Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PESCINA - HELLAS VERONA 1-1 dai nostri inviati Fabio e Florin

Hellastory: Le Ultimissime

PESCINA - HELLAS VERONA 1-1 dai nostri inviati Fabio e Florin

dai nostri inviati Fabio e Florin


Ho gustato un ottimo spuntino a base di specialità locali prima della partita.

Il settore ospiti dello Stadio dei Marsi non è una curva, ma una bella tribuna per giunta esposta al sole tiepido del pomeriggio, quasi un solarium.

Ho cantato quasi sempre per sostenere il nostro Verona, come al solito seguìto in gran numero dai tifosi gialloblu.

Ho passato una giornata diversa con mio figlio, lontano dagli affanni quotidiani e dal vocabolario di latino.

Ho assistito ad una prodezza balistica di Julien «D'Artagnan» Rantier.

Ecco, ho citato tutte, ma davvero tutte le note positive della giornata.

Del resto, prem ... [continua]

Hellastory, 16/03/2010

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TERNANA - HELLAS VERONA 0 - 2 di Fabio e Florin

Hellastory: Le Ultimissime

TERNANA - HELLAS VERONA 0 - 2 di Fabio e Florin

dai nostri inviati Fabio e Florin


Entriamo allo stadio appena in tempo per l'inizio della partita (eterna la coda alle famigerate aree di pre-filtraggio), e subito do una bella pacca a Bonehead facendolo ruzzolare di una fila: lui teme che siano i cosentini che hanno ancora qualcosa da dirgli.. ed invece è solo il saluto un po' troppo esuberante di un amico gialloblù! Sarà che sei troppo simpatico, ma capisco Lorenzo che ti usa come una bandierina...

Per chi temeva che uscisse il segno 1, visto che la Ternana non sa pareggiare, la paura è durata poco: i primissimi minuti, un paio di affondo rossoverdi, poi capitan Garzon sfiora il palo e due minuti dopo, sugli sviluppi di una bella incursio ... [continua]

Hellastory, 02/02/2010

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TERNANA - HELLAS VERONA 0 - 2 di Tizio

Hellastory: Le Ultimissime

TERNANA - HELLAS VERONA 0 - 2 di Tizio

dal nostro inviato Tizio


Partiti alle ore 8,15 con Canegrandis e un suo amico (mi sfugge il nome, porti pasiensa ma son vecio) alla guida (a proposito un mese fa quando se parlave de terni dovevamo far el pulmin, gli altri dove ie finiii???).
Appena entrati in terra lombarda se comincia le Tribulasioni. Neve a gogo fino quasi a Barberino del Mugello, con spalaneve e spargisale davanti che un pò i ralentava la marcia. A Bologna cominciano i contatti con Bonehead per poter scendere assieme, gli consigliamo di partire che prima o poi lo avremo raggiunto. Dopo Firenze sud raggiunto Simone vista su che carretta viaggiava ci accordiamo per la velocità da tenere (120 km orari) passan ... [continua]

Hellastory, 02/02/2010

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

RIGUARDO I CORRETTISSIMI TIFOSI DEL COSENZA...

Hellastory: Le Ultimissime

RIGUARDO I CORRETTISSIMI TIFOSI DEL COSENZA...

Cari Butei,

oggi purtroppo non sono riuscito a vedere il nostro Hellas al Bentegodi; chi mi conosce penserà «abiti a firenze, magari non puoi seguire tutte le partite che giochiamo». Invece quello che mi è accaduto è ben diverso. In settimana dopo aver acquistato il biglietto stadio sono andato in stazione per il biglietto ferroviario e ho scoperto che il treno che fino a qualche settimana fa mi portava a Verona direttamente da Firenze è stato soppresso e dovevo cambiare a Bologna. Ho pensato, poco male, una sosta di 20-25 minuti e riparto.

