domenica 18, h 20:30  

HELLAS VERONA

1
CREMONESE2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 25, h 20:45  

HELLAS VERONA

 
BOLOGNA 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VERONA - VICENZA 2-1

Hellastory: Le Ultimissime

VERONA - VICENZA 2-1

dal nostro inviato chivers

C’è poco da fare, Verona – Vicenza non è e non potrà mai essere una partita come le altre; per me è «la partita».

La mia prima volta di Verona – Vicenza (campionato di serie A 68-69, prima noi eravamo in B e loro in A) è stata assai tribolata visto che il 26 gennaio (ultima giornata del girone di andata) c’era una nebbia ma una nebbia che si è reso necessario il rinvio e il recupero dopo un paio di settimane. L’attesa per il mio primo derby quindi aumentava spasmodicamente, e questa tensione provata nel gennaio ’69 rimane ancora invariata mentre scrivo queste righe, la domenica mattina del 25 marzo, in attesa di questo ennesimo scontro; credo che sia l ... [continua]

Hellastory, 26/03/2007

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

BARI - VERONA 0-1

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato Alberto «albi69»
Ciao butei,
sono Alberto veronese doc trapiantato a Trani, vi racconto le mie sensazioni dopo la vittoria di Bari. C’è in me un ritrovato entusiasmo, dopo le ultime settimane di calcio mercato, il nostro grande conte Arvedi ha stravolto con diversi acquisti il nostro amato Hellas. Dopo la vittoria col Cesena serve una conferma, arrivo a Bari con due ore di anticipo, aspetto l’arrivo dei butei, ci sentiamo telefonicamente, sono partiti da Verona alle 5, dopo oltre 11 ore di strada arrivano!!! Siamo più di 50 entriamo al san Nicola e parte un VEE ROOO NAAA la sponda opposta fischia, ma ci sentiranno fino al termine. Comincia la partita, sono sorpreso che in formazion ... [continua]

Hellastory, 28/01/2007

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNANO I BONUS CON IL TORNEO DEI PRONOSTICI

Hellastory: Le Ultimissime

Il prossimo turno infrasettimanale proporrà l’occasione di poter sfruttare nuovi bonus nel Torneo dei Pronostici. In pratica, ogni 3 punti realizzati determinano l’accredito di 1 punto nella classifica totale. In questo modo, 4 punti possono essere ottenuti o indovinando il punteggio finale, oppure azzeccando 3 pronostici (vittorie, pareggi, sconfitte). E così via.

Per poter usufruire del bonus occorre indicare, in un’unica soluzione, il pronostico cumulativo di Hellas – Arezzo, Frosinone – Hellas e Mantova – Hellas. Questo comporta un rischio, è chiaro, ma anche un’opportunità per la classifica finale. Ovviamente, il risultato indicato non può più essere modificato dopo la prima partita, pena l’eliminazione d ... [continua]

Hellastory, 13/12/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

JUVENTUS - VERONA 1-0 - Questa volta Davide non ce l'ha fatta contro Golia

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato La_Signora

Sabato 9 dicembre 2006 ore 9.45 mi devo proprio alzare, stancamente scendo dal letto e mi preparo al grande giorno, sono mesi che parliamo del derby di casa, derby che a essere sinceri avrei volentieri evitato (in B!).

Ore 11.15 arrivano le mie sorelle con i loro monili juventini, Fabio dal canto suo ha già indosso la maglietta dell'Hellas, ok, il derby è iniziato.

Ore 12.00 partiamo alla volta di Torino, devo controllare la strada, non più quella familiare del Delle Alpi, andiamo all'Olimpico, non più la massima serie, per la prima volta mi troverò di fronte alla Signora che gioca nella serie cadetta.

Ore 12.30 siamo ... [continua]

Hellastory, 12/12/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

JUVENTUS - VERONA 1-0

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato fabio_s

Juventus-Verona, campionato di serie B 2006/2007: fa un certo effetto associare questa sfida a un così misero palcoscenico. Vent'anni fa Juventus e Verona si giocavano scudetti, coppe Italia, ottavi di finale di Coppa dei Campioni. Sabato 9 dicembre si giocavano tre punti in un campionato di serie B...chi avrebbe potuto dirlo! La sfida si disputa dopo tanti anni al Comunale di via Filadelfia, ironia della sorte teatro di quelle straordinarie sfide tra campioni irripetibili: da una parte i Platinì, i Boniek, i Rossi, gli Scirea e i Cabrini, dall'altra i Briegel, gli Elkjaer, i Galderisi, i Tricella e i Di Gennaro...oggi da una parte ci sono i Palladino, i Bojinov, i Bou ... [continua]

Hellastory, 11/12/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TREVISO – VERONA 1-1 - Qualche pensiero prima, durante e dopo

Hellastory: Le Ultimissime

TREVISO – VERONA 1-1 - Qualche pensiero prima, durante e dopo

dal nostro inviato Paolo «Canegrandis»

E' la terza volta in questo campionato che seguo la squadra in trasferta e vi assicuro che ne vale la pena, non fosse che per godere della pregiata compagnia dei miei compagni di viaggio e per i cd di cui mi omaggia mr. Chivers in queste occasioni. Nell'ordine «Kind of Blue» di Miles Davis per la sfortunata uscita a Piacenza, una splendida raccolta di rock anni 70 per il vittorioso derby al Menti e uno strano mix fra inni di quartiere e rock anni 80 per questa uscita nella Marca .

