domenica 26, h 12:30  

HELLAS VERONA

0
PISA0

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 1, h 15:00  
TRAPANI 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

CENTO E NON PIU' CENTO


CENTO E NON PIU' CENTO

5 Marzo 2016 – Verona-Sampdoria 0 - 3: i gialloblu cadono in casa, nella massima serie, per la 100^ volta.
A questa data il totale delle partite interne giocate è il seguente: 429
con questo dettaglio: 178 vinte, 151 pareggiate e 100 perse (il 23%).
Il primo dispiacere data 17 Novembre 1957: Verona-Fiorentina 0 - 1, una rete di Lojacono ci infligge il primo stop interno.
L'occasione è buona per ripercorrere la storia del Verona in Serie A a quasi sessant'anni di distanza dal suo primo campionato e lo facciamo, con un po' di masochismo, dato il momento, raccontandone i momenti meno felici.



LE SQUADRE COLPEVOLI

... [continua]

Hellastory, 06/04/2016

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

BIGLIETTO DI SOLA ANDATA


BIGLIETTO DI SOLA ANDATA

Finalmente!
Nel prossimo Almanacco Illustrato del Calcio Panini nella rubrica “Massimi e minimi” relativa alla Storia dei Campionati di A, comparirà il nome del nostro Verona.
Sostituirà nella Sezione “Maggior numero di partite iniziali senza vittorie” nei tornei a girone unico a 20 e 21 squadre, l'Ascoli, fermo a 17, con 6 pareggi, nel 2006/07.
Pronto, in assenza di un'inversione di tendenza, a mettere nel mirino un altro prestigioso record negativo, vale a dire il “Maggior numero di partite consecutive senza vittorie” che è del Treviso, con 21, dalla 17^ alla 37^ giornata del 2005/06 (sempre a 20 squadre).
E speriamo di poter brindare ai tre punti ben prima di arrivare al record st ... [continua]

Hellastory, 16/01/2016

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

IL COMPLEANNO A DOPPIO ZERO


IL COMPLEANNO A DOPPIO ZERO

Va di moda negli ultimi tempi il numero 8; se decuplicato è oggetto, da parte della politica, di elargizioni le più svariate; per la nostra squadra, più prosaicamente, se centuplicato, rappresenta il numero delle sue partite nella massima divisione.
800 volte in Serie A, da quell'8 Settembre 1957 (in trasferta contro una squadra a maglia bianconera - Juventus-VERONA 3-2) al 3 Novembre 2014 (sempre in trasferta e sempre contro dei bianconeri - Cesena-VERONA 1-1): 57 anni e 69 giorni dopo.
Nella classifica perpetua della Serie A dal 1929, gli 800 incontri, frutto di 26 partecipazioni, collocano l'Hellas al 20° pos ... [continua]

Hellastory, 06/11/2014

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

I GOL CENTENARI FATTI IN SERIE A


I GOL CENTENARI FATTI IN SERIE A

E' il Campionato dei tanti gol, fatti e subiti, per il Verona quest'anno. Ad oggi, dopo 33 partite, sono ben 107 (50f + 57s), record in Serie A e quindi non poteva mancare, dopo la 1.000 rete subita il raggiungimento di un'altra cifra tonda, questa volta riferita ai gol segnati: la numero 800.

... [continua]

Hellastory, 18/04/2014

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

I GOL CENTENARI SUBITI IN SERIE A


I GOL CENTENARI SUBITI IN SERIE A

E' caduto un altro muro: per la millesima volta, in 25 Campionati di Serie A, un pallone si insacca nella porta gialloblu. C'è riuscito BIABIANY del Parma, ma tutto è cominciato...

... [continua]

Hellastory, 11/03/2014

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

VERONA-VARESE - Trent'anni fa.....

Hellastory: Carl Attacks!

VERONA-VARESE - Trent'anni fa.....

Ieri sul GB c'era la celebrazione di una partita giocata giusto trent'anni fa e che fu a detta di tutti quella che fece capire a quella squadra di potercela fare per la serie A.
Gedeone mi invita a ricordarla con qualche aneddoto, con l'aiuto della memoria e di qualche pubblicazione dell'epoca ci provo.

Dunque: 7 Marzo 1982
Verona-Varese 3-1
Chiaramente c'ero, in gradinata centrale di fronte alle panchine, e il primo ricordo è senz'altro la pioggia caduta ininterrottamente per tutta la partita e il continuo spostarmi per evitare gli ombrelli di chi avevo davanti e di chi avevo dietro.

Un altro ricordo è il bel gioco della squadra avversaria (il Varese di Fascetti veniva da capolista e non perdeva da undici ... [continua]

Hellastory, 19/05/2012

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

CARI PRESIDENTI...


CARI PRESIDENTI...