Arrivato quest'oggi a Bologna all'annuncio del treno per Verona ho raggiunto il binario e sono salito sul treno. Dopo pochi minuti mi sono accorto che sul treno stavano facend ... [continua]

Hellastory, 24/01/2010

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

COSENZA - HELLAS VERONA 0 - 0

Hellastory: Le Ultimissime

COSENZA - HELLAS VERONA 0 - 0

dal nostro inviato Onegin


Eccomi qui (chiedo scusa per il ritardo) a raccontare una meravigliosa giornata passata con i butei.
Per me che vivo da anni a Cosenza è stata un'emozione unica e indescrivibile cantare l'amore per il mio Hellas.
Tutto comincia venerdi................quando scopro di avere difficoltà nel fare il biglietto per il settore ospiti perchè residente a cosenza, per fortuna questo primo problema viene risolto, biglietto fatto nel cosenza store dove la gente mi guarda come un alieno (biglietto fatto anche alla mia sorellina che vuole venire a vedere dal vivo il mio Hellas). Non stò qui a raccontare le minacce dei miei amici in caso di sconfitta.........
Cmq arriviamo a domen ... [continua]

Hellastory, 17/09/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SASSUOLO - HELLAS VERONA 2 - 0

Hellastory: Le Ultimissime

SASSUOLO - HELLAS VERONA 2 - 0

dal nostro inviato DavideHS


Eccoci alle prese con la classica trasferta rilassante: quella in cui il risultato passa in secondo piano, perchè se vinci, bene, se perdi... ci può stare. Alla volta di Sassuolo partiamo in cinque, il team di Hellastory è rappresentato dal sottoscritto, da Andrea e da Francesco, aggregati gli amici Eugenio e un altro Francesco, amico dell'omonimo del team, segno che dalle parti dell'est veronese il culto dell'autore del «Cantico delle Creature» (citazione doverosa per non sentirmi meno colto di Massimo) è ben radicato. Sotto un sole luminoso e cocente partiamo da Engazzà di Salizzole, amena località nei pressi di Nogara, verso le 15 del pomeriggio. Facciamo 2 auto e con l ... [continua]

Hellastory, 18/08/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRESENTAZIONE HELLAS 2009-2010

Hellastory: Le Ultimissime

PRESENTAZIONE HELLAS 2009-2010

dal nostro inviato Mati

Ciao allo staff e a tutti i butei del sito, cercherò brevemente di raccontarVi ciò che la cronaca in genere boicotta e le mie sensazioni, esclusive, da tifoso.

Oggi mi sono recato alla presentazione al Teatro DM di Sandrà e, su invito di Massimo, sono ad esternarvi le mie impressioni.

Vorrei partire però da ieri sera quando dopo una partita di calcetto sono passato davanti all'hotel, sempre a Sandrà, dove è ospite la squadra e stranamente la struttura era completamente illuminata!

In mattinata, fino ad un ora prima, sembrava che non dovesse avvenire nulla, poi man mano che le 11.30 si avvicinavano arrivavano ... [continua]

Hellastory, 15/07/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

MARTINELLI INCONTRA I CALCIO CLUB - il resoconto di Ciaky

Hellastory: Le Ultimissime

MARTINELLI INCONTRA I CALCIO CLUB - il resoconto di Ciaky

Riceviamo e riportiamo fedelmente i commenti e le impressioni del nostro amico Ciaky che giovedi sera ha partecipato all'incontro tra i Calcio Club e la società dell'Hellas Verona.

ciao Valeriano, ti devo dire che sono rimasto molto colpito della tranquillità del presidente. Quando ci sono state le discussioni sui due coordinamenti, una volta capito che non saremmo arrivati da nessuna parte, ha detto: "va bene, calma, non c'è problema, andiamo avanti cosi. L' importante e' restare vicino alla squadra!".
Una tranquillità incredibile: a tutte le domande fatte non ha avuto una tentennamento, ha risposto sempre con chiarezza e trasparenza nel limite del possibile... non ha avuto problemi ad ufficializzare Bonato e l'altro p
... [continua]

Hellastory, 29/05/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

ULTIMA DI CAMPIONATO: HELLAS VERONA - CESENA 0 - 0

Hellastory: Le Ultimissime

ULTIMA DI CAMPIONATO: HELLAS VERONA - CESENA  0 - 0

dal nostro inviato Bonehead


Da poco tornato nella mia Firenze, mi trovo già impegnato nel difficile compito di raccontare questa strana domenica vissuta al Bentegodi. E' la prima volta che faccio da «inviato speciale» e anche se a qualcuno potà sembrare strano, sento comunque un po' di pressione per la responsabilità che grava sulle mie spalle.


