domenica 2, h 21:15  

HELLAS VERONA

3
CITTADELLA0

hi!hi!hi!hi!hi!hi!hi!
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Canone Inverso

L'HELLAS VINCE LA PARTITA PIU' IMPORTANTE


L'HELLAS  VINCE LA PARTITA PIU' IMPORTANTE

Il successo con il Sassuolo non ha, probabilmente, il prestigio di quello con il Milan. Ma vale altrettanto. Il campionato gialloblu si potrà avvalere forse di qualche risultato clamoroso, conquistato ai danni di qualche squadra di spessore, ma si giocherà tutto negli scontri diretti. Per questo motivo, visto il calendario proibitivo, 6 punti nelle prime 3 partite sono un bottino di tutto rispetto, che mette fiducia. L'Hellas ha potuto affrontare la partita con maggiore serenità del Sassuolo che è arrivato a Verona già con l'acqua alla gola. A mio avviso, il merito sta nel vantaggio psicologico acquisito con la partita di esordio. Se avessimo perso in casa con i rossoneri, avremmo vissuto questa gara con ... [continua]

Hellastory, 16/09/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

LA SERIE A RITROVA UN VECCHIO COMPAGNO DI AVVENTURA


LA SERIE A RITROVA UN VECCHIO COMPAGNO DI AVVENTURA

L'emozione che ho provato all'ingresso in campo delle squadre e la tensione nervosa che mi ha fatto soffrire tutta la gara sono difficili da raccontare. Io ero sempre lì, in campo, dietro ogni pallone, a raddoppiare ogni contrasto, a lanciarmi in scorribande isolate. Ad abbracciare Luca Toni.

L'impressione non emotiva invece che ho avuto sabato pomeriggio è quella di un ingresso in grande stile nel mondo del Calcio che conta. Un ritorno importante. Bentegodi affollato, gioco ad alti livelli, festa sugli spalti. Non ce lo sentiremo mai dire in giro, ma la serie A senza l'Hellas, tutti questi anni, ha perso un po' di colore, goliardia e imprevedibilità che solo noi sappiamo offrire. A co ... [continua]

Hellastory, 26/08/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

A PALERMO BASTA TONI


A PALERMO BASTA TONI

Ha ragione il mister quando ammonisce che con la Coppa Italia non si scherza, soprattutto in questo periodo in cui i valori reali vengono messi in discussione dai carichi di lavoro e dalla condizione disomogenea. Ne hanno appena subito le conseguenze Torino, Genoa, Livorno e Cagliari uscite di scena al loro primo turno per colpa di avversarie che giocano in categorie inferiori. Fosse capitato all'Hellas, contro un Palermo appena retrocesso e desideroso di riscatto davanti al proprio pubblico, nessuno avrebbe gridato allo scandalo, ma ci saremmo rimasti tutti un po' male perchè abbiamo il bisogno di vedere il nostro Verona sempre ai massimi livelli. E poi, di fronte al terribile inizio di stagione che ci aspetta, non avremmo mai potuto a ... [continua]

Hellastory, 19/08/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

IL NUOVO VERONA: MOLTE CERTEZZE, ANCORA QUALCHE DUBBIO


IL NUOVO VERONA: MOLTE CERTEZZE, ANCORA QUALCHE DUBBIO

In ogni nuova fase progettuale esistono zone definite, chiare ed intellegibili, e zone d'ombra un po' confuse perchè solo accennate e/o volutamente tenute nascoste. L'avvio ufficiale della nuova stagione, quella della serie A, ha una porzione forte di contenuti precisi ed inequivocabili. Però l'inizio di mercato, le difficoltà di portare a termine nel migliore dei modi alcune trattative e l'esatta valutazione del gruppo ancora lasciano aperte più di una porta. Corretto. Oggi, provo ad individuare i gialli e i blu ben definiti sui quali dovremmo poter contare e anche l'indistinto. La buona notizia è che, pur essendoci un'area confusa (guai se non ci fosse a metà luglio), il più è stato fatto. Quanto men ... [continua]

Hellastory, 15/07/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

IN A CON ANDREA (MANDORLINI)!


