HELLASTORY.net | La Scheda di Carmine Gentile
  lunedì 3, h 20:45  

HELLAS VERONA

1
UDINESE2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 9, h 15:00  
SALERNITANA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Carmine Gentile


Carmine Gentile


Nato a: Salerno (SA)
Il: 05.04.1954
Nazionalità: italiana
Altezza: 182 cm
Peso: 70 kg
Ruolo: Stopper
Club Scuola: Salernitana

Carmine Gentile arriva a Verona nella stagione 1978-79: è il rinforzo di ottobre per la difesa gialloblu, subito dopo la pesante sconfitta per 6-2 a con la Juventus. Dopo sole due giornate di campionato, Garonzi è costretto a correre i ripari per rabberciare una difesa che appare troppo indebolita dalla partenza di Bachlechner, andato al Bologna in cambio di Massimelli. Per rimpiazzare lo stopper, Mascalaito aveva pensato di dirottare Spinozzi al centro della difesa. All'occorrenza possono giocare i giovani, aveva sentenziato il mister gialloblu. L'avvio di campionato non gli da' ragione: alla prima giornata la Roma trova il pari grazie ad un errore di Spinozzi, e alla seconda giornata Virdis e Bettega fanno venire il mal di testa a tutta la difesa, dove gioca anche l'esordiente Stefano Rigo. Carmine Gentile sembra l'uomo giusto per la difesa gialloblu: 24 anni, forte di testa, già alle spalle 2 stagioni di A con il Foggia dove ha sempre lottato per la salvezza. Nel campionato 77-78 a Foggia era compagno di squadra di Franco Bergamaschi. Gentile esordisce in maglia gialloblu il 22 ottobre 1978 ad Avellino: la squadra irpina, debuttante in A, è ancora a quota zero dopo 3 turni. Finisce 2-0 per l'Avellino, con Gentile che fa la sua discreta figura, ma il Verona, andato in svantaggio su rigore di De Ponti, non riesce più a recuperare. Anzi, sono le inutili sortite offensive di Negrisolo e Gentile, in cerca del pari, a lasciare praterie agli avversari in cerca del raddoppio.

Sulle pagine del periodico Gialloblu, Valentino Fioravanti lo presenta con toni elegiaci: «Gentile ha un viso dolce, due occhi da romantico, il colorito olivastro». In campo, a scapito del cognome, è un lottatore, sicuramente fra i più positivi nel disastro collettivo che è la stagione 78-79. Alla fine sarà uno dei sempre presenti: dal momento del debutto contro l'Avellino giocherà 24 partite, senza però mai andare a rete nonostante si spinga spesso in avanti per sfruttare le doti di saltatore. Gentile rimane al Verona anche nelle due successive stagioni di serie B, totalizzando 64 presenze e 2 gol. Alle sue buone prestazioni a livello personale non corrispondono altrettanti successi gialloblu, e il Verona concluderà entrambi i campionati molto lontano dalle prime posizioni. Anzi, nella stagione 1980-81 si sfiora la retrocessione.
A fine stagione Gentile viene ceduto al Genoa dove rimarrà per 2 campionati di A prima di trasferirsi a Bergamo dove vive la parte più esaltante della sua carriera. Nella stagione 1986-87 l'Atalanta arriva in finale di coppa Italia, dove viene sconfitta dal Napoli già campione di'Italia. Nonostante la retrocessione in serie B, la squadra nerazzurra, allenata da Mondonico, nella stagione 1987-88 gioca la Coppa delle Coppe arrivando fino alla semifinale. Una curiosità: in totale in maglia gialloblu Carmine Gentile disputa 95 partite con 3 reti, di cui 2 a Terni, in Coppa Italia nel settembre 1979 e in campionato nel maggio 1980.


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
1972-73 Battipagliese D 21 -
1973-74 Salernitana C 10 -
1974-75 Salernitana C 10 -
1975-76 Salernitana C 28 -
1976-77 Foggia A 21 -
1977-78 Foggia A 17 1
1978-79 Foggia B 3 -
1978-79 Verona A 24 -
1979-80 Verona B 31 2
1980-81 Verona B 33 -
1981-82 Genoa A 28 -
1982-83 Genoa A 25 -
1983-84 Genoa A 4 -
1983-84 Atalanta B 28 -
1984-85 Atalanta A 30 1
1985-86 Atalanta A 29 -
1986-87 Atalanta A 18 -
1987-88 Atalanta B 34 -




I dati sono aggiornati al 7 aprile 2016
Cerca...

05/10/2022   Arnaldo Porta
16/09/2022   Simone Verdi
04/09/2022   Ajdin Hrustic
03/09/2022   Isak Malcolm Kwaku Hien
01/09/2022   Yayah Kallon
22/07/2022   Josh Doig
21/07/2022   Thomas Henry
08/07/2022   Milan Djuric
05/07/2022   Roberto Piccoli
04/07/2022   Igor Tudor
04/07/2022   Gabriele Cioffi
20/06/2022   Federico Dimarco
07/04/2022   Emiliano Mascetti
11/02/2022   Fabio Depaoli
24/01/2022   Panagiotis Retsos
03/01/2022   Daniel Bessa
03/01/2022   Alessandro Carrozza
09/09/2021   Lorenzo Montipò
08/09/2021   Matteo Cancellieri
06/09/2021   Gianluca Caprari
Qual è stato il miglior gialloblu in campo in H.Verona-Udinese?

H.Verona    Udinese


Ceccherini F.

Depaoli F.

Doig J.

Duric M.

Günter K.

Henry T.

Hien I.

Hrustic A.

Kallon Y.

Lasagna K.

Lazovic D.

Montipò L.

Piccoli R.

Tamèze A.

Veloso M.

Verdi S.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7820 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-10-06 18:01:50'} - {ts '2022-10-07 01:01:50'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022