domenica 21, h 15:00  
VENEZIA1

HELLAS VERONA

1

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 27, h 18:00  

HELLAS VERONA

 
PERUGIA 
Hellas Verona english presentation

Registrazione

La registrazione è assolutamente gratuita.
I dati inseriti non verranno forniti a terzi ne' in alcun modo utilizzati per fini pubblicitari.

Username: 
Password: 
E-mail: 



E' necessario indicare un indirizzo valido: verrà inviata una e-mail per confermare la registrazione.
Riscrivi l'E-mail: 



Riscrivi l'indirizzo per maggiore sicurezza.
Residenza: 

nel veronese
in Italia
outside Italy

L'indicazione del paese/città/stato di residenza ha finalità prettamente statistiche.

Codice Antispam: 
[cinque] [due] [tre] [nove]
Riscrivi a lato, in cifre, i quattro numeri qui riportati in lettere
Approvo il trattamento dei miei dati nel rispetto del Dec. Leg. n. 196 del 30 giugno 2003
Ai sensi della Legge 675/96 si dichiara che: i dati qui raccolti hanno la finalità di registrare l'utente, e attivare nei suoi confronti un servizio informativo. Tali dati verranno trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti; tali dati potranno essere comunicati a soggetti preposti alla gestione del servizio in oggetto e diffusi nell'ambito delle finalità del servizio reso; l'interessato gode dei diritti di cui al Dec. Leg. n. 196 del 30 giugno 2003.


Username
Password
 
[Registrati]
Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Archivio

LA SERIE B E' UN'ALTRA COSA


Salernitana e Lecce ci portano sulla terra. Il Verona si schianta fragorosamente a causa della sua presunzione e narcisismo. Questa è una squadra che si crede forte e per questo si affida ad un calcio estetico, ad irritanti mezzi falli furbetti subiti in aera per sperare in un calcio di rigore, protesta molto, si irretisce in fretta, le prende e non le dà. Ma ancora deve dimostrare tutto il suo valore. D'altra parte, tira in porta solo con Laribi e ha subito gol in tutte le gare ufficiali (Coppa e Campionato, tranne Cosenza ovviamente). Il tutto è espressione di un possesso palla sterile e prevedibile, frutto di accademiche triangolazioni a cercare il povero Pazzini, sempre marcatissimo, che non portano da nessuna parte. Grosso si affida a giocatori che credono forse di essere dei fenomeni (Colombatto, Lee, Dawidowicz, Marrone e Silvestri) e altri che sono così ruvidi che farebbero panchina anche in Lega Pro (Eguelfi e Cissè). Zaccagni invece, che gioca e combatte come serve in serie B, parte sempre dalla panchina. Perché?

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]







HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6376 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2018-10-23 18:28:30'} - {ts '2018-10-24 01:28:30'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018