IN A CON ANDREA (MANDORLINI)!

Alla fine è stata presa la decisione giusta. Sicuramente la più coraggiosa, forse la meno scontata. Il rapporto di fiducia e collaborazione non doveva interrompersi, non ce ne era alcun motivo. Abbiamo un presidente ambizioso, due eccellenze in panchina (Mandorlini) e alla regia (Sogliano), perchè mettere tutto in discussione ed affrontare la nuova avventura separati? Le nostre eccellenze devono imparare a convivere, con tutta la fatica del caso, non possiamo privarcene. Le cose, però, non sono state così scontate: a parte l'aspetto formale del contratto in essere, molte voci portavano a soluzioni diverse. Sannino, ad esempio, aveva chiesto di liberarsi dal Palermo, era stato avvicinato dall ... [continua]

Hellastory, 03/06/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

IL NUOVO VERONA RIPARTIRA' DA MANDORLINI?


IL NUOVO VERONA   RIPARTIRA' DA MANDORLINI?

Già alcune settimane prima della conclusione del campionato sono iniziate a circolare voci su un Hellas senza Mandorlini in panchina l'anno prossimo. A questi si sono aggiunti dei distinguo relativi alla categoria di appartenenza. Oggi, che sappiamo benissimo come è andata a finire, i dubbi sulla sua permanenza non sono affatto dissolti. Tutto questo vociferare, sulla carta, non esiste visto che il tecnico gialloblu è ancora sotto contratto, pertanto si può pensare che siano solo fantasie giornalistiche fondate sul nulla oppure sondaggi fatti trapelare dalla società? Non lo so. L'ipotesi di partenza, mi pare evidente, riguarda la presunta inadeguatezza del tecnico gialloblu rispetto al salto di categoria, ... [continua]

Hellastory, 23/05/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE !!!


GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE !!!

L'atto, semplice e inevitabile come una forma di destino, che sabato pomeriggio ha condotto per mano il nostro Verona verso la promozione diretta in serie A non ha bisogno di alcun commento, né valutazione. Oggi è successo esattamente quello che doveva succedere, e che meritavamo succedesse. Questo non è dunque il tempo delle parole, è quello degli occhi umidi e del fiato corto per l'emozione. È l'attimo in cui tutti noi ci accorgiamo di far parte della storia. E' il momento che restituisce all'Hellas il ruolo di etoile del calcio italiano.

Un grazie dal profondo del nostro cuore a Setti, Martinelli, Gardini, Sogliano, Mandorlini, Bordin, Marini, Mazzola, Rafael, ... [continua]

Hellastory, 20/05/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

E ADESSO? CHE BISCOTTO SIA!


E ADESSO? CHE BISCOTTO SIA!

Siamo ad un passo dal paradiso. Che bello il nostro Verona a Castellammare! Quale autorevolezza! Che bravo Mandorlini a trovare sempre tutte le soluzioni, i cambi giusti, a gestire perfettamente la tenuta fisica della squadra! Dopo il pareggio interno con il Cittadella (peraltro parliamo pur sempre di un modesto pareggio, mica di una drammatica o scandalosa sconfitta !) non ce ne è stato più per nessuno. Nel girone di ritorno, con ancora 90 minuti da giocare, abbiamo migliorato tutti i valori in maniera impressionante: i gialloblu già adesso hanno più punti, hanno realizzato più reti, ne subiscono meno. Il rammarico più grosso sta nel fatto che dobbiamo aspettare ancora una lunghissima settimana per urlare definitivamente la n ... [continua]

