HELLASTORY.net - Inviati Speciali
  domenica 13, h 15:00  

HELLAS VERONA

1
SPEZIA2

PROSSIMO IMPEGNO
  mercoledì 4, h 14:30  
TORINO 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

HELLAS VERONA vs SPEZIA, dal nostro inviato Lorenzo

Hellastory: Le Ultimissime

Inizierò col dire una banalità, che tale non è per tutti. Per giocare a calcio bisogna essere in due, inteso come squadre, ossia 11 vs 11. Se una delle due per lunghi tratti della partita tiene 10 uomini dietro la linea della palla significa che di giocare a pallone non è interessata. Lo Spezia ha fatto la sua partita, e bene, ha picchiato a centrocampo e ha chiuso tutti gli spazi e temo che di squadre che giocheranno così al Bentegodi ne arriveranno molte e ci sta' anche, ma giocare a calcio è un'altra cosa.

Il Verona è stato molto bravo, a differenza delle partite precedente ha tirato poco in porta, ovvio, ma con una percentuale realizzativa altissima 3 tiri in porta due goal. Nel complesso la squadra mi è piaciuta, ha ... [continua]

Hellastory, 27/09/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

EH GIA' SEMBRAVA LA FINE DEL MONDO MA SONO ANCORA QUA di Lorenzo

Hellastory: Le Ultimissime

EH GIA' SEMBRAVA LA FINE DEL MONDO MA SONO ANCORA QUA di Lorenzo

Così cantava Vasco Rossi qualche anno fa' e così pensavo io ieri sera, salendo i gradoni del Bentegodi che portano in curva Sud.
Sì perché la scellerata retrocessione ha lasciato tossine, tante tossine che non sarà facile smaltire, ma ieri sera che chiamava era il Verona, di certo non setti o pecchiondizzia! Quindi setti o non setti, abbonamento o non abbonamento alzi la mano chi, in cuor suo, non sogna di vivere quest'anno una cavalcata entusiasmante che ci faccia ritrovare la serie A, quella serie A che pur non appartenendoci di diritto è la nostra casa ideale.

La serata è calda, diciamo pure rovente, ma almeno un 6.000 cuori gialloblu sentono la chiamata e si presentano allo stadio curiosi di vedere il nuovo Verona targ ... [continua]

Hellastory, 06/08/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

UNA REALTA' CHIAMATA VERONA

Hellastory: Le Ultimissime

UNA REALTA' CHIAMATA VERONA

In genere la rubrica Inviato Speciale è riservata alle partite in trasferta dell'Hellas. Questa volta diamo voce ad un giovane tifoso milanese, giunto a Verona per il derby. È un'occasione per conoscere le sue opinioni sulla partita e sulla situazione attuale della nostra squadra.

L'ultima giornata dell'anno non poteva concludersi in modo peggiore per il Verona. La sconfitta con il Chievo fa male non solo per com'è arrivata ma soprattutto per il gioco espresso. La vittoria di Udine forse aveva illuso un po' tutti, ma l'approccio alla partita è stato completamente sbagliato. Gli ospiti si sono presentati con un solido 4-4-2, volto a rendere difficili gli inserimenti centrali dei centro ... [continua]

Hellastory, 23/12/2014

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

FIORENTINA - VERONA 4-3 dal nostro inviato Bonehead

Hellastory: Le Ultimissime

FIORENTINA - VERONA 4-3 dal nostro inviato Bonehead

A volte ritornano...penserà qualcuno vedendo il nome di chi scrive questo resoconto.
Ed in parte è così, infatti rivedo finalmente il mio Verona dopo 2 stagioni, ricche di vittorie, di battaglie e soprattutto dopo l'agognata promozione in A.
Per una volta lo vedo senza dover viaggiare in treno, infatti la partita è contro la Fiorentina al Comunale di Firenze.

Dopo essermi sciroppato una bella coda sui viali dove le macchine sono tutte colorate di viola/gialloblu arrivo allo stadio e appena il tempo di entrare e salutare un paio di amici che la Fiorentina è già in vantaggio.
Tutti intorno a me esplodono di gioia, ed io mi sento un po' in imbarazzo... passano pochi minuti e grazie al «fenomeno» Iturbe la partita si capov ... [continua]

Hellastory, 04/12/2013

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA PARTITA CANTATA - Grosseto-Verona 0-2

