domenica 2, h 21:15  

HELLAS VERONA

3
CITTADELLA0

hi!hi!hi!hi!hi!hi!hi!
Hellas Verona english presentation

Il Protagonista 2017/2018

Ogni settimana i visitatori di hellastory.net eleggono il miglior gialloblu: alla fine dell'anno vedremo chi sarà stato il protagonista dell'Hellas Verona. I primi tre classificati settimana per settimana ricevono rispettivamente tre, due e un punto.

 

Classifica finale:

Pt.Nome
24Nicolas Andrade
21Rômulo
21Cerci
17Caracciolo
16Fares
16Calvano
15Cáceres
14Lee
12Büchel
11Verde
10Vukovic
10Pazzini
9Danzi
8Valoti
8Kean
8Ferrari
8Bessa
7Zuculini (I)
6Silvestri
6Matos
6Heurtaux
6Fossati
6Felicioli
5Zuculini (II)
5Petkovic
4Bearzotti
3Tupta
3Bianchetti
2Aarons

Dettaglio delle giornate:

1º Classificato 2º Classificato 3º Classificato
settimana Grn. Nome Voti Nome Voti Nome Voti
19.08.2017 1 Bessa 10 Verde 5 Ferrari 4
27.08.2017 2 Ferrari 9 Cáceres,
Fares
3    
10.09.2017 3 Kean 11 Cáceres 5 Fares 4
16.09.2017 4 Rômulo,
Cáceres,
Pazzini
5        
20.09.2017 5 Caracciolo 8 Bessa,
Bearzotti,
Fossati
6        
24.09.2017 6 Lee 7 Bearzotti 5 Zuculini (II) 4
01.10.2017 7 Cerci 8 Fares,
Zuculini (II)
7    
16.10.2017 8 Rômulo 13 Caracciolo 8 Fares 5
22.10.2017 9 Pazzini 4 Bessa,
Fares,
Rômulo
3        
25.10.2017 10 Cerci 10 Caracciolo 6 Rômulo 5
30.10.2017 11 Cerci 14 Rômulo 9 Fares 3
05.11.2017 12 Nicolas Andrade 11 Fares 3 Fossati 2
20.11.2017 13 Verde,
Büchel
3     Pazzini,
Caracciolo,
Lee,
Cerci
2
25.11.2017 14 Cerci 15 Zuculini (II) 8 Verde 3
04.12.2017 15 Ferrari 10 Büchel 8 Valoti,
Kean,
Cerci
1
10.12.2017 16 Cáceres 7 Cerci,
Nicolas Andrade
5    
17.12.2017 17 Rômulo 14 Cáceres 5 Heurtaux 4
23.12.2017 18 Tupta 4 Fossati,
Kean,
Heurtaux,
Verde
1            
30.12.2017 19 Cáceres 10 Kean 2 Büchel,
Bessa,
Calvano,
Verde
1
06.01.2018 20 Heurtaux 5 Rômulo 3 Büchel,
Nicolas Andrade,
Felicioli,
Pazzini,
Fares,
Calvano
1
21.01.2018 21 Matos 8 Pazzini 4 Caracciolo 3
28.01.2018 22 Vukovic 11 Rômulo 8 Ferrari 4
04.02.2018 23 Matos 9 Vukovic,
Calvano
3    
11.02.2018 24 Nicolas Andrade 11 Verde,
Felicioli,
Vukovic
2        
19.02.2018 25 Nicolas Andrade 6 Calvano 5 Caracciolo 2
25.02.2018 26 Valoti 14 Vukovic 6 Petkovic,
Calvano
3
10.03.2018 28 Caracciolo,
Calvano
9     Petkovic 4
18.03.2018 29 Nicolas Andrade 5 Felicioli 4 Valoti 3
31.03.2018 30 Bianchetti,
Calvano,
Büchel
2        
04.04.2018 27 Silvestri 15 Büchel,
Petkovic
1    
08.04.2018 31 Zuculini (I) 8 Fares,
Nicolas Andrade
4    
15.04.2018 32 Lee 6 Nicolas Andrade 2 Caracciolo,
Felicioli,
Cerci,
Valoti
1
18.04.2018 33 Danzi 5 Lee 3 Zuculini (I) 2
23.04.2018 34 Danzi 6 Cerci 4 Rômulo 3
29.04.2018 35 Calvano 7 Valoti 2 Vukovic,
Caracciolo,
Fares,
Fossati,
Petkovic
1
05.05.2018 36 Silvestri 17 Lee 5 Zuculini (I) 3
13.05.2018 37 Lee 9 Danzi,
Aarons,
Cerci,
Caracciolo,
Nicolas Andrade,
Zuculini (I)
1                    
19.05.2018 38 Nicolas Andrade 7 Rômulo 5 Danzi,
Fares
1


GRAZIE HELLAS!!!!


Di nuovo in A, passando per il via dopo i lunghi mesi di purgatorio grossiano, incapaci di esprimere il cuore e il coraggio che questi giocatori dovevano avere cacciato da qualche parte. È bastato l'arrivo di un tecnico normale, che non aveva mai vinto niente di importante in panchina prima ma che è uomo vero in grado di ricomporre i cocci frantumati dal calcio da xbox del suo predecessore per restituire quel briciolo di speranza e di fiducia in se stessi che era andato completamente perso. Setti, per fortuna, non ha ripetuto l'errore dell'anno precedente e pochi giorni dopo aver sbandierato la sua Coerenza (con la C maiuscola) si è fatto sopraffare dal Buonsenso (con la B maiuscola) per l'Arrembaggio (con la A maiuscola) finale. Strada tutta in salita dunque, ma una dopo l'altra il Perugia di Nesta, l'ostico Pescara e infine lo sfrontato Cittadella (che aveva abbattuto lo Spezia e soprattutto il Benevento) sono stati ostacoli che hanno esaltato la solidità e la forza di carattere del gruppo. Come tutti i grandi serial televisivi, quelli che ti inchiodano davanti allo schermo fino all'ultima puntata, non potevamo che legittimare l'impresa al Bentegodi con 2 reti da recuperare. Il palo di Laribi, la traversa di Pazzini con le parate di Paleari a Cittadella avevano mascherato un risultato bugiardo per come era scaturito, con i soli primi 20 minuti realmente concessi agli avversari. E rinviato tutto ad oggi, 2 giugno, festa della Repubblica e della Promozione in A. Di fronte ad un pubblico eccezionale, la squadra ha dominato per 90 minuti non concedendo neppure un tiro in porta. Il Cittadella ha corso e picchiato tutta la partita non riuscendo ad opporre altro che un agonismo strenuo. Sono felice per Zaccagni, Di Carmine (ma che gol ha fatto?) e Laribi. Sono felice per Aglietti unico a conquistare la promozione in A sia da giocatore che da allenatore. Sono felice per tutti i gialloblù. Sono felice e basta. Grazie Hellas, grazie di avermi scelto.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6611 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-06-15 19:57:22'} - {ts '2019-06-16 02:57:22'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019