Arrivo a Verona come al solito in treno,e alle 13 e30 sono già in zona stadio in attesa di trovare qualche faccia conosciuta... la giornata è molto calda, e mi chiedo se non sarebbe stato meglio andare a trovare mia sorella al mare in Versilia; poi iniziano ad arrivare gli amici di sempre, Myhellas e Valeriano in testa, e capisco che se non fossi s ... [continua]

Hellastory, 18/05/2009

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

MONZA - VERONA: «GAME OVER» E QUALCHE CONSIDERAZIONE SUL FUTURO

Hellastory: Le Ultimissime

MONZA - VERONA: «GAME OVER» E QUALCHE CONSIDERAZIONE SUL FUTURO

dal nostro inviato DavideHS


Dovevo capirlo subito che Monza non è città che fa per me.
Famosa per l'autodromo e per la Monaca di manzoniana memoria, al sottoscritto, anticlericale e da sempre indifferente alle gare di velocità (che siano auto o moto non fa differenza), una visita in questo sobborgo milanese doveva per forza risultarmi indigesta. Tutto sommato il centro città non è neanche male, con la facciata del Duomo a dominare larghe vie convergenti adatte alle passeggiate, e non è affatto male neanche l'immenso parco di Villa Reale, ma l'aria che si respira è quella di un luogo senz'anima, senza identità, fagocitato nella sterminata periferia milanese. I prezzi dei bar e dell'unico ristorante ... [continua]

Hellastory, 12/05/2009

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

UNA STAGIONE ANOMALA


A 5 punti dalla quota salvezza e 1 gara in meno da recuperare a causa delle misure restrittive di contagio da Coronavirus, posso osare qualche riflessione di lungo respiro. Complice anche la domenica vuota. Ebbene, sono ragionevolmente fiducioso in merito alla conferma di Juric. Un po' perché sono convinto che Setti farà di tutto per formalizzare un accordo che, in linea teorica, dovrebbe essere automatico con la salvezza, un po' per come Juric continua a parlare del Verona, come lo ha trovato e come può diventare. Inoltre, lo sta facendo in maniera chiara usando un approccio manageriale. Infondo, a pensarci bene, la scelta di proseguire la collaborazione è profittevole per entrambi. Non solo dal punto di vista economico (sono aspetti dei quali non entro in merito, anche perché trovo complicato prezzare una professionalità sulla base delle risorse disponibili e delle aspettative aziendali. Davvero Gasperini vale economicamente la metà di Sarri?), quanto soprattutto dal punto di vista lavorativo e delle prospettive che potrebbe offrire il Verona. Per questo, ad esempio, non vedo Juric seduto nella panchina del Napoli dove troverebbe un ambiente molto più caotico e dispersivo e un'autonomia nettamente inferiore. Laddove è fallita l'esperienza di Ancelotti e il temperamento di Gattuso (ovvero il suo opposto) è continuamente in discussione, c'è spazio per la filosofia a tutto tondo di Juric? Se volesse misurarsi in un ambiente già organizzato e protetto, semmai, potrebbe esprimersi al meglio a Bergamo, dove potrebbe dare continuità al lavoro splendido di Gasperini, ma questa è un'ipotesi sostenibile solo nel caso in cui lo stesso Gasperini ritenesse di aver concluso il proprio percorso. Non ci sono prove in tal senso e neppure di volontà di Setti di rinunciare a lui.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6961 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2020-05-31 08:54:32'} - {ts '2020-05-31 15:54:32'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020