Quasi 700 anni or sono, Cangrande, senza dannarsi troppo l'anima, ci mise poco più di 10 giorni a conquistare Treviso: riusciranno i blues in 90' più recupero a ricordare ... [continua]

Hellastory, 27/11/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TREVISO – VERONA 1-1

Hellastory: Le Ultimissime

TREVISO – VERONA 1-1

dal nostro inviato Marco «Chivers»

Per me è una trasferta piuttosto strana quella di Treviso e la ragione sta nel fatto che prima del 1997 era dal 1954 che le due squadre non si incontravano. Io nel ’54 sono nato ed ho iniziato ad andare regolarmente allo stadio nel 1967, ho quindi visto il Treviso per la prima volta a 43 anni; per me la squadra di calcio «Treviso» non esisteva proprio, apparteneva a quel «calcio minore» verso il quale noi tifosi gialloblù abbiamo sempre rivolto uno sguardo piuttosto distaccato. L’importante realtà economica della «Marca» ha fatto si che in quegli ultimi anni del XX secolo le squadre cittadine si presentassero tutte ai vertici dei rispettivi sport, nel ... [continua]

Hellastory, 26/11/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VICENZA-VERONA 0-1

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato Gianluigi «giangino»

Un derby è sempre un derby, una partita particolare, questo poi è Il derby del Veneto non se la prendano le altre compagini ma non c'è storia nel confronto delle rivalità. Vincerlo poi, e in trasferta, è un'emozione unica.

Ci avviamo di primo pomeriggio io ed il mio amico, amico per la pelle, escluso il calcio, da sempre, lui di fede biancorossa, io gialloblù. Dall'auto due sciarpe sventolano gialloblù dalla mia parte, biancorossa dalla sua, penso sia l'unica macchina così bardata in tutta la provincia, anzi del triveneto. Si attendono degli amici al casello dell'autostrada e ... [continua]

Hellastory, 06/11/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PIACENZA-VERONA 1-0

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato Ivan

Arriva il Sabato di Piacenza , il “mio” Sabato . Non è certo la prima partita del Verona Hellas che vedo . Ne ho viste tante , specie in trasferta , ma ogni volta è come se fosse la prima volta , col cuore che se ne va per conto suo , le mani che iniziano a tremare , che prendere appunti si fa difficile . Quando entro , alle 15.30 , lo stadio è ancora semivuoto , la gente è spensierata e cammina come se stesse andando a un pic-nic . Questi vengono allo stadio per divertirsi , noi per soffrire , e perché stiamo aspettando un qualcosa che dovrà pur tornare prima o poi .

Inizia la partita , attacchiamo ver ... [continua]

Hellastory, 15/10/2006

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PESCARA-VERONA 0-0

Hellastory: Le Ultimissime

Dai nostri inviati Fabio e Florin

Io e mio figlio Florin partiamo da Roma a mezza mattina, e dopo aver gustato un po' di aria di mare e di sole fin troppo caldo, decisamente fuori stagione, nonché uno spuntino a base di specialità locali, ci rechiamo allo stadio.

Già nel corso della mattinata abbiamo avuto modo di verificare la tradizionale cortesia e ospitalità della gente d'Abruzzo (è molto facile scambiare due chiacchiere con qualcuno, e non solo di calcio), e in tribuna, ove siamo «in incognito», ci rendiamo subito conto che potremo passare un pomeriggio tranquillo senza preoccuparci troppo di essere tifosi della squadra ospite.

Tra le tifoserie non corre buon sangue e si vede non appena e ... [continua]

Hellastory, 01/10/2006

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

BRUSCO RISVEGLIO


Le prove generali del Verona contro la Cremonese hanno evidenziato un grave ritardo di preparazione fisica, una preoccupante fragilità mentale e una (facilmente ipotizzabile) inconcludenza offensiva. Se pensiamo di poterci salvare basandoci esclusivamente su presupposti caratteriali siamo veramente fuori strada. Del resto, lo stesso Juric è stato chiaro: per salvarsi occorre anche qualità. Sul banco degli imputati salgono un po' tutti: dal direttore sportivo che ha impiegato settimane per completare la rosa ritardando l'arrivo di Verre, Tutino e Lazovic (che era svincolato e poteva aggregarsi già ai primi di luglio); alla società che, come ha rilevato Enrico, si è vista costretta ad impegnare risorse pesanti per dover riscattare giocatori come Dawidowicz, Ragusa, Di Gaudio, Almici e Marrone tutti fuori dal progetto senza riuscire poi a piazzarli; e infine all'allenatore che non è riuscito a trasmettere la cattiveria agonistica che lui stesso aveva criticato alla squadra di Grosso ed è arrivato alla partita di Coppa Italia senza aver provato in precedenza certi giocatori: perché non è stata chiesta un'amichevole prima di Ferragosto? È dal 4 agosto (con la Spal) che i gialloblù non provano 90 minuti tirati contro un avversario serio. Parliamoci chiaro: l'obiettivo Coppa Italia contro la Cremonese avrebbe dovuto completare la preparazione in vista dell'esordio di campionato e non essere un presuntuoso salto nel vuoto nel quale verificare gli eventuali ritardi accumulati. Il Verona, che ha resistito fisicamente e mentalmente solo un tempo, in quali condizioni si troverà ad affrontare l'esordio stagionale? Basta una settimana per mettere minuti nelle gambe e testa a posto? Per non parlare dei gravi ritardi accumulati in attacco evidenziati con l'ovvia bocciatura di Tupta inadatto a ricoprire il ruolo di centravanti (cosa si pretende da questo ragazzo?) e il limitato contributo che può offrire capitan Pazzini che in B può fare la differenza, ma ormai non tiene più 90 minuti. Figuriamoci contro difensori di serie A. Tutte cose arcinote. Però si è perso un sacco di tempo per l'illusione Balotelli.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6677 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2019-08-20 17:22:16'} - {ts '2019-08-21 00:22:16'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019