HELLASTORY.net | La Scheda di Luca Ceccarelli
  lunedì 3, h 20:45  

HELLAS VERONA

1
UDINESE2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 9, h 15:00  
SALERNITANA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Luca Ceccarelli

Ceccarelli
Luca Ceccarelli


Nato a: Massa
Il: 20.03.1983
Nazionalità italiana
Altezza: 185 cm
Peso: 77 kg
Ruolo: Difensore
Palmares: 1 promozione in B (Hellas Verona 2010-11)
Club Scuola: Fiorentina

Ad inizio ritiro Previdi era stato chiaro: «la squadra è fatta e non sono previsti ritocchi». Strada facendo però, vuoi l'infortunio a Sibilano, vuoi una palese carenza nel reparto difensivo, anche la dirigenza del Verona è tornata sui propri passi ed ha regalato un nuovo elemento a mister Remondina.

Luca Ceccarelli è un difensore centrale relativamente giovane non avendo ancora compiuto 26 anni ma già abbastanza esperto. Lo ricordiamo esordire nel «campionato horribilis» 2001/02 nella Fiorentina prima guidata da Mancini e poi da Bianchi. Alla tenera età di diciotto anni, Ceccarelli colleziona una dozzina di presenze risultando uno dei sostituti difensivi più utilizzati in quella Fiorentina, ricoprendo tutti i ruoli della difesa. A fine stagione la Fiorentina tenta una disperata svendita per salvare il salvabile prima di dichiarare il fallimento e in una di queste operazioni rientra anche Ceccarelli che viene acquistato in comproprietà tra Inter e Milan. La stagione successiva inizia per il nostro difensore a Venezia, in serie B, ma praticamente fino a gennaio vedrà solo il campionato primavera. A gennaio 2003 il Milan acquisisce tutto il cartellino e lo manda in prestito prima alla Fermana in serie C e poi allo Spezia. Sono 24 le presenze totalizzate in un campionato e mezzo ma il giocatore continua a risultare interessante in prospettiva: durante questo periodo totalizza anche 20 convocazioni con la Nazionale Under 20 totalizzando 13 presenze. Ceccarelli si rivela una promessa non del tutto mantenuta e la sua carriera continua in sordina. Dalla stagione 2004/05 Ceccarelli trova spazio come titolare prima alla Pro Patria in C1, poi al Catanzaro in B, quindi alla Lucchese in C1 e infine nell'ultima stagione allo Spezia in serie B. Nella squadra ligure dopo una partenza un po' titubante diventa titolare fisso nella difesa di Soda e risulterà il migliore tra i difensori in rosa con un rendimento sempre costante. Meriti suoi o demeriti dei compagni? Difficile dirlo, ma di belle prestazioni ce ne sono state e questo dipana ogni dubbio in merito alla bontà del giocatore.

Ceccarelli arriva a Verona ancora una volta in prestito dal Milan, che inspiegabilmente in ben sette stagioni non è riuscito a trovare una sistemazione definitiva per questo difensore girovago.

Fisicamente Ceccarelli è ben dotato: «grosso» a sufficienza per farsi rispettare in area di rigore ma forse un po' troppo lento nella manovra. Dal punto di vista tecnico per essere un difensore è discretamente dotato e all'occasione è in grado di dare un minimo di impostazione alla manovra. Non aspettiamoci gol da lui: difficilmente sarà utilizzato come punto di riferimento nei calci piazzati offensivi e, per dire, il gol segnato di testa in Spezia-Modena la scorsa stagione, pur essendo di pregevole fattura, resta una vera rarità.

Al Verona serviva un difensore di esperienza ed è arrivato. A Ceccarelli ora spetta il compito di guidare la nostra giovane e volenterosa difesa, a prescindere dalla presenza di Sibilano in campo.
In bocca al lupo!