Hellastory: Le Ultimissime

LA PARTITA CANTATA - Grosseto-Verona 0-2

dai nostri inviati Fabio e Florin

Cari amici, arrivare in curva sud a Grosseto è stato un film: prima sembrava che si dovesse andare per forza coi locali (settore ospiti riservato ai residenti a Verona e provincia), e chi mi conosce sa quanto detesti il tifoso «mummia»; poi allargano la vendita a tutto il territorio nazionale però Florin si ammala.
Venerdì pomeriggio sta meglio e quindi vado a prendere i biglietti settore ospiti, però il circuito ticketone non funziona e quindi si torna al punto iniziale. Inoltre Florin è fortemente in bilico, sia per l'influenza che per le avverse previsioni meteo, e sta per avere la meglio la pista rinunciataria quando con un perentorio e condiviso sussulto d'orgoglio prendiamo la decis ... [continua]

Hellastory, 12/03/2013

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

FABIO E FLORIN INVIATI ALLA BORGHESIANA: «UN FLOP CLAMOROSO O UNA BELLA MATTINATA?»

Hellastory: Le Ultimissime

FABIO E FLORIN INVIATI ALLA BORGHESIANA: «UN FLOP CLAMOROSO O UNA BELLA MATTINATA?»

dai nostri inviati Fabio e Florin

Cari amici, sono a riferirvi della visita che abbiamo fatto stamattina alla Borghesiana.
Arriviamo alle 9:45, in tempo per assistere all'allenamento delle 10.
Gira, gira, gira.. non si vede nessuno. Ad un certo punto intravediamo all'interno della struttura Cacia che parla al telefonino.. meno male, si cominciava a pensare di aver sbagliato giorno, o centro sportivo, o tutti e due! Il fatto è che abbiamo trovato davvero brutto tempo, non particolarmente freddo (4-5 gradi), ma un vento gelido faceva percepire una temperatura molto inferiore, e forse anche i giocatori se la sono presa comoda. Comunque dopo un po' appaiono i portieri col preparatore, e ci mettiamo dietro la porta a ... [continua]

Hellastory, 18/01/2013

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

INTER - VERONA dal nostro inviato ChrHV

Hellastory: Le Ultimissime

INTER - VERONA dal nostro inviato ChrHV

dal nostro inviato ChrHV

27 novembre ore 22:43 mi arriva un sms. «sei pronto per Milano? Domani vendono i biglietti?» è un sms di mio cognato appena finita la partita di Palermo...

L'avevamo predetto quando è uscito il Tabellone della coppa Italia ancora quest'estate: «andremo a giocarci gli ottavi a san siro» e cosi è stato.

Partenza da Sommacampagna per le 18.00 circa, in autostrada c'è traffico ma si viaggia abbastanza bene. C'è anche un bel po' di nebbia che ci preoccupa, anche pensando da dove vedremo la partita. La sensazione è che giocheranno lo stesso ma noi non vedremo un bel niente. Alla b ... [continua]

Hellastory, 20/12/2012

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TERNANA - VERONA 0-2 dai nostri inviati Fabio e Florin

Hellastory: Le Ultimissime

TERNANA - VERONA 0-2 dai nostri inviati Fabio e Florin

dai nostri inviati Fabio e Florin

Il circuito bookingshow risulta inattivo, e così, dopo varie peripezie, devo rinunciare al biglietto per la curva San Martino (settore ospiti).
Siamo dunque costretti ad accomodarci in tribuna, da dove la partita si vede molto bene, non c'è dubbio, ma non si “vive”; vediamo passare Puliero, e una volta accomodatosi nella sua postazione, ci facciamo coraggio e lo andiamo a salutare.
Dopo un po' vediamo entrare i butei, non numerosissimi ma sempre calorosi nell'incitare la squadra: il mio cuore è con loro!
Inizia la partita, e dopo una fase di studio è la Ternana che prende il sopravvento, gioca più palloni e si rende pericolosa in almeno un paio d'occa ... [continua]

Hellastory, 12/11/2012

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

RICORDI GIALLOBLU: 21 Sett. 2012: Verona–Novara e un debutto (by ALEJANDRO).

Hellastory: Le Ultimissime

RICORDI GIALLOBLU: 21 Sett. 2012: Verona–Novara e un debutto (by ALEJANDRO).

In questi giorni abbiamo ricevuto dall'amico Alejandro un racconto che con molto piacere pubblichiamo. Si tratta di un resoconto affettuoso ed appassionato di un debutto, che in fondo tutti noi conosciamo ed abbiamo vissuto...
Prima di lasciarvi alla lettura vi ricordiamo che chiunque avesse voglia di scrivere due righe e condividere con noi un anedotto, un racconto personale del suo tifo gialloblu, non deve far altro che inviarcelo ed hellastory sarà ben lieta di pubblicarlo! In fondo è questo uno dei modi più piacevoli per condividere assieme la passione per la squadra della nostra città.
Ma ora, spazio ad Alejandro e al suo debuttante al quale facciamo un grande saluto!

