domenica 9, h 21:00  
BENEVENTO0

HELLAS VERONA

1

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 17, h 21:00  

HELLAS VERONA

 
PESCARA 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Samuele Dalla Bona

Dalla Bona

Samuele Dalla Bona


Nato a: San Donà di Piave (VE)
Il: 06.02.1981
Nazionalità: italiana
Altezza: 185 cm
Peso: 76 kg
Ruolo: Centrocampista
Palmares: 1 promozione in seie A (Napoli 2006-07)
Club Scuola: Atalanta

Dobbiamo scorrere l'almanacco indietro negli anni prima di trovare tra le fila del Verona un giocatore dalla «livrea pregiata» come Samuele Dalla Bona. Questo almeno per quel che riguarda i suoi trascorsi o la prima parte della carriera.

Il suo arrivo a Verona è giunto un po' a sorpresa e Nereo Bonato ha definito l'operazione che l'ha portato alla corte di Remondina come «intelligente» perché a costo relativamente basso per quanto si potrebbe rivelare importante.

Ripercorriamo brevemente la carriera di Dalla Bona, anche se siamo sicuri che gli sportivi più attenti sappiano bene di chi stiamo parlando.

Sam è un prodotto del florido settore giovanile dell'Atalanta. Nel 1998, a soli 17 anni, viene prelevato dal Chelsea e con altri giovani connazionali va a formare una piccola comunità italiana in seno al club allora allenato da Gianluca Vialli. Di queste giovani promesse, Samuele è l'unico che riesce veramente a sfondare. L'esordio in Premier League avviene nella stagione 1999-2000 e nella successiva diventa già titolare dimostrando le doti del campione. Oltre alla presenza stabile in squadra arrivano anche i gol, quasi tutti nella maniera che diventerà poi il suo marchio di fabbrica: dei grandi tiri dalla distanza. Memorabile quello nel 2001 contro l'Ispwich. Dopo quattro stagioni, delle quali due da titolare, 56 presenze e 6 reti, il ventunenne Dalla Bona comincia ad dare segni di insofferenza perché si sente troppo lontano da casa. Rifiuta così il prolungamento del contratto e sembra sul punto di trasferirsi al Venezia quando irrompe il Milan e se lo assicura per una cifra attorno al milione di sterline. Non senza rimpianti la dirigenza del Chelsea si priva così di un giocatore considerato all'epoca tra i più promettenti del calcio italiano, di grande tecnica e con eccellenti colpi di classe ma forse troppo lento per il ritmo di gioco inglese.
Al Milan però le cose non vanno per il meglio e Dalla Bona, nonostante sia un pilastro dell'Under21 di gentile, non riesce a farsi spazio nel folto centrocampo rossonero. Per lui poche presenze e la stagione successiva arriva il prestito al Bologna dove tutto sommato si comporta bene. Questa stagione non gli vale la conferma e quindi ancora un prestito sta volta al Lecce di Zeman dove forse gioca la migliore stagione da quando è tornato in Italia.
Nella stagione successiva ancora una volta non trova posto a Milano e viene dirottato verso la Sampdoria. A Genova non ingrana e parte spesso dalla panchina con prestazioni quasi sempre non all'altezza delle aspettative.
Nel 2006-07 il Milan perde definitivamente le speranze e lo cede definitivamente al Napoli che in quella stagione gioca la serie B. Dalla Bona è chiamato ad essere la stella di quella squadra e spunta un ingaggio abbastanza elevato per gli standard di De Laurentis: si parla di una cifra attorno ai 700mila euro contro i 500mila percepiti al Milan.
Per Samuele il campionato va discretamente anche se non riesce mai a fare veramente la differenza. A far precipitare la situazione all'inizio della stagione successiva è un litigio con Edy Reja che da quel momento decide di non farlo più scendere in campo.
Da li in poi per Dalla Bona ci sarà solo tanta tribuna e poca panchina. Il giocatore diventa un peso insostenibile per la società partenopea che si trova in corpo un elemento indesiderato e difficilmente piazzabile a causa dell'ingaggio. Oramai ai ferri corti con Reja e con Marino, Dalla Bona ad ogni sessione di mercato è impredicato di passare alle più disparate squadre, dalla A alla B, ed infine, una volta snobbato anche dal nuovo allenatore del Napoli Donadoni, viene parcheggiato all'Iraklis in Grecia anche qui senza trovare fortuna.

Il Verona lo preleva dal Napoli in prestito fino a giugno con un riscatto già fissato considerato «molto favorevole» a favore della società di Martinelli. Da quanto riferisce Bonato anche il giocatore ha voluto ridursi sensibilmente l'ingaggio proprio per venire incontro alle esigenze della società scaligera.

Deve essere chiaro fin da subito però che Dalla Bona non è un giocatore adatto alla Lega Pro e che il suo acquisto deve essere per forza di cose visto nell'ottica di un prossimo campionato di serie B, tanto più che nonostante sia integro fisicamente risulta completamente fuori forma e fuori condizione. Non scordiamoci che l'ultimo campionato intero giocato risale all'ultima stagione di B del Verona, nel 2006-07!

Dalla Bona puo' ricoprire quasi tutti i ruoli del centrocampo, dalla mezzala al regista arretrato. E' molto abile negli inserimenti offensivi e quando si trova il pallone tra i piedi fuori dall'area è un cecchino infallibile. Volendo dirla tutta, Sam a tratti può risultare lezioso e non molto aggressivo ma di sicuro i suoi colpi e la sua tecnica sono tranquillamente da giocatore di serie A. Diciamo che, se gioca come sa, si può anche fare a meno di pretendere che si sacrifichi su ogni pallone.

Siamo molto curiosi di seguire l'evolversi della carriera di Samuele Dalla Bona in gialloblù perché le sue fortune potrebbero inevitabilmente coincidere con quelle di tutta la squadra. Se recuperato (soprattutto a livello mentale) potrebbe essere il giocatore sul quale costruire il Verona della prossima stagione.

Valeriano


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
1997-98 Atalanta giov - -
1998-99 Chelsea giov - -
1999-00 Chelsea Prem.League 2 -
2000-01 Chelsea Prem.League 29 2
2001-02 Chelsea Prem.League 24 4
2002-03 Milan A 4 -
2003-04 Bologna A 19 3
2004-05 Lecce A 36 3
2005-06 Sampdoria A 29 -
2006-07 Napoli B 32 3
2007-08 Napoli A 2 -
2008-09 Napoli A - -
2009-10 Iraklis A 2 -
genn 10 Hellas Verona Lega Pro - -




I dati sono aggiornati al 3 febbraio 2010
Cerca...

26/09/2018   Karamoko CISSÈ
26/09/2018   Santiago COLOMBATTO
24/08/2018   Pawel DAWIDOWICZ
23/08/2018   Karim LARIBI
14/08/2018   Liam HENDERSON
13/08/2018   Antonino RAGUSA
09/08/2018   Jure BALKOVEC
07/08/2018   Alberto ALMICI
07/08/2018   Luca MARRONE
26/07/2018   Samuel DI CARMINE
26/07/2018   Alessandro CRESCENZI
01/07/2018   Mohamed Salim FARES
01/06/2018   Antonio Aldo CARACCIOLO
31/01/2018   Jagoš VUKOVIC
12/01/2018   Bruno PETKOVIC
11/01/2018   Ryder MATOS SANTOS
01/09/2017   Moyse KEAN
30/08/2017   Seung Woo LEE
09/08/2017   Sergio SEGA
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6428 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2018-12-15 08:33:44'} - {ts '2018-12-15 15:33:44'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018