Hellastory, 13/05/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

TUTTI A GUFARSI CONTRO


TUTTI A GUFARSI CONTRO

Ci saranno i playoff? Probabilmente sì. Dopo una settimana più chiacchierata che giocata, nel corso della quale in molti ci gufavano contro facendo tifo per l'Empoli, come era prevedibile sono successe cose interessanti anche nei campi di gioco. Il Verona ha fatto il proprio dovere battendo la Pro Vercelli, questo era importante. Ma era altrettanto importante scoprire quello che succedeva altrove. Il Livorno ha subito un doppio smacco che mette tutto in discussione: è stato superato in classifica dai gialloblu perchè si è fatto raggiungere praticamente a tempo scaduto dalla tenace Ternana (bellissimo il gol di Carcuro) e poi ha visto il Brescia, prossimo avversario, agguantare il Varese ed avanzare solide pretese per i playof ... [continua]

Hellastory, 06/05/2013

HELLAS VERONA / Canone Inverso

IL VERONA CHE VOGLIO


IL VERONA CHE VOGLIO

Non so esattamente se a) segnare 5 reti, b) in un solo tempo, c) per giunta in trasferta e d) senza subirne alcuna nel resto della partita sia un record o meno della storia gialloblu. A memoria storica sì. Ma la gioia che ho provato a vedere questa squadra realizzarsi finalmente come padrona assoluta dell'avversario e perfettamente in grado di esprimere tutto il proprio potenziale è enorme. Ascoli è stato il proseguo ideale del secondo tempo giocato contro il Brescia: stessa caparbietà, stessa intensità, stessa efficacia. Poco importa se il Verona, in queste ultime settimane, ha perduto il secondo posto in classifica. Oggi è il più forte di tutti.

In ... [continua]

Hellastory, 29/04/2013

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

GRAZIE HELLAS!!!!


Di nuovo in A, passando per il via dopo i lunghi mesi di purgatorio grossiano, incapaci di esprimere il cuore e il coraggio che questi giocatori dovevano avere cacciato da qualche parte. È bastato l'arrivo di un tecnico normale, che non aveva mai vinto niente di importante in panchina prima ma che è uomo vero in grado di ricomporre i cocci frantumati dal calcio da xbox del suo predecessore per restituire quel briciolo di speranza e di fiducia in se stessi che era andato completamente perso. Setti, per fortuna, non ha ripetuto l'errore dell'anno precedente e pochi giorni dopo aver sbandierato la sua Coerenza (con la C maiuscola) si è fatto sopraffare dal Buonsenso (con la B maiuscola) per l'Arrembaggio (con la A maiuscola) finale. Strada tutta in salita dunque, ma una dopo l'altra il Perugia di Nesta, l'ostico Pescara e infine lo sfrontato Cittadella (che aveva abbattuto lo Spezia e soprattutto il Benevento) sono stati ostacoli che hanno esaltato la solidità e la forza di carattere del gruppo. Come tutti i grandi serial televisivi, quelli che ti inchiodano davanti allo schermo fino all'ultima puntata, non potevamo che legittimare l'impresa al Bentegodi con 2 reti da recuperare. Il palo di Laribi, la traversa di Pazzini con le parate di Paleari a Cittadella avevano mascherato un risultato bugiardo per come era scaturito, con i soli primi 20 minuti realmente concessi agli avversari. E rinviato tutto ad oggi, 2 giugno, festa della Repubblica e della Promozione in A. Di fronte ad un pubblico eccezionale, la squadra ha dominato per 90 minuti non concedendo neppure un tiro in porta. Il Cittadella ha corso e picchiato tutta la partita non riuscendo ad opporre altro che un agonismo strenuo. Sono felice per Zaccagni, Di Carmine (ma che gol ha fatto?) e Laribi. Sono felice per Aglietti unico a conquistare la promozione in A sia da giocatore che da allenatore. Sono felice per tutti i gialloblù. Sono felice e basta. Grazie Hellas, grazie di avermi scelto.

[continua]
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 6612 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
App Scommesse Verona
[www.hellastory.net] - {ts '2019-06-17 13:52:32'} - {ts '2019-06-17 20:52:32'}


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019