lunedì 8, h 21:00  
PALERMO1

HELLAS VERONA

0

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 22, h 15:00  

HELLAS VERONA

 
BENEVENTO 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VICENZA-VERONA 2-3, il DERBY del nostro inviato LORENZO

Hellastory: Le Ultimissime

VICENZA-VERONA 2-3, il DERBY del nostro inviato LORENZO

dal nostro inviato Lorenzo

Era dall'uscita dei calendari che il 15 settembre era evidenziato con un cerchietto rosso, si, perché a due giorni dal compleanno era un bonus da giocarmi con il capo per tornare al Menti di Vicenza.
Ed eccomi quindi giocare le mie carte già il primo di settembre!
Tesoro cosa mi regali quest'anno per il mio compleanno?
Non saprei, hai qualcosa in mente?
Si, veramente si, ma ...
E' qualcosa di molto costo? Non sarebbe proprio il momento migliore ...
No, non è costoso, ma ...
Dai non farla lunga dimmi cosa hai in mente!
Amore sai, il Verona il 15 gioca a Vicenza, è da quando è nata la bimba che non riesco ad andare in trasferta e ... [continua]

Hellastory, 18/09/2012

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SASSUOLO - VERONA 2-0

Hellastory: Le Ultimissime

SASSUOLO - VERONA 2-0

Trasferta amara questa di Modena, da dove il Verona esce sconfitto contro un Sassuolo che si conferma squadra solida, quadrata, costruita e poi rinforzata per fare il salto di categoria.
Il viaggio dura un niente, ci si mette di più a trovare un parcheggio al Bentegodi che arrivare allo stadio Braglia. Stadio molto bello, all'inglese, con spalti coperti e molto vicini al campo di gioco.
La nostra curva è gremita, direi circa 3000 i Butei presenti, di fronte invece abbiamo una curva desolatamente vuota, dove fa bella (si fa per dire) mostra di sè una scritta SASSUOLO coi colori nero verdi.
I pochi tifosi locali che decidono di cantare ed assistere alla gara in piedi sono collocati nella tribuna alla nostra sinistr ... [continua]

Hellastory, 29/01/2012

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

MATURITA' E COLERIDGE

Hellastory: Le Ultimissime

MATURITA' E COLERIDGE

Mi sveglio nella notte, buio. Sono le 4 e 11. Ho «dormito» solo 4 ore in divano. «Sono le quattro e mezza ormai non ho voglia di dormir... ». Cosa fare? Il treno è alle 6 e 58, allora dovrei uscire da casa verso le 6 e un quarto. Cosa fare? Mi metto a pulire la casa, faccio una doccia e poi ho fame. Non faccio colazione a casa. Visto che ho tempo, decido di andare a Rialto nel primo bar che apre alla notte, il mitico ed agognato «mago G», non è il suo vero nome (che ignoro), ma lo ho sempre sentito chiamare così, apre alle 5 ed è sempre fornito di una quantità e diversità di tramezzini freschi....arrivo là in vaporetto in un gelo assoluto ma in assoluta bellezza: il «Canalazzo» è un quadro, l'acqua si muove appena, uno specchio... come è di ... [continua]

Hellastory, 20/12/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LIVORNO - VERONA 0 - 2 dal nostro inviato Scorpione

Hellastory: Le Ultimissime

LIVORNO - VERONA 0 - 2 dal nostro inviato Scorpione

dal nostro inviato Scorpione
Son partito da Pisa alla volta di Livorno con molti dubbi sul fatto che potessimo portare a casa di nuovo i tre punti per l'ennesima volta. Pensavo fra me e me... "prima o poi dovremmo fermarci", "abbiamo speso fisicamente tanto in Coppa martedì", "Mandorlini uno dei personaggi più odiati a Livorno", "Loro non navigano in una buona situazione di classifica e hanno bisogno di punti" tanto che alla fine mi sono anche detto che un punto non sarebbe stato proprio da buttare viste le circostanze.

