lunedì 22, h 15:00  

HELLAS VERONA

0
BENEVENTO3

PROSSIMO IMPEGNO
  sabato 27, h 15:00  
PESCARA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

DELNERI. GRAZIE PRESIDENTE COMPLIMENTI PER LA SCELTA.


DELNERI. GRAZIE PRESIDENTE COMPLIMENTI PER LA SCELTA.

Fa un po' senso passare da un'icona come Mandorlini che nel bene o nel male ha rappresentato il Verona negli ultimi 5 anni ad un personaggio come Delneri dai “tristi” trascorsi.

Fa un po' senso perché è evidente che la scelta è stata obbligata dalla scarsa disponibilità di alternative a buon mercato. Non è stata una scelta ragionata, non sarà un cambiamento epocale e non è quello che la piazza si attendeva quando invocava una svolta.

Oddio, a dire il vero ci stava capitando ben di peggio. Stava per arrivare Eugenio Corini. Avevamo già preparato il benvenuto, l'articolo si intitolava “benvenuto” meteorite. Col “benvenuto tra virgolette. L'avevamo paragonato ad un bel meteorite che, schivato già una volta, stavolta ci aveva preso in pieno, con le nefaste conseguenze che tutti possiamo immagine (esclusa la nostra estinzione, data per impossibile). Peccato non l'abbiate letto, anzi no, per fortuna!

Cosa è cambiato in 24 ore? Tutto, anzi, quasi niente visto che confusione mentale regnava in società e confusione mentale continua a regnare tutt'ora.

Potevamo avere quindi un mestierante che provava a fare l'allenatore e invece ora abbiamo un allenatore che non sa più fare l'allenatore. Perché dagli ultimi fasti è passata un'era geologica in termini calcistici, perché le sue ultime apparizioni sono state insipide, perché in passato non è stato in grado di reggere il peso di spogliatoi “pesanti” (e se non vai d'accordo con i nostri 2-3 senatori il nostro sarà estremamente “pesante”), perché se Mandorlini non era elastico non lo è nemmeno Delneri, perché è un mister oramai fuori dal giro, come lo è Malesani.

Si, insomma, un bel ripiego coi controfiocchi.

Non sappiamo se sarà “miracolo” ma anche lo fosse, non sarà certo grazie al tocco fatato del nuovo allenatore quanto piuttosto merito di una buona dose di fortuna con gli infortunati e di una forte presa di coscienza da parte dei giocatori.

Ferme restando queste due condizioni, anche il guardiano dello stadio potrebbe condurre questa squadra alla salvezza nonostante il gap di punti.

Al nuovo mister, ci sentiamo di fare solo un'unica ma importantissima raccomandazione: mi raccomando faccia giocare Wink altrimenti c'è gente che potrebbe andare in paranoia.

Infine una parola anche per Setti: NO, non ci piacerà mai la maglia fluo nemmeno se ci salvassimo e, NO, non ci piacerà mai Delneri nemmeno se ci salvasse, e ancora, SI, siamo come tutti gli altri e certa gente non ci va per niente “a genio”, a prescindere e sempre a prescindere non cambieremo idea.

Valeriano



Hellastory, 01/12/2015
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6557 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-04-22 21:51:11'} - {ts '2019-04-23 04:51:11'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019