lunedì 8, h 21:00  
PALERMO1

HELLAS VERONA

0

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 22, h 15:00  

HELLAS VERONA

 
BENEVENTO 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LEGNANO - HELLAS VERONA 0 - 5

Hellastory: Le Ultimissime

LEGNANO - HELLAS VERONA 0 - 5

dai nostri inviati PioXX e Andrea


Al cuor gialloblù non si comanda e alla fine il magnetismo scaligero ha avuto il sopravvento. Così in un'uggiosa giornata di aprile, dopo quattro anni di assenza, sono tornato allo stadio con il mio amico Andrea (convertito alla causa dell'Hellas) per incitare la nostra squadra.

Legnano è stata la tappa perfetta, il tempo di percorrenza previsto molto stuzzicante: venticinque minuti di macchina per noi butei fuori regione è un grande stimolo.
Per consacrare la giornata abbiamo pranzato mangiando della polenta e poi ci siamo bevuti una bella grappa portafortuna prima della partenza.
In poche parole, il tempo di pranzare ed eravamo già in coda dav ... [continua]

Hellastory, 28/04/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

A VERONA COL BOCIA

Hellastory: Le Ultimissime

A VERONA COL BOCIA

dai nostri inviati Fabio e Florin


Vi è mai capitato di incontrare una persona veramente molesta, magari gentile e propositiva, ma sempre pronta a mollarti il bidone?

Io l'ho conosciuta il maggio scorso a Busto Arsizio, abbiamo condiviso il dramma (sportivo) della quasi estinzione del nostro Verona e la successiva salvezza sul filo di lana, ma nonostante le fatiche del viaggio egli non ha esitato a richiedermi l'articolo da inviato speciale. Domenica scorsa ha fatto ancora peggio: visto che andava in un altro settore, mi ha telefonato fingendosi interessato ad un amichevole incontro; il fesso che scrive ha subito abboccato, s'è recato all'appuntamento, e dopo due cordiali saluti, tac, il ma ... [continua]

Hellastory, 22/04/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

NOVARA - VERONA 1-1

Hellastory: Le Ultimissime

NOVARA - VERONA 1-1

Quella di Novara non è stata certo una partita indimenticabile, tutt'altro. Il punto strappato dal Verona è un lusso di cui dobbiamo ringraziare a pari merito il talento di Rantier, la dea bendata e la scarsa personalità della squadra di casa, bella a vedersi ma incapace di chiudere una gara che avrebbe meritato ampiamente di vincere e che, alla fine, ha rischiato anche di perdere. Parlare ancora di play-off si può, per carità, i numeri parlano chiaro, e se la grigia prestazione del «Piola» ci avvicina ulteriormente alla Spal, ogni valutazione in merito è più che legittima, ma sul piano del gioco questo Verona rimane ancora, a mio avviso, la stessa incompiuta di inizio campionato, una squadra costruita per un campionato senza i ... [continua]

Hellastory, 15/04/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LECCO - HELLAS VERONA 0 - 1

Hellastory: Le Ultimissime

LECCO - HELLAS VERONA 0 - 1

da nostro inviato Lorenzo


Eccomi ancora qui, qualcuno giustamente dirà ecchecojoni, ma la colpa (ovviamente) è di Valeriano!

Partiamo in tre alla volta di quel ramo del lago di Como, il buon Canegrandis che oltre da autista si presta a fare servizio scopa, raccogliendo prima me a Bussolengo, poi el sior TiSio a Peschiera.
C'è sempre una prima volta per tutto e questa è la mia al Rigamonti-Ceppi non che abbia sofferto nella mia vita per non avere mai visto prima tale stadio, né voglio fare lo snob dicendo che spero di non doverci tornare, perché la realtà è che siamo in serie c1 e presumibilmente ci saremo anche l'anno prossimo e quindi di buon grado si devono accettare le trasferte ... [continua]

Hellastory, 24/03/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

RAVENNA - HELLAS VERONA 2 - 0

Hellastory: Le Ultimissime

da nostro inviato Chivers


Sono già stato due volte a Ravenna, nel '94 quando in una all'ultima giornata di campionato perdemmo per 3-2 e segnarono Ficcadenti e Fioretti, e nel '99 quando vincemmo sempre 3-2 una rocambolesca partita (gol di Foglio, doppietta di Guidoni, rigore fallito da Cammarata, tutto nel 2° tempo con l'ingresso di un giovane Ferrarese che rivitalizzò la scialba squadre del 1° tempo) nel campionato che vincemmo e che portò in A.

Ho anche ottimi ricordi gastronomici dei ristoranti ravennati, quindi con i soliti amici organizziamo la solita macchina «over 200» (anni), troviamo il ristorante giusto e partiamo. Pasta con le sarde e per secondo ancora sarde, cucinate con sempli ... [continua]

Hellastory, 04/03/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

«Vinceremo a Spal!!»

Hellastory: Le Ultimissime

«Vinceremo a Spal!!»

da nostro inviato Albi

Con questo ritornello nella testa, che ricorda uno dei cori più storici  e famosi della Curva  Sud negli anni d'oro in giro per l'Europa, comincia la trasferta per Ferrara.
Ritrovo ore 11 al Bar dalla Marisa in Borgo Roma e, dopo aver rinfrescato la gola con della birra e riempito lo stomaco con dell'ottimo risotto col tastasal, si parte!
Nemmeno il tempo di entrare in tangenziale e subito la prima sosta per i «soliti» problemi fisiologici..
Buono il numero di «butei» sugli spalti e presenti anche nella tribuna di fronte, raggruppati in uno spicchio dove accoglieranno per gli ultimi minuti anche mister Remondina, espulso dalla panchina per proteste.
... [continua]

Hellastory, 20/01/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SPAL - VERONA 0 - 1