Le previsioni avevano messo pure brutto tempo sulla costa toscana ma saranno stati i 17 gradi che segnava la mia auto (pazzesco il 3 di Dicembre!) oppure il diradarsi delle nuvole all'orizzonte tant'è ... [continua]

Hellastory, 05/12/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

VICENZA - HELLAS VERONA 1-2 dal nostro inviato Totuz

Hellastory: Le Ultimissime

VICENZA - HELLAS VERONA 1-2 dal nostro inviato Totuz

Un caro saluto a tutti i Butei. Mi cimento per la prima volta come inviato per Hellastory, la trasferta è quella di Coppa Italia con il vicensa (con la "v" piccola apposta), spero di essere all'altezza dei miei predecessori.

L'ANTEFATTO

La partenza da casa è verso le 15.00. Visto che vado da solo (alcuni amici li troverò là) mi prendo per tempo volendo evitare il treno dei Butei e l'uscita a VI Ovest dove si raduneranno altri Butei. Mi accorgerò poi che sarà un errore, perché alla fine della partita, la Celere non mi farà uscire dallo stadio da solo a piedi, prima che non siano partiti tutti i pullman organizzati...
Parcheggio sotto Monteberico e faccio la strada verso lo stadio praticamente in compagnia di tifosi ... [continua]

Hellastory, 17/08/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SAMBONIFACESE - H.VERONA

Hellastory: Le Ultimissime

SAMBONIFACESE - H.VERONA

E dire che il sito ufficiale della Sambo, ieri pomeriggio, non prometteva niente di buono: “Biglietti nominativi, iniziata la prevendita. Visto il numeroso pubblico previsto la Società ha deciso di effettuare la prevendita per la prima... (leggi tutto). Leggendo tutto, si capiva che “prima” era riferito all'edizione della Datacol Cup. Ma nel frattempo, chiunque dotato di un minimo buonsenso, si era già immaginato che la frase continuasse così “per la prima volta nella storia del calcio, si vendono biglietti nominativi (!) per un'amichevole (ciamèmola pure CUP) giocata nella notte di San Lorenzo alle porte di casa.”. Se già nel pomeriggio la domanda sul senso del bi ... [continua]

Hellastory, 11/08/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

INVIATI A... CASTELROTTO

Hellastory: Le Ultimissime

INVIATI A... CASTELROTTO

Nuovo a queste ma lettore del GB da anni, eccomi a rendicontare la mia visita al ritiro di Castelrotto (o in lingua locale Kastelruth) effettuata con gli amici di infanzia Simone (Mati) e Apo ( si iscriverà a giorni, o già lo hai fatto? ). Partenza quasi all'alba con prole entusiasta (a dire il vero 2 due dei nostri ragazzi sono ancora in fase di conversione verso la ‘vera' fede gialloblu) e dopo un paio di orette arriviamo a destino. Un bel paesino lindo con tutto in ordine con  i gerani alle finestre, ma che tradisce la sua vocazione con lo striscione ‘Willkommen-benvevuti ai tifosi Hellas Verona'. Alcune frecce segnaletiche improvvisate indicano che in una pineta oltre la partenza della seggiovia si trov ... [continua]

Hellastory, 07/08/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SALERNITANA - HELLAS VERONA 1-0 (Nez)

Hellastory: Le Ultimissime

SALERNITANA - HELLAS VERONA 1-0 (Nez)

dal nostro inviato nez

La settimana finalmente è passata, è stata veramente pesante, ma ci siamo! La «formazione» è quella collaudata che ci ha visto mandare a casa il Sorrento due settimane fa, i punti di ritrovo e le postazioni in auto anche... ma oggi è IL giorno, si deve tornare da Salerno con qualcosa di importante.
Il viaggio scivola via tranquillo anche se la tensione è già alta fin da subito, provo a proporre una giornata alternativa in spiaggia sulla costiera amalfitana ma non riscuoto particolari consensi.
Dopo esserci radunati all'autogrill prestabilito veniamo condotti in uno spazio della zona universitaria per controlli e perquisizioni dei mezzi, le operazioni vanno come prevedi ... [continua]

Hellastory, 22/06/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SALERNITANA - HELLAS VERONA 1-0 (Mati)

Hellastory: Le Ultimissime

SALERNITANA - HELLAS VERONA 1-0 (Mati)

dal nostro inviato mati

Eccomi !