Nel mese di marzo, appena trascorso, abbiamo ricordato la memoria di due grandi personaggi del mondo Hellas: il 20, il conte Arvedi, scomparso nel 2009 e il 25, Saverio Garonzi, che non è più tra noi dal 1986.
Sicuramente due figure che hanno lasciato il segno, nelle vicende della squadra, con i loro “estri” e le loro pittoresche esternazioni.
Del primo sappiamo tutto, la sua storia è abbastanza recente; del secondo, a quasi cinquant'anni dal suo ingresso in società, vorrei spendere poche parole, usando quelle di Valentino Fioravanti, cantore di storie gialloblu, ma soprattutto testimone oculare delle gesta del Commenda.
Così lo chiamavano gli amici, ma lui era anche don Saverio, per chi lo riteneva uomo di rispetto e ... [continua]

Hellastory, 04/04/2012

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

RAFAEL E I RIGORI (INCASSATI): QUATTRO ANNI E MEZZO IN ATTESA DEL MIRACOLO!


RAFAEL E I RIGORI (INCASSATI): QUATTRO ANNI E MEZZO IN ATTESA DEL MIRACOLO!

Quello dei rigori sta diventando un incubo per i tifosi gialloblu non solo per la frequenza con cui le casacche nere continuano a fischiare penalty a sfavore ma anche per il sentimento di rassegnazione che abbraccia il popolo gialloblu al momento della trasformazione. Rafael, impressionante per rapidità e riflessi tra i pali, si sa, non ha invece nelle uscite alte e nell'uno contro uno dagli undici metri il suo punto di forza. E allora in molti hanno provato a chiedersi in questi giorni quale sia lo score del nostro portiere brasiliano sui rigori a sfavore e quante volte il nostro numero uno sia riuscito a neutralizzare un tiro dagli undici metri. Uno sforzo di memoria, diciamocelo, al limite dell'umano, anche per il ti ... [continua]

Hellastory, 01/11/2011

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

SIGNORI, SI PARTE.....


SIGNORI, SI PARTE.....

Finalmente il Campionato. Il prossimo giovedì, il 25 agosto, inizierà un nuovo torneo «cadetto», l'80° per la precisione, a datare dal 1929/30.
L'Hellas vi prenderà parte per la 50^ volta, che non è record: le rondinelle bresciane guidano la speciale classifica con 54 presenze, mentre, a completare il podio c'è il Modena che ne ha 46. Per inciso tutte e tre saranno al via quest'anno.
Non dovrebbe avere, quindi, grossi problemi di «ambientamento», il nostro Verona, dopo 49 partecipazioni (con 7 promozioni e 2 retrocessioni), 1800 gare disputate, di cui 656 vinte, ... [continua]

Hellastory, 25/08/2011

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

IN CAUDA...


IN CAUDA...

Ed eccoci, ancora una volta, a prolungare le fatiche di un anno con la coda degli spareggi. Succede un po' spesso ultimamente. Questa volta però, la storia ha un aspetto desueto: si affronteranno le decisive gare «dentro o fuori» con una guida tecnica diversa da quella che le hanno determinate.
Ci si aggrappa a tutto, in queste circostanze, come quella volta...

Milano, 4 Maggio 1958 Milan-Verona 2-0 (fischia Concetto Lo Bello e debutta in serie A Pierluigi Cera), il Verona, mestamente solo in fondo alla classifica, dopo un'Andata chiusa a ridosso delle prime sta inesorabilmente naufragando.
Il Presidente Mondadori, a quel punto, decide di sollevare dall'incarico Angelo Piccioli, il miti ... [continua]

Hellastory, 20/05/2010

Pagina   2 3 4 5 PIU' RECENTI    

PAURA DI VINCERE


Il problema del Verona è semplicissimo, nella sua complessità, e lo ha sintetizzato alla perfezione Gattuso nell'intervista di fine gara: la squadra che 4/5 mesi fa sembrava dover ammazzare il campionato con il gioco e gli interpreti migliori a disposizione ora è preoccupata e per questo non riesce più ad esprimersi come vorrebbe. Di conseguenza, nel vortice della frustrazione del tifoso, anche la negazione di un rigore SACROSANTO pesa all'inverosimile. Malafede, cospirazione di Palazzo o desiderio del presidente Setti di non voler salire in A sono le sciocchezze che si sentono in giro. Tutte frutto della difficoltà di non riuscire a spiegare razionalmente perché il gioiello è sfuggito di mano (da Cittadella in poi), più che reali convincimenti. Il catastrofismo e le teorie complottistiche nascono dall'incapacità umana di giustificare quello che accade, di comprendere l'inadeguatezza e gli errori che invece fanno parte di noi. Pertanto, passa quasi sotto traccia il duplice attacco fatto alla squadra dal Presidente in conferenza in merito alla scarsa concretezza dell'attacco e al gol «da stupidi» (parole sue) che abbiamo preso. Certo, fa molta più audience concentrarsi sull'abbaglio arbitrale piuttosto che sul pomeriggio tutto sommato tranquillo che ha trascorso Ujkani (una sola parata su Ganz, tutt'altra storia rispetto a Lanni 15 giorni fa), del comportamento mediocre registrato dalla squadra nel secondo tempo, degli errori di Pecchia che ha puntato sul frastornato Boldor in difesa e ha tolto Siligardi, lucido e in palla, giocatore che riesce ad esprimere la sua qualità quando ricopre una posizione centrale. Del fatto che, in definitiva, il Verona si regge esclusivamente sulla caratterialità di Franco Zuculini e sulle giocate del capitano. E gli altri, che fine hanno fatto?

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 5801 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2017-03-27 17:30:30'} - {ts '2017-03-28 00:30:30'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017