1º TROFEO HELLASTORY di Calcio a 5

1º TROFEO HELLASTORY di Calcio a 5
San Michele Extra (VR)
3-19-26 aprile 2006


L’appuntamento è per aprile 2006: sui campi del centro “De Stefani” di San Michele Extra andrà in scena il “1° Trofeo Hellastory” di calcio a 5.
Il Torneo non ha scopo di lucro e i soldi raccolti per le iscrizioni serviranno unicamente al pagamento dei campi, degli arbitri e all’acquisto delle coppe, l’unico scopo è quello di creare un’ulteriore possibilità di incontro tra gli amici del sito.
Il Torneo si svolgerà in 3 serate con partite alle ore 21,00 e alle ore 22,00 secondo il seguente programma:

1° giornata:
lunedì 3 aprile
VINCEREMO A GRAZ - BONDOLA/=\SMARSA FC
SPIAGGIATI HELLASWALL FOOTBEER CLUB - LAST MINUTE TEAM

2° giornata:
lunedì 19 aprile
SPIAGGIATI HELLASWALL FOOTBEER CLUB - VINCEREMO A GRAZ
LAST MINUTE TEAM - BONDOLA/=\SMARSA FC

3° giornata :
mercoledì 26 aprile
BONDOLA/=\SMARSA FC - SPIAGGIATI HELLASWALL FOOTBEER CLUB
VINCEREMO A GRAZ - LAST MINUTE TEAM

a seguire, premiazioni presso il bar del Centro

REGOLE DI GIOCO

1) le squadre schiereranno 5 giocatori compreso il portiere;

2) si specifica quanto segue;

- il portiere può ricevere e giocare la palla con i piedi senza nessun limite

  • tiri liberi dopo il 5° fallo
  • in caso di espulsione, prima di fare entrare un nuovo giocatore la squadra dovrà giocare per 5 minuti con un uomo in meno
  • le rimesse vanno effettuate con i piedi entro 5 secondi da quando la palla viene sistemata sulla linea (piedi fuori dal campo)

3) la durata della partite è di 40 minuti divisi in 2 tempi di 20 minuti ciascuno (più eventuale recupero deciso dall’arbitro)

4) i cambi sono “volanti”

5) ogni squadra ha a disposizione un time-out per tempo, della durata di un minuto;

6) ammonizioni, espulsioni e squalifiche:

- 2 ammonizioni in 2 partite diverse comportano la squalifica di 1 giornata;

- 2 ammonizioni nella stessa partita comportano l’espulsione e la squalifica di 1 giornata;

- l’espulsione diretta comporta la squalifica di 2 giornate.

- eventuali squalifiche di durata maggiore alle 2 giornate possono essere decise dal comitato organizzatore in base al referto dell’arbitro, in caso di gravi intemperanze;

6) si invitano i giocatori ad usare i parastinchi e a limitare il contatto fisico, in linea con spirito amichevole della manifestazione.

REGOLE DEL TORNEO

1) le 4 squadre partecipanti si scontreranno in un girone unico all’italiana con partite di sola andata;

2) verranno assegnati 3 punti per la vittoria e, in caso di pareggio, si procederà con i rigori (5 rigori per squadra e poi ad oltranza): la squadra che vincerà ai rigori otterrà 2 punti, la perdente un solo punto.

3) sarà inoltre assegnato un punto in classifica ogni 5 gol fatti (esclusi gli eventuali rigori di cui al punto 2)

4) alla fine della fase eliminatoria, nel caso ci siano più squadre a parità di punti si procederà a stilare la classifica secondo i seguenti parametri: 1) risultato scontro diretto (nel caso di parità tra 2 sole squadre, altrimenti si passa al punto successivo 2) differenza reti 3) maggior numero di reti fatte 4) migliore situazione disciplinare* 5) sorteggio.

* ammonizione 1 punto di penalità

espulsione diretta 6 punti di penalità

espulsione per doppia ammonizione 3 punti (a cui vanno sommati quelli delle amm.)


Andrea Perazzani 2003-2018 Hellastory è ottimizzato per una risoluzione dello schermo di 800x600 pixel. Per una corretta visione si consiglia l'uso del browser Microsoft Internet Explorer versione 5 o successiva con Javascript, Popup e Cookies abilitati. Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte. Per qualunque informazione contattateci. []