PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 5, h 15:00  
BRESCIA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

Juan Ignacio Gomez Taleb. JUANITO.


Juan Ignacio Gomez Taleb. JUANITO.

Ore 22:03. Messaggio dalla redazione: Matteo, il pezzo su Gomez fallo te! Crisi emotiva non indifferente.
Juanito rappresenta un pezzo di me. Ma il dado è tratto. Non posso sottrarmi. Bevo un sorso di Vodka per darmi coraggio...

Tocca a me l'arduo compito di dare un addio a questo uomo che ha portato con onore i nostri bellissimi colori.

Arduo compito perché come è risaputo, Juanito è fisso nel cuore dei tifosi gialloblu. La seconda decade del XXI secolo ci ha regalato un'epopea straordinaria. Una corsa mozzafiato...
Beh, di questa corsa mozzafiato Juanito è stato un caposaldo.
Ripercorrendo brevemente la sua vita a Verona, sappiamo che arrivò dalla Triestina, assieme a tal Franco Da Dalt. I due ... [continua]

Hellastory, 09/08/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI MARTIN CACERES


LA SCHEDA DI MARTIN CACERES

Quest'estate è così, non c'è niente da fare. Silenzio assoluto, compare un nome, tempo un giorno ed è ufficiale. Fusco lavora in questo modo, riesce a fare quello che gli altri non riescono, cioè lavorare di nascosto, lontano dai riflettori e mettere a segno colpi mirati senza spendere...Continua nella scheda

[la scheda di Jose Martin Silva Caceres]

Hellastory, 28/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI DANIELE VERDE

C'è un giocatore che mi ha fatto diventare pazzo durante una partita? E io me lo compro. Così fece il Milan con Franco Bergamaschi dopo il 5-3 subito ad opera del Verona e così ha fatto il Verona con Daniele Verde che ci ha distrutto durante l'orribile prestazione di Avellino culminata con la sconfitta per 2-0. ...segue nella scheda

[la scheda di Daniele Verde]

Hellastory, 14/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ANTONIO CASSANO


LA SCHEDA DI ANTONIO CASSANO

Avreste mai detto, uno, cinque, dieci anni fa, di vedere Antonio Cassano indossare la maglia del Verona?

Noi sinceramente no. Proprio non ci passava lontanamente per la testa che un giocatore simile potesse venire qui a giocare e nemmeno mai ce lo saremmo augurato. Lui che è l'antitesi del tipo di uomo e professionista alla «Luca Toni», lui che è stato...segue nella scheda

[la scheda di Antonio Cassano]

Hellastory, 11/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ALESSIO CERCI


LA SCHEDA DI ALESSIO CERCI

Dai, Verona, prova ancora una volta a rilanciare un «campione» che si è perso. Verona intesa come squadra ma anche come tifoseria e come città. Ci siamo riusciti di recente, qualche volta mentre in qualche altra non c'è stato verso. Ora l'ennesima sfida (di Setti) si chiama Alessio Cerci, un giocatore...continua nella scheda

[la scheda di Alessio Cerci]

Hellastory, 10/07/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL VERONA E LA «MONTAGNA INCANTATA» DELLA SERIE A


IL VERONA E LA «MONTAGNA INCANTATA» DELLA SERIE A

Il Verona è di nuovo in Serie A e, per ora, in casa gialloblu poco o nulla si muove. C'è una brutta ed una bella notizia in tutto questo. La brutta notizia è che quello dell'Hellas sarà un mercato molto povero, fatto di cessioni (specie per alleggerire il monte stipendi, da qui le trattative su Pisano e Romulo), scambi, parametri zero e prestiti, in gran parte concentrati nelle ultime settimane di agosto. Il motivo non è da imputare a «Settorello», come vorrebbero i complottisti più naif, ma banalmente alla scarsità di soldi. Non potendosi permettere un vestito Armani comprato per tempo, i gialloblu attendono i saldi di fine stagione per garantirsi una mise che sia quantomeno dignitosa per il gran ballo della ... [continua]

Hellastory, 28/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SOSTENIBILE PESANTEZZA DELL'ESSERE GIALLOBLU, parte II


LA SOSTENIBILE PESANTEZZA DELL'ESSERE GIALLOBLU, parte II

La stagione appena conclusa ci porta in dote delle sensazioni nuove, mai provate in precedenza:

- la noia della vittoria annunciata, prevista e tranquilla;
- lo sbigottimento di vedere una squadra dotata tecnicamente smettere incomprensibilmente di giocare e di avere idee e arrancare in maniera disordinata praticamente dall'oggi al domani.

Questi due poli estremi sono a nostro avviso da imputare, nel bene e nel male, alla conduzione tecnica. Avvocato Pecchia, cosa ha da affermare in merito? Probabilmente non lo sapremo mai, ammesso che ci sia qualcosa di tangibile che il Mister possa affermare, spiegare ed esporre.

