domenica 1, h 20:45  
LECCE0

HELLAS VERONA

1

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 15, h 20:45  

HELLAS VERONA

 
MILAN 
Hellas Verona english presentation


PAOLO PIUBELLI, "PAN E BALON" «
LE GIOVANILI GIALLOBLU E LE PRIME CONVOCAZIONI   
STAGIONE 1990-91   
STAGIONE 1991-92   
STAGIONE 1992-93   
STAGIONE 1993-94   
L'INFORTUNIO E UNA "NUOVA" VITA   


 

Paolo Piubelli, "Pan e balon"

L'8 settembre 1991 il Verona, appena tornato in serie A con mister Fascetti, scendeva in campo a Marassi contro la Sampdoria campione d'Italia per la seconda giornata di campionato. Con Calisti infortunato, Fascetti decise di assegnare la maglia numero 2 al debuttante Paolo Piubelli, classe 1972, al suo esordio nella massima serie dopo le 8 presenze in B l'anno prima.

Venticinque anni dopo, Paolo Piubelli ha cortesemente accettato l'invito di Hellastory a raccontare la sua storia. Una storia che avrebbe potuto parlare di molti anni di carriera da calciatore professionista, ma che invece ad un certo punto ha dovuto virare forzatamente su altre strade.

Ci incontriamo con Piubelli in centro a Verona per un aperitivo e cena, e cominciamo subito ad assillarlo con le nostre domande e le nostre curiosità cui, anziché mandarci al diavolo, risponde con grande obiettività.

Paolo

Hellastory.net incontra Paolo Piubelli
Hellastory.net incontra Paolo Piubelli


  LE GIOVANILI GIALLOBLU E LE PRIME CONVOCAZIONI »

VECCHIE LOGICHE, NUOVE IDEE


Non ho capito se la sosta di campionato, dopo sole 2 giornate, serva di più ai tifosi per assorbire lo stress accumulato dall'infinita sessione estiva del calciomercato oppure ai giocatori per completare le noiose incombenze ordinarie che scaturiscono da un trasferimento (traslochi, iscrizioni scolastiche per i figli, gestione utenze etc). In mezzo ci mettono un paio di gare della nazionale, generalmente senza troppo valore tecnico, quasi a non voler distogliere da motivazioni molto più serie. Scherzi a parte, alla fine il famoso giocatore di qualità non è venuto. E non è una cattiva notizia viste le ultime star che hanno svernato a casa Setti. Del resto, dopo il flop Balotelli, abbiamo fatto fatica ad identificare come tale i vari Simeone e Babacar. Buoni giocatori per la carità, cari di cartellini di categoria superiore, ma ancora alla ricerca di una vera identità da protagonisti. Mentre invece abbiamo scoperto il grintoso Amrabat e il tecnico Pessina, e presto avremo modo di conoscere l'effettivo valore di Stepinski che tanto ci ha fatto penare per averlo con noi e le potenzialità dei giovanissimi Adjapong, Salcedo e Wesley. Non solo: Bessa (un po' perché infortunato, un po' perché non ha avuto opportunità di mercato), Danzi e Tupta sono rimasti a Verona. Perlomeno fino alla fine dell'anno solare proveranno a conquistare Juric. Pare che persino Di Gaudio, a lungo ai margini, abbia rinunciato a qualche offerta per giocarsi qui le sue chance. Juric appare dunque sempre più padrone della situazione e, dopo lo svarione in Coppa Italia con la Cremonese, è riuscito davvero a creare un gruppo compatto e orgoglioso a sua immagine e somiglianza.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6702 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2019-09-15 01:18:43'} - {ts '2019-09-15 08:18:43'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019