Dal Dossier 2008-09:

Dopo l'infortunio a Sibilano, Nardino Previdi è stato costretto a colmare il vuoto lasciato in difesa con un altro giocatore d'esperienza. Toccava quindi a Luca Ceccarelli puntellare la difesa e dare quella buona dose di sicurezza ed esperienza che mancava ai nostri giovani difensori. Se dobbiamo essere sinceri non siamo riusciti a vedere inCeccarelli il salvatore della patria che serviva al Verona. Il suo campionato ha alternato prestazioni eccellenti ad altre mediocri quando addirittura non dannose.Nel complesso però la coppia Bergamelli-Ceccarelli è stata di gran lunga la migliore che Remondina è riuscito a schierare e quindi anche per Ceccarelli il giudizio che diamo è sufficiente.

Dal Dossier 2009-10:

Luca Ceccarelli nonostante sia al secondo anno in gialloblù è stata una vera e propria sorpresa. Nello scorso campionato non lo ricordavamo così autoritario, così efficace, così attento e nemmeno così!prolifico. L'intesa raggiunta con Comazzi non ha lasciato scampo agli attacchi avversari per gran parte del torneo. Una stagione veramente da incorniciare considerando anche che Ceccarelli è il vice capocannoniere della squadra con 6 reti, quasi tutte segnate di rapina in area e, purtroppo, tutte concentrate tra ottobre e gennaio. Il suo giudizio è buono.

Dal Dossier 2010-11:

A Ceccarelli, rispetto alla scorsa stagione, sono mancati solo i gol. Un campionato condotto ad alti livelli, gli stessi a cui ci aveva abituato la scorsa stagione. In coppia con Maietta forma un duo difficilmente superabile. Dopo i malintesi estivi, quando sembrava volesse andare allo Spezia, si è preso sulle spalle la squadra e con la sua continuità ha contribuito in maniera determinante al raggiungimento dell'agognata promozione. Confermiamo il buono che ha ricevuto la scorsa stagione.

Dal Dossier 2011-12:

La staffetta con Mareco per il posto da titolare è stata lunga e difficile da sopportare però alla fine il nostro capitano è riuscito a collezionare un buon numero di presenze con prestazioni sempre molto positive. Ovviamente la serie B non è la Lega Pro quindi Luca probabilmente si sta giù esprimendo ai massimi livelli e più di così non possiamo pretendere. Resta un buon difensore che, se accompagnato da un leader di reparto, può rendere oltre le proprie potenzialità. Il suo campionato è DISCRETO.

Dal Dossier 2012-13:

E' proprio vero che un capitano quando è riconosciuto tale dal gruppo resta capitano anche in panchina. Sapere aspettare il proprio turno senza rompere le scatole non è una dote di poco conto. Alla fine le occasioni per dimostrare di poter stare in una serie B di alto livello le ha avute e le ha sfruttate a dovere. Ad Empoli ha segnato un gol che forse in quel momento aveva un valore inestimabile, per lui, per la squadra, per Mandorlini. Una stagione senz'altro positiva, DISCRETO il suo giudizio.

Nella stagione 2013-14 chiude il suo rapporto col Verona con la seconda promozione. Passa allo Spezia prima e poi da questa al Siena in prestito.

Valeriano


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
2000-01 Fiorentina primav. - -
2001-02 Fiorentina A 12 0
2002-03 Venezia primav. - -
dic 03 Fermana C1 12 0
2003-04 Spezia C1 12 0
2004-05 Pro Patria C1 33 1
2005-06 Catanzaro B 37 0
2006-07 Lucchese C1 28 1
2007-08 Spezia B 29 1
2008-09 Hellas Verona Lega Pro 1° 22 0
2009-10 Hellas Verona Lega Pro 1° 30 6
2010-11 Hellas Verona Lega Pro 1° 31 0
2011-12 Hellas Verona B 26 1
2012-13 Hellas Verona B 14 1
2013-14 Spezia B 22 1
genna 2014 Siena B 11 -




I dati sono aggiornati al 6 agosto 2014
Cerca...

05/10/2022   Arnaldo Porta
16/09/2022   Simone Verdi
04/09/2022   Ajdin Hrustic
03/09/2022   Isak Malcolm Kwaku Hien
01/