sabato 19, h 20:45  

HELLAS VERONA

0
ROMA0

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 27, h 15:00  

HELLAS VERONA

 
UDINESE 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Simon Laner

Laner

Simon Laner


Nato a: Merano (Bz)
Il: 28.01.1984
Nazionalità: italiana
Altezza: 182 cm
Peso: 75 kg
Ruolo: Centrocampista centrale
Palmares: 1 promozione in serie A (Hellas Verona 2012-13), 1 Europeo Under 20 (Italia 2003)
Club Scuola: Virtus Don Bosco Bolzano

Stagione 2002-03

Una delle (poche) sorprese positive di inizio stagione è stato indubbiamente Simon Laner. Il giovane meranese, dopo tre anni spesi nelle giovanili gialloblù, è stato quest'anno aggregato alla rosa della prima squadra. Per lui sembrava preannunciarsi un semplice 'ritiro formativo', l'occasione giusta per cominciare ad annusare il calcio professionistico e fare un po' di esperienza, prima di essere mandato a «farsi le ossa» in una squadra di categoria inferiore. Invece le cose sono andate diversamente. L'emergenza infortuni ha infatti costretto Malesani a gettarlo nella mischia nel secondo turno di Coppa contro il Cittadella, e Laner ha dimostrato di saper stare in campo parecchio bene, mettendo in mostra grinta e personalità.

E proprio queste sono le doti principali di questo ragazzo: grinta e cattiveria agonistica. Lui stesso si definisce un combattente e dice di ammirare soprattutto quei giocatori che danno l'anima in campo (alla Simeone tanto per intenderci). Un spirito guerresco che sarà molto utile in un campionato difficile ed insidioso come la B dove, più che la tecnica e i colpi di classe, contano la voglia di emergere e la spirito di sacrificio.

Insomma il giovane sembra promettere parecchio e, anche se Malesani cercherà di usarlo con il contagocce per non bruciarlo, è chiaro che Laner avrà la possibilità di ritagliarsi uno spazio importante in squadra. Ma non è solo l'allenatore a puntare molto su di lui. Il presidente Pastorello infatti è convinto che, dopo le convocazioni nelle nazionali giovanili, Laner riceverà presto anche quella dell'Under 21. Una previsione sicuramente ambiziosa, ma che potrebbe concretizzarsi prima del previsto.

Stagione 2012-13

Completiamo, con piacere, la scheda di Simon Laner che il nostro sito ha pubblicato nell'estate di ben dieci anni fa, nel 2002. All'epoca nutrivamo ancora diverse speranze di rivalsa dopo la brutta retrocessione e non si poteva certo immaginare invece di essere destinati ad un lungo ed inesorabile declino. Così, si parlava di Simon Laner con molto ottimismo, d'altronde le prospettive per il giocatore erano sicuramente rosee e Laner entrò nel giro delle nazionali giovanili senza però fare il salto di qualità che tutti auspicavano e senza alla fine, approdare all'Under 21, facendo un gran dispetto a Pastorello che non monetizzò mai quel gioiellino che al tempo cullava con cupidigia.

Partito Malesani parte anche Laner, prima il prestito alla Carrarese, poi due stagioni al Castelnuovo Garfagnana, tre stagioni in C2 con un buon bottino di presenze e anche qualche gol. Laner rientra in rosa nell'anno disgraziato 2006-07 senza però trovare mai spazio. A ragion veduta, per come è andata quell'anno e per i pedatori che avevamo in rosa non siamo così sicuri che Laner avrebbe sfigurato. L'ultimo capolavoro però spetta a Peppe Cannella: prima lo da in prestito a gennaio alla Sanremese (anche qui, 13 presenze e 4 reti, mica niente) e poi pensa bene di lasciarlo svincolare. Anche in questo caso, visto l'organico della stagione successiva in serie C, siamo convinti che la lungimiranza non girasse per Corte Pancaldo. Oppure c'erano troppi interessi tra procure varie, non lo sapremo mai.

Retrocessione quindi per il Verona in C1 e promozione per Laner in C1, acquistato da svincolato in compartecipazione tra Albinoleffe e Pro Sesto, dove milita alla corte dell'integerrima presidentessa Pasini. Verona e Laner si incontrano da rivali e quando alla terza giornata la Pro Sesto ci costringe al pareggio al Bentegodi facendoci imparare a forza di legnate sulle gambe la durezza della categoria, c'era gente che si chiedeva «ma chi è quel rompicoglioni in mezzo al campo?», ebbene era Simon Laner, lui perfettamente a proprio agio, noi invece, la Juventus della C, completamente spiazzati.