Con un esercizio puramente onanistico dal punto di vista intellettuale ... [continua]

Hellastory, 12/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

ESCLUSIVA: INTERVISTA AD OSVALDO BAGNOLI


ESCLUSIVA: INTERVISTA AD OSVALDO BAGNOLI

Il Bentegodi dei giorni normali, quello che sembra un alveare abbandonato, docilmente adagiato tra giardini e condomini, mi ha sempre fatto impressione. È raro che mi imbatta nel «tempio» al di fuori delle giornate in cui gioca il Verona, quando è tutto un brulicare di persone e di voci, e quindi non sono abituato a vedere il viale che divide stadio ed antistadio talmente vuoto da sembrare enorme. Mi sconcerta, sembra irreale, c'è talmente tanto posto che non riesco a decidere come parcheggiare e mi giro un paio di volte prima di fermare l'auto sotto uno dei pochi alberi, lato campo di allenamento, di modo che resti all'ombra.

[Vai alla pagina su Hellastory]

Hellastory, 10/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

DA CESENA A CESENA


DA CESENA A CESENA

Seconda settimana di maggio 2017.
Stento ancora a crederci. I sogni si realizzano. Alcuni almeno.
Il 18 maggio a Cesena conquisteremo la serie A. Sovviene un'idea. Folle, romantica e improponibile. Tentar non nuoce.
Obiettivo: portare Mister Bagnoli ad assistere al ritorno dell'Hellas nella massima categoria proprio nello stesso stadio dove la sua avventura a Verona è terminata retrocedendo in B. Chiudere un cerchio con la Vita.
Condivido l'idea con la redazione. Mi attivo assieme ad Andrea. Contattiamo l'Associazione Ex-Calciatori. Incontro il gentilissimo Chicco Guidotti. Mi accoglie come un amico. Un amico fraterno e gialloblu. Espongo il progetto con la pelle d'oca...Già è impossibile. Bene. Piano di riserva. Il si ... [continua]

Hellastory, 07/06/2017

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, VINCE DANHELLAS!


TORNEO PRONOSTICI, VINCE DANHELLAS!

Ci eravamo lasciati con tre finalisti a giocarsi la fase finale del Torneo Pronostici 2016-2017. Dovevano mandare un triplo pronostico per le ultime tre giornate di campionato nel tentativo di fare più punti di Seric che per le classifiche parziali era il vincitore nell'eventuale parimerito.

Ebbene, quello che non è riuscito, grazie al cielo, al Frosinone è riuscito a Danhellas: l'unico a ipotizzare il pareggio in quel di Cesena. Così, con un punto in più sugli avversari, riesce a portarsi a casa l'ambito titolo.
Per la seconda volta, a dire il vero, visto che già aveva trionfato nella stagione 2009-2010.

Complimenti a lui, agli altri due finalisti Seric e DanieleLilleri e soprattutto complimenti ai nost ... [continua]

Hellastory, 05/06/2017

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

UNA STAGIONE ANOMALA


A 5 punti dalla quota salvezza e 1 gara in meno da recuperare a causa delle misure restrittive di contagio da Coronavirus, posso osare qualche riflessione di lungo respiro. Complice anche la domenica vuota. Ebbene, sono ragionevolmente fiducioso in merito alla conferma di Juric. Un po' perché sono convinto che Setti farà di tutto per formalizzare un accordo che, in linea teorica, dovrebbe essere automatico con la salvezza, un po' per come Juric continua a parlare del Verona, come lo ha trovato e come può diventare. Inoltre, lo sta facendo in maniera chiara usando un approccio manageriale. Infondo, a pensarci bene, la scelta di proseguire la collaborazione è profittevole per entrambi. Non solo dal punto di vista economico (sono aspetti dei quali non entro in merito, anche perché trovo complicato prezzare una professionalità sulla base delle risorse disponibili e delle aspettative aziendali. Davvero Gasperini vale economicamente la metà di Sarri?), quanto soprattutto dal punto di vista lavorativo e delle prospettive che potrebbe offrire il Verona. Per questo, ad esempio, non vedo Juric seduto nella panchina del Napoli dove troverebbe un ambiente molto più caotico e dispersivo e un'autonomia nettamente inferiore. Laddove è fallita l'esperienza di Ancelotti e il temperamento di Gattuso (ovvero il suo opposto) è continuamente in discussione, c'è spazio per la filosofia a tutto tondo di Juric? Se volesse misurarsi in un ambiente già organizzato e protetto, semmai, potrebbe esprimersi al meglio a Bergamo, dove potrebbe dare continuità al lavoro splendido di Gasperini, ma questa è un'ipotesi sostenibile solo nel caso in cui lo stesso Gasperini ritenesse di aver concluso il proprio percorso. Non ci sono prove in tal senso e neppure di volontà di Setti di rinunciare a lui.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6897 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2020-03-28 16:20:45'} - {ts '2020-03-28 22:20:45'}


19111912191319141915191919201921192219231924192519261927192819291930193119321933193419351936193719381939194019411942194319441945194619471948194919501951195219531954195519561957195819591960196119621963196419651966196719681969197019711972197319741975197619771978197919801981198219831984198519861987198819891990199119921993199419951996199719981999200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014201520162017201820192020