Hellastory: Le Ultimissime

SPAL - VERONA 0 - 1

dal nostro inviato P.R.C. (Paulo Roberto Cotechino)

Torno a Ferrara, al Mazza, dopo ventidue anni. L'ultima trasferta che ho fatto di persona risale infatti al 1987, ultimi di agosto o primi di settembre, non ricordo. Vincemmo 1-0 con gol di testa di Fontolan. Era la prima partita ufficiale della stagione, la serata tiepida e la vicinanza della città estense favorirono la trasferta di alcune centinaia di tifosi. Ci fecero accomodare in quella che era la "curva est", un prefabbricato metallico simile alle tribune dello stadio di Venezia. Anche ieri la partecipazione dei tifosi gialloblu a Ferrara è stata importante, eravamo davvero in tanti, peccato che la curva est non ci sia più e ci sia toccato prender ... [continua]

Hellastory, 19/01/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRO SESTO - HELLAS VERONA 2-2

Hellastory: Le Ultimissime

PRO SESTO - HELLAS VERONA 2-2

dal nostro inviato Lorenzo

LA CRONACA

Finalmente!
E' dall'uscita dei calendari della serie c1 (macalli, non basta cambiare nome per modificare la sostanza) che l'otto di novembre è evidenziato sul mio calendario e non è bastata la prova indecente di Portogruaro per farmi desistere dall'appuntamento con l'Elisabetta nazionale.
In realtà ho continuato a seguire le vicende della novella Giovanna d'arco, la moralizzatrice di sesto San Giovanni da quel giorno del dicembre 2007.
Me la sono immaginata digrignare la mascella virile e volitiva quando la presidentessa di lanciano gli ha rubato la scena, arrivando persino sulle televisioni.
... [continua]

Hellastory, 10/11/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PORTOSUMMAGA - H. VERONA 0-0 raccontata da Iononhocugini

Hellastory: Le Ultimissime

PORTOSUMMAGA - H. VERONA 0-0 raccontata da Iononhocugini

dal nostro inviato Iononhocugini

«Vojo proprio vedar cossa ti scrivi su na partia così» sono state le poche parole deluse di Aquilante nell'immediato dopopartita.

In effetti la prestazione del Verona a Portogruaro è ai limiti dell' «irraccontabile»: mai incisivi, mai convinti, mai un'azione degna di nota, mai un'occasione nitida da goal... niente di niente.

L'Hellas si presenta schierato con il 4-3-1-2, con Parolo davanti a Garzon-Corrent-Bellavista, il centrocampo più lento della Prima Divisione. In particolare Corrent non ne azzecca una: ne lanci ne appoggi elementari. Davanti viene schierato Scapini prima punta accanto a Tiboni, quest'ultimo troppo d ... [continua]

Hellastory, 03/11/2008

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PERGOCREMA - VERONA 1-1

Hellastory: Le Ultimissime

PERGOCREMA - VERONA 1-1

dal nostro inviato fabio_s

Cari amici di Hellastory, che dire di questo mio ritorno come inviato? Tutto il bene possibile per avere rivisto tanti amici, tutto il male possibile per avere condiviso con loro la visione di uno spettacolo indegno!

Mai come ieri ho avuto netta l'impressione di un nome, una storia, una coppia di colori calpestata dal menefreghismo, dall'incompetenza, dall'incapacità cronica di essere qualcuno da parte dei «protagonisti» di questa disgraziata parte di storia gialloblù.

Se una squadra come la nostra è in grado in 96 minuti di gioco di produrre una sterile supremazia di 20 minuti contro una compagine di undici impropo ... [continua]

Hellastory, 06/10/2008

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

LE IMPERFEZIONI


E' ufficiale: ci giochiamo tutto nei playoff. A cinque giornate dal termine del campionato non abbiamo più nulla da scoprire. E nemmeno più nulla da dire. Del resto, non vinciamo da un mese esatto. Questo perché il Verona è una squadra imperfetta. Accreditato di un rosa di vertice non ha mai espresso realmente il suo potenziale, propone un gioco insulso, fastidioso, subisce continue amnesie difensive e incassa reti assurde pur avendo il migliore portiere del campionato. Non tira mai in porta. In ogni partita hai sempre l'impressione che gli assenti abbiano ragione: ieri si sentiva la mancanza di Matos e Crescenzi, oggi quella di Zaccagni, domani quella di Pazzini e così via. Ma anche questo non è poi sempre vero: a Perugia, senza 6 titolari (titolare? concetto oscuro e non appartenente a Grosso) ha sfoderato la più bella prestazione dell'anno. Manca di continuità questa squadra, è immatura, confusa dentro perché ha l'ossessione di recitare un unico copione. Non necessariamente quello che porta poi al risultato. Quante occasioni abbiamo sprecato? Un'infinità. Il problema di fondo è che Grosso è un allenatore imperfetto. Complicato, contorto, incapace di trovare una strada da seguire. Avrà pure vinto il Mondiale e tanti scudetti da calciatore, ma da allenatore è rimasto prigioniero della logica dei pupazzetti della Playstation. Per noi, che abbiamo visto campioni veri in panchina come Bagnoli, Prandelli e Mandorlini che vincevano campionati con 15 o 16 giocatori al massimo (e come loro anche Cadè e Valcareggi) il socialismo tattico di Grosso appare non solo incomprensibile, ma anche una mortificazione nei riguardi del talento vero. Avesse a disposizione 50 giocatori, tutti troverebbero posto. Magari scoprendosi impiegati in due o tre ruoli diversi. Non importa. Il caos viene esaltato ad espressione di qualità e valore. Pazzesco. E i risultati sono davanti agli occhi.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6553 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-04-18 22:10:01'} - {ts '2019-04-19 05:10:01'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019