La Maglia 1999/2000

Un secolo d'amore con una scala al posto del cuore
Descrizione

Maglia monocolore blu con colletto e bordi gialli; pantaloncini blu; calze blu. Sponsor: Salumi Marsilli.


clicca per ingrandire
Storia

Quella del 1999/2000 è stata indubbiamente una delle maglie più belle e fortunate della storia dell'Hellas. Essa fu infatti protagonista di una stagione esaltante, terminata al nono posto, miglior risultato di sempre se si esclude l'era Bagnoli. Disegnata dalla Errea, venne sostituita la stagione successiva dalla divisa disegnata dalla Lotto.

salumi Marsilli
Sponsor

Il rapporto tra Verona e Salumi Marsilli fu breve e travagliato. Dopo una presentazione trionfale in cui il direttore dell'azienda manifestò tutta la sua gioia nel vedere il suo marchio nelle magliette di una squadra di serie A, cominciarono a sorgere grossi problemi con le prime sconfitte. I dirigenti delle Marsilli inoltre si accorsero che la sponsorizzazione non aveva portato alcun vantaggio all'azienda e così resero le loro lamentele sempre più pressanti ed iraconde. Nemmeno il gran finale di stagione li placò e così durante l'estate approfittarono della rottura tra Prandelli e Pastorello per ritirarsi dalla scena. Fondato nel 1914, il Salumificio Marsilli, è oggi una delle aziende più importanti nel mercato italiano ed è particolarmente radicato nel Triveneto. Nel 2000 la società è stata acquisita da Dante Di Dario, presidente di Arena Holding.


Andrea Perazzani 2003-2021 Hellastory è ottimizzato per una risoluzione dello schermo di 800x600 pixel. Per una corretta visione si consiglia l'uso del browser Microsoft Internet Explorer versione 5 o successiva con Javascript, Popup e Cookies abilitati. Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte. Per qualunque informazione contattateci. []