hi!hi!hi!hi!hi!hi!hi!
Hellas Verona english presentation


Introduzione | 1 | 2 | 3 | 4 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 16 | 17 | 18 | 15(REC) | Semifinale | Finale

Giornata 3: Venezia-Verona

DERBY A VENEZIA

Il 29 ottobre 1967 è in programma la terza giornata di campionato; il calendario mette di fronte Verona e Venezia sul terreno dello stadio Penzo. L'anno prima la sfida in laguna era terminata con la vittoria dei gialloblu grazie ad una rete di Angiolino Stoppa dopo una bella giocata di Antonini. Ezio Antonini quest'anno è costretto a seguire i compagni dalla tribuna, a causa del grave infortunio patito nella semifinale contro la Sampdoria sul campo di Salsomaggiore. "Non andavo però alle trasferte" racconta Antonini "mentre non mi perdevo mai una gara del vecchio Bentegodi. Era dura dover rimanere a guardare i compagni senza poter entrare in campo".

Il Venezia, diretto concorrente del Verona per la qualificazione, in quanto squadra di serie B, ha 2 punti in classifica, frutto della vittoria a Padova alla seconda giornata. Alla prima giornata, i lagunari erano invece sorteggiati per il turno di riposo, quindi sono all'esordio fra le mura amiche.

Antonio Pastorello
Antonio Pastorello

Mister Caceffo manda in campo la stessa formazione che sette giorni prima ha battuto il Milan. Il Verona passa in vantaggio dopo 18' di gioco con un colpo di testa di Pastorello, che insacca alle spalle di Fabris su cross dalla bandierina del calcio d'angolo. Passa solo un quarto d'ora e il Venezia trova il pareggio, con una rete di Minozzi direttamente su calcio di punizione dal limite. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa i gialloblu entrano in campo decisi a conquistare la vittoria. Al 19' Bonafè arriva sul fondo e crossa in mezzo, dove irrompe Pasetto che mette a segno il gol del definitivo 2-1. Per il centravanti gialloblu è il secondo gol in 3 partite di campionato. L'attaccante non si limita a scherzare con i difensori avversari, ma anche i camerieri veneziani: "A pranzo, avevo fatto ammattire un cameriere ordinandogli un piatto di spaghetti con le gondole" ricorda divertito Pasetto.

Le altre gare del girone finiscono tutte in parità. Pareggiano 0-0 Vicenza e Brescia, e finisce 1-1 Mantova – Atalanta dopo che i virgiliani, in vantaggio per 1-0, hanno fallito un calcio di rigore che poteva chiudere la gara, e si sono fatti rimontare da una rete di Manenti. A Milanello va invece in scena il derby milanese, che finisce a reti bianche. L'Inter mantiene inviolata la propria rete per la terza volta consecutiva, ma viene raggiunta in vetta alla classifica proprio dal Verona a quota 5 punti. Per i ragazzi di Caceffo si prospetta nuovamente una stagione da protagonisti.

Terza giornata, 29 ottobre 1967

Lanerossi Vicenza – Brescia 0-0
Mantova – Atalanta 1-1
Milan – Inter 0-0
Venezia – Verona 1-2

Riposa il Padova

VENEZIA – VERONA 1-2

VENEZIA: Fabris, Dei Rossi, Dantiga, Bisso, Giulietti, Rossi, Passina, Minozzi, Testa, Vanzo, Scarpa.

VERONA: Giacomi, Migliorini, Negri, Fusaro, Gobbi, Marcolongo, Pangrazio, Bonafè, Pasetto, Fratton (Cinquetti), Pastorello.

RETI: Pastorello al 18', Minozzi (Ven.) al 32' pt; Pasetto al 19' st.

Paolo


« Giornata 2: Verona-Milan Giornata 4: Verona-Padova »

Hellastory, Online dal 29/10/2017

GRAZIE HELLAS!!!!


Di nuovo in A, passando per il via dopo i lunghi mesi di purgatorio grossiano, incapaci di esprimere il cuore e il coraggio che questi giocatori dovevano avere cacciato da qualche parte. È bastato l'arrivo di un tecnico normale, che non aveva mai vinto niente di importante in panchina prima ma che è uomo vero in grado di ricomporre i cocci frantumati dal calcio da xbox del suo predecessore per restituire quel briciolo di speranza e di fiducia in se stessi che era andato completamente perso. Setti, per fortuna, non ha ripetuto l'errore dell'anno precedente e pochi giorni dopo aver sbandierato la sua Coerenza (con la C maiuscola) si è fatto sopraffare dal Buonsenso (con la B maiuscola) per l'Arrembaggio (con la A maiuscola) finale. Strada tutta in salita dunque, ma una dopo l'altra il Perugia di Nesta, l'ostico Pescara e infine lo sfrontato Cittadella (che aveva abbattuto lo Spezia e soprattutto il Benevento) sono stati ostacoli che hanno esaltato la solidità e la forza di carattere del gruppo. Come tutti i grandi serial televisivi, quelli che ti inchiodano davanti allo schermo fino all'ultima puntata, non potevamo che legittimare l'impresa al Bentegodi con 2 reti da recuperare. Il palo di Laribi, la traversa di Pazzini con le parate di Paleari a Cittadella avevano mascherato un risultato bugiardo per come era scaturito, con i soli primi 20 minuti realmente concessi agli avversari. E rinviato tutto ad oggi, 2 giugno, festa della Repubblica e della Promozione in A. Di fronte ad un pubblico eccezionale, la squadra ha dominato per 90 minuti non concedendo neppure un tiro in porta. Il Cittadella ha corso e picchiato tutta la partita non riuscendo ad opporre altro che un agonismo strenuo. Sono felice per Zaccagni, Di Carmine (ma che gol ha fatto?) e Laribi. Sono felice per Aglietti unico a conquistare la promozione in A sia da giocatore che da allenatore. Sono felice per tutti i gialloblù. Sono felice e basta. Grazie Hellas, grazie di avermi scelto.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6621 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-06-26 03:04:45'} - {ts '2019-06-26 10:04:45'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019