Mi sono appena svegliato ( per modo di dire ) e dopo aver in parte recuperato le energie mi metto al lavoro per raccontarvi di Salerno, per soddisfare la vostra sete di leggere di sapere come è andata. Da uno di voi!
Ma prima vorrei scaldare il vostro cuore e la vostra anima semmai c'è ne fosse bisogno. E' «quasi» con le lacrime agli occhi e con le mani tremolanti che vi introduco nel viaggio, nel mio e nel nostro viaggio perché mi portavo dentro (e lo dico senza ipocrisia) TUTTI, soprattutto quelli lontani, quelli impossibilitati ad esserci, quelli che hanno festeggiato tra mura nemiche e quei che sono lassù nel ciel!

Quattro anni. Quattro lunghissimi anni ... [continua]

Hellastory, 21/06/2011

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

SALERNITANA - HELLAS VERONA 1-0 (Canegrandis)

Hellastory: Le Ultimissime

dal nostro inviato canegrandis

Le immagini e i rumori che porto con me da Salerno sono quelle dei butei in ritardo che corrono verso i cancelli spalancati dell'Arechi per l'ultima battaglia accanto ai blu, l'urlo bestiale di fine partita, gli occhi spiritati dei giocatori sotto la curva che incontrano i nostri, Martinelli («un presidente c'è solo un presidente...» si cantava) in lacrime portato in «coparela» vicino ai tifosi, la rabbia feroce del mister esultante, i canti incessanti durante la partita e per oltre un'ora dopo la fine...e poi c'è stata la felicità rafforzata nel sentire le notizie che arrivavano da una città in delirio che ha ritrovato l'orgoglio per la sua squadra e il pensiero che andava ai mill ... [continua]

Hellastory, 21/06/2011

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 PIU' RECENTI    

LE IMPERFEZIONI


E' ufficiale: ci giochiamo tutto nei playoff. A cinque giornate dal termine del campionato non abbiamo più nulla da scoprire. E nemmeno più nulla da dire. Del resto, non vinciamo da un mese esatto. Questo perché il Verona è una squadra imperfetta. Accreditato di un rosa di vertice non ha mai espresso realmente il suo potenziale, propone un gioco insulso, fastidioso, subisce continue amnesie difensive e incassa reti assurde pur avendo il migliore portiere del campionato. Non tira mai in porta. In ogni partita hai sempre l'impressione che gli assenti abbiano ragione: ieri si sentiva la mancanza di Matos e Crescenzi, oggi quella di Zaccagni, domani quella di Pazzini e così via. Ma anche questo non è poi sempre vero: a Perugia, senza 6 titolari (titolare? concetto oscuro e non appartenente a Grosso) ha sfoderato la più bella prestazione dell'anno. Manca di continuità questa squadra, è immatura, confusa dentro perché ha l'ossessione di recitare un unico copione. Non necessariamente quello che porta poi al risultato. Quante occasioni abbiamo sprecato? Un'infinità. Il problema di fondo è che Grosso è un allenatore imperfetto. Complicato, contorto, incapace di trovare una strada da seguire. Avrà pure vinto il Mondiale e tanti scudetti da calciatore, ma da allenatore è rimasto prigioniero della logica dei pupazzetti della Playstation. Per noi, che abbiamo visto campioni veri in panchina come Bagnoli, Prandelli e Mandorlini che vincevano campionati con 15 o 16 giocatori al massimo (e come loro anche Cadè e Valcareggi) il socialismo tattico di Grosso appare non solo incomprensibile, ma anche una mortificazione nei riguardi del talento vero. Avesse a disposizione 50 giocatori, tutti troverebbero posto. Magari scoprendosi impiegati in due o tre ruoli diversi. Non importa. Il caos viene esaltato ad espressione di qualità e valore. Pazzesco. E i risultati sono davanti agli occhi.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6553 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-04-18 21:52:28'} - {ts '2019-04-19 04:52:28'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019