli acquisti "last minute" si siano spesso rivelati poco importanti (se non proprio del tutto inutili) per le sorti dell'Hellas. Dei 14 ingaggi relativi ai mercati estivi dal 2001 al 2011, ben 10 giocatori hanno poi disputato un campionato da riserve (è il caso di Gamberini, Almiron, Cossu, Pedrelli, Cissè, Herzan, Colombo, Vergini, Bjelanovic e Lepiller) e solo in 4 si sono dimostrati pedine importanti per la squadra nel corso della stagione. Infatti, solamente Rantier nel 2005-06 (con un rendimento comunque insufficiente secondo il dossier di Hellastory), Pichlmann (stagione sufficiente) ed Hallfredsson (stagione ottima) nel 2010-11 e Mareco (stagione discreta) nel 2011-12 hanno poi saputo collezionare un minutaggio da titolari tra gli ingaggi "last minute" del decennio gialloblu.

La storia insegna quindi che dai giocatori arrivati all'ultimo giorno di mercato, l'Hellas ha saputo ricavare ben poco nel corso delle gestioni Pastorello, Cannella (2007), Prisciantelli-Previdi (2008) e Bonato (2009), mentre con Gibellini è riuscito finalmente ad indovinare nel 2010 e nel 2011 l'acquisto di un uomo decisivo per la promozione (come Hallfredsson) e l'ingaggio di due ottimi comprimari come Pichlmann e Mareco.
Il nuovo ds Sogliano, garantendo l'arrivo di nomi prestigiosi come quelli di Cacia, Bojinov ma anche Cacciatore (protagonista di un eccellente campionato a Varese), sembra aver tutte le carte in regola per ripetere (e, perchè no, superare) i risultati positivi del "Gibo" e confermare così l'inversione di tendenza rispetto ad un passato che vedeva negli acquisti "last minute" degli insucessi assicurati. Al campionato l'ardua sentenza.

Enrico

[la scheda di Emil Hallfredsson]



Hellastory, 31/08/2012

STORIA DI AMORE E TRADIMENTO


Nel marzo del 1959, John Steinbeck il famoso autore di Furore, Uomini e topi, la Valle dell'Eden etc etc, si recò in Inghilterra per recuperare gli studi di Thomas Malory del Quattrocento sulla Morte di Artù e poi comporre un grande romanzo storico. Per l'occasione aveva affittato una villa nel Somerset, in piena atmosfera medioevale, e scrisse uno dopo l'altro i vari capitoli che raccolgono la tradizione orale di Merlino, re Artù e i Cavalieri della Tavola rotonda. Una volta arrivato al momento del tradimento di Lancillotto con Ginevra ebbe però un blocco improvviso. Eravamo arrivati ad ottobre, il paesaggio era cambiato e la natura iniziava ad accendere colori ed intensità che mal si accompagnavano con i momenti più drammatici della storia. Il problema era che, ricordando la sua lontana infanzia californiana, Steinbeck aveva sognato in mille occasioni con la fantasia di essere lui stesso a volte re Artù e a volte il prode Lancillotto, e pur conoscendo la storia, ora che doveva comporla in maniera organica, non era più in grado di farlo. L'amore verso quei personaggi meravigliosi e il tradimento erano diventati per lui inconciliabili. E il presente narrativo opprimente. Esattamente come la storia che i prossimi giorni saremo costretti a vivere con il nostro Verona con la ripresa del campionato, abbandonato al suo destino in fondo alla classifica. Una storia di amore (la nostra) ma anche di tradimento per quello che Setti, i dirigenti e i giocatori ci hanno consegnato.

[continua]
Qual è stato il miglior gialloblu in campo in Udinese-H.Verona?

Udinese    H.Verona


Braaf J.

Ceccherini F.

Coppola D.

Depaoli F.

Djuric M.

Duda O.

Hien I.

Lasagna K.

Lazovic D.

Magnani G.

Montipò L.

Ngonge C.

Piccoli R.

Sulemana I.

Tamèze A.

Terracciano F.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7940 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2023-02-03 20:45:25'} - {ts '2023-02-04 03:45:25'} [browser]


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020202120222023