domenica 11, h 15:00  

HELLAS VERONA

0
LAZIO1

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 17, h 15:00  
SAMPDORIA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Pereira Della Valentina Gladstone

Gladstone

Pereira Della Valentina Gladstone


Nato a: Vila Velha (Bra)
Il: 29.01.1985
Nazionalità: brasiliana
Altezza: 184 cm
Peso: 81 kg
Ruolo: Difensore centrale
Nazionale: Under 20: 4 pres. 1 gol ai Mondiali 2005;
Palmares: 1 campionato brasiliano (Cruzeiro 2003), 1 Coppa Brasile (Cruzeiro 2003), 3° posto ai Mondiali Under 20 (Brasile 2005)
Club Scuola: Cruzeiro (Bra)

Ottavo brasiliano della storia dell’Hellas, Pereira Gladstone Della Valentina è giunto a Verona in prestito dalla Juventus, proprio a pochi giorni di distanza dal suo debutto ufficiale con i bianconeri (avvenuto martedì 10 gennaio in Coppa Italia nella vittoriosa sfida sulla Fiorentina). Per il giovane difensore centrale quella di Verona rappresenta un chance importante per sfondare nel calcio che conta e dar il là ad una carriera finora molto promettente ma spesso bloccata da brutti infortuni.

Gladstone Pereira Della Valentina nasce in una famiglia di chiare origini italiane il 29 gennaio 1985 a Vila Velha, piccola cittadina sulla costa atlantica brasiliana. Lì rimane finchè non lo chiama uno dei più prestigiosi club brasiliani, il Cruzeiro, che lo trasferisce, adolescente, a Belo Horizonte. Con i blu Gladstone si segnala come uno dei difensori più interessanti del panorama nazionale tanto che il mister del Cruzeiro decide di farlo debuttare nientemeno che nella finale di Coppa del Brasile 2003 contro il Flamengo. Il debutto del diciottenne è da incorniciare: il Cruzeiro si aggiudica la Coppa e Gladstone strappa un posto in prima squadra.

E’ un’annata d’oro per il Cruzeiro che stravince pure il campionato conquistando ben 100 punti grazie al miglior attacco (102 reti!) e la seconda miglior difesa. Per il giovane dal singolare nome anglofono (i suoi genitori lo chiamarono Gladstone in onore di Sir William Gladstone, primo ministro nell’Inghilterra imperiale di fine 800’) gli spazi sono pochi (solo tre presenze a fine stagione) ma stare accanto a difensori centrali del calibro di Edu Dracena e Cris (ora colonna del Lione e titolare nella nazionale verdeoro) rappresenta già un’opportunità invidiabile per un ragazzo della sua età.

Peccato che l’anno successivo, il 2004, quello della possibile esplosione, diventi l’anno degli infortuni. Continue noie infatti lo bloccano ripetutamente e a fine anno, in un Cruzeiro che delude finendo il campionato a metà classifica, racimola solo 15 presenze tra serie A, Coppa Brasile e Libertadores. Il riscatto comunque è dietro l’angolo. Il brasileiro 2005 infatti lo vede subito titolare. Gladstone gioca per tutti i 90 minuti le prime 4 partite impressionando gli adetti ai lavori per le doti fisiche e la sicurezza di gioco. Mister Rene Weber decide allora di convocarlo per i Mondiali Under 20 in Olanda.

Gladstone gioca titolare le tre partite del girone iniziale segnando di testa il gol della vittoria (1-0) contro la Svizzera e contribuendo a mantenere inviolata la porta dei verde-oro. Il mister però negli ottavi contro la Siria lo esclude a sorpresa e così pure nei quarti controa la Germania e in semifinale contro l’Argentina. Gladstone così torna titolare solo nell’ultimo match, la finale per il 3°/4° posto che il Brasile vince per 2-1 contro il Marocco.

Se le giocate del giovane centrale non impressionano Weber, riescono invece a far breccia nei taccuini dei dirigenti juventini che dopo averlo seguito a lungo decidono, proprio al termine del mondiale giovanile di portarlo sotto la Mole. L’accordo con il Cruzeiro per un prestito annuale viene trovato in fretta e così Gladstone può godersi sei mesi nella super Juventus di Capello.

Ora, dopo lo zuccherino del debutto in bianconero, come detto è arrivato il trasferimento a Verona. Dopo tante promesse ma poche partite per Gladstone è arrivata l’ora di fare sul serio, giocando sul campo, in un campionato poco nobile dal punto di vista tecnico ma decisamente ostico, le sue chance per un roseo futuro.

Trovare una maglia da titolare e quella continuità di rendimento che finora gli è sempre mancata non sarà facile. Anche perché non è certo il difensore maturo ed esperto che Ficcadenti cercava per rafforzare il suo Verona. Tuttavia i mezzi fisici (184 cm x 81 kg.) ed atletici di prim’ordine di cui dispone e il fatto stesso che sia riuscito a convincere i dirigenti juventini valgono come preziosi certificati di garanzia. Insomma se il «brasileiro» riuscirà a calarsi in questa nuova dimensione con la giusta dose di umiltà e di voglia di sfondare, se ne potrebbero anche vedere delle belle.

Stagione 2005-06

Arrivato sul finire del mercato invernale dalla Juventus, il giovane difensore brasiliano ha ben impressionato nelle primissime uscite per personalità e mezzi atlletici, tanto che sembrava essersi già ritagliato un ruolo da titolare. Poi qualche incertezza nella gara con l’Arezzo ed i rientri dagli infortuni di Comazzi e Gervasoni gli hanno tolto spazio, tenendolo fuori dal campo per due mesi (da fine marzo fino all’ultima di campionato contro il Cesena). Lo scarso impiego da parte di Ficcadenti non deve comunque trarre in inganno: Gladstone ha potenzialità importanti e, se ne avrà la possibilità, il Verona farà bene a tentarne la riconferma.


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
2003 Cruzeiro (Bra) A 3 0
2004 Cruzeiro (Bra) A 7 0
2005 Cruzeiro (Bra) A 4 0
2005-06 Juventus A 0 0
Gen. 2006 Hellas Verona B 7 1

Carriera nel Verona:
Campionato Coppe Nazionali Spareggi/PlayOut TOTALE
Stagione Serie Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti
Gen. 2006 B 7 1 0 0 0 0 7 1
Totale - 7 1 0 0 0 0 7 1




I dati sono aggiornati al 2 giugno 2006
Cerca...

26/01/2021   Stefano STURARO
26/01/2021   Kevin LASAGNA
09/10/2020   Federico CECCHERINI
08/10/2020   Ivan ILIC
06/10/2020   Nikola KALINIC
28/09/2020   Andrea FAVILLI
22/09/2020   Antonín BARÁK
17/09/2020   Mert ÇETIN
17/09/2020   Bruno AMIONE
17/09/2020   Adrien TAMEZE
16/09/2020   Marash KUMBULLA
08/09/2020   Giangiacomo MAGNANI
01/09/2020   Kevin RÜEGG
18/08/2020   Giorgio MAJOLI
10/01/2020   Fabio BORINI
04/09/2019   Mariusz STEPINSKI
04/09/2019   Alan Pereira EMPEREUR
04/09/2019   Davide Marco FARAONI
04/09/2019   Luigi VITALE
04/09/2019   Mattia ZACCAGNI
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7281 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2021-04-16 08:23:25'} - {ts '2021-04-16 14:23:25'}


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018201920202021