Così, l'anno successivo Verona e Laner si abbandonano ancora una volta, Verona sempre in C, Laner in B con l'Albinoleffe, subito titolare, due stagioni con oltre 60 presenze e 12 reti. Il Cagliari tenta nella stagione successiva a portarlo in serie A, l'operazione vede la squadra sarda dare all'Albinoleffe 1 milione di euro più Andrea Cocco per la metà di Laner e Perico, prova del fatto che il giocatore aveva raggiunto un certo valore. In serie A però l'alto atesino non convince e la stagione successiva viene rispedito in Val Seriana dove nonostante la stagione fallimentare della squadra torna a giocare ai consueti alti livelli con 37 presenze e 5 reti. Cinque reti tutte segnate di rabbia o di forza, come è in fondo il suo gioco in mezzo al campo.

Lo ritroviamo ora a Verona, centrocampista maturato nel corpo e nell'animo e con l'immutata grinta che ricordavamo ai tempi di Malesani, perfetta mezzala di quantità nella mediana di Mandorlini. Ci fa piacere riaverlo in squadra, per riprendere un discorso interrotto inopinatamente da gente che capiva più di loschi traffici che di calcio e per riprendere anche il filo con il nostro vivaio, anche quello interrotto da incompetenze e poca lungimiranza. Con una punta di malinconia ci fa piacere riprendere un discorso interrotto alla fine di una «belle époque» gialloblù. Proprio ora che si ricomincia a respirare aria nuova.

Dal Dossier 2013-14:

Il boscaiolo lo chiamano i compagni di squadra, un soprannome azzeccato. Un giocatore di quantità che si è dimostrato molto utile nel corso della stagione e quando per un periodo in autunno è venuta meno la sua presenza causa infortunio ne abbiamo pagato seriamente le conseguenze. Siamo molto felici di aver ritrovato sulla nostra squadra questo “nostro giovane”. Ha fatto meglio ad inizio campionato che non alla fine (in controtendenza) ma la sua stagione non può che definirsi BUONA

Dal Dossier 2012-13:

Una manciata di presenze per lui e pochissimo minutaggio prima del prestito al Novara. Davanti aveva effettivamente troppa concorrenza. NON GIUDICABILE

Valeriano


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
2001-02 Hellas Verona A 0 0
2002-03 Hellas Verona B 7 0
2003-04 Carrarese C2 23 0
2004-05 Castelnuovo C2 33 4
2005-06 Castelnuovo C2 24 3
2006-07 Hellas Verona B - -
gen 07 Sanremese C2 13 4
2007-08 Pro Sesto C1 27 2
2008-09 Albinoleffe B 32 6
2009-10 Albinoleffe B 31 6
2010-11 Cagliari A 18 0
2011-12 Albinoleffe B 37 5
2012-13 Hellas Verona B 28 2
2013-14 Hellas Verona A 4 -
genn 14 Novara B 7 -
2014-15 Carpi B - -

Carriera nel Verona:
Campionato Coppe Nazionali Spareggi/PlayOut TOTALE
Stagione Serie Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti
2001-02 A 0 0 0 0 0 0 0 0
2002-03 B 7 0 2 0 0 0 9 0
2006-07 B 0 0 0 0 0 0 0 0
2012-13 B 28 2 2 0 0 0 30 2
Totale - 35 2 4 0 0 0 39 2




I dati sono aggiornati al 6 agosto 2014
Cerca...

22/09/2020   Antonín BARÁK
17/09/2020   Mert ÇETIN
17/09/2020   Bruno AMIONE
17/09/2020   Adrien TAMEZE
16/09/2020   Marash KUMBULLA
08/09/2020   Giangiacomo MAGNANI
01/09/2020   Kevin RÜEGG
18/08/2020   Giorgio MAIOLI
10/01/2020   Fabio BORINI
04/09/2019   Mariusz STEPINSKI
04/09/2019   Alan Pereira EMPEREUR
04/09/2019   Davide Marco FARAONI
04/09/2019   Luigi VITALE
04/09/2019   Mattia ZACCAGNI
04/09/2019   Fabio GROSSO
23/08/2019   Marco SILVESTRI
22/08/2019   Sofyan AMRABAT
20/08/2019   Gennaro TUTINO
13/08/2019   Emmanuel Agyemang BADU
07/08/2019   Darko LAZOVIC
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7077 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2020-09-23 18:41:31'} - {ts '2020-09-24 01:41:31'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020