2 ... [continua]

Hellastory, 02/10/2012

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VERONA - VARESE 0-3 RACCONTATA dal nostro inviato speciale MATI!

Hellastory: Le Ultimissime

VERONA - VARESE 0-3 RACCONTATA dal nostro inviato speciale MATI!

Vorrei partire dalla fine, ma preferisco partire da molto prima della partenza, dalla partita contro il Novara e più precisamente da quanto è accaduto al triplice fischio al quale si è aggiunto un altro fischio, quello di pochi ma vi assicuro che in Ovest si è sentito.

Ma come, arriviamo da un decennio e oltre di campionati più o meno mediocri in categorie altrettanto mediocri e solo per aver pareggiato qualcuno fischia?!

Certo mi rincuora la speranza che taluni soggetti siano degli aggregati saltuari e che si facciano un esame di coscienza, e verso società, allenatore e giocatori e verso quei 300 che ieri erano presenti a Varese.

Immagino, ma non ne sono certo che i ... [continua]

Hellastory, 27/09/2012

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

Cerca...

16/02/2021   L'IMPRESA DEI «MILLE»
28/11/2016   VERONA-BARI 1-0
28/03/2011   NOBLESSE OBLIGE
24/05/2010   RIMINI-HELLAS VERONA 0-1
03/05/2010   QUEI SIMPATICI ROMAGNOLI

SETTI ACCOMPAGNA IN B IL VERONA


Dopo la decima, gravissima sconfitta consecutiva, il Verona è quasi condannato. E pensare che lo Spezia, per condizione e posizione di classifica, avrebbe potuto essere l'avversario più adatto per chiudere decentemente l'anno solare ed accendere speranze di salvezza. Invece no, ci sono stati superiori non solo nel risultato ma anche nel gioco e in intensità. Il Verona sta pagando le sciagurate scelte societarie, come ha ammesso Marroccu dopo Monza. Setti invece, che vive evidentemente in un altro pianeta, non si rende conto di quello che ha combinato e nemmeno perché, chiunque a Verona raggiunge un certo livello qualitativo, poi chiede di andare via. Non si rende conto che è lui l'artefice di questa condizione di precarietà che non consente di trovare in questa società la propria dimensione sportiva. E per questo, ogni anno batte cassa frettolosamente al valore acquisito, vivendo di nuove scommesse e di improvvisazione. In effetti, a voler essere precisi, non è ancora stato chiarito se tutto ciò dipenda da costanti bisogni personali, oppure dalla sua supponenza (sono il Presidente che ha disputato più stagioni in serie A, conosco il calcio meglio di tutti voi ...). Fatto sta che questa volta Longo, D'Amico e Tudor hanno capito in fretta quello che sarebbe successo di lì a qualche mese e, vista l'impossibilità di proteggere un giocattolo troppo prezioso per le sue mani grezze, si sono defilati con lungimiranza. Come se uno, vincendo casualmente alla lotteria, finisce per sprecare tutto e si riduce a chiedere l'elemosina sotto i ponti. Povero e abbandonato. Forse perché erano proprio loro la componente saggia e competente della società, quella che ha permesso di rivalutare fino a quel punto il Verona. Loro, e non certo Setti che ha solo avuto la fortuna di averli per sè. Comunque, tutti i nodi sono venuti rapidamente al pettine: ceduti male Barak, Simeone, Caprari e Casale, rimpiazzati solo numericamente con giocatori scadenti (alcuni persino pagati cari), preso Marroccu come suo braccio destro (velocissimo a squalificarsi nel giro di poche settimane) e infine scelto Cioffi per l'ennesima scommessa assurda anche se l'ambiente, svilito e senza indirizzo, stava cercando invece disperatamente continuità, esperienza e buon senso. Cosa è rimasto di quel Verona che tanto ci ha divertito e sentiti rispettati? Niente. Per non parlare della soluzione frettolosa e senza alcuna logica di affidare la squadra a Bocchetti, che non ha niente a che vedere con quella adottata dal Monza con Palladino. Infatti, il povero cristo è stato assunto a uomo simbolo della società dopo essere stato prima dirottato in Primavera e poi, come un profeta, beneficiario di addirittura 5 anni di contratto. Lui che non ha neppure il patentino da allenatore. Ora cosa ci aspetta? un lento ed umiliante cammino verso l'inferno o abbiamo ancora qualche briciolo di speranza di salvezza?

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7876 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-12-02 08:10:51'} - {ts '2022-12-02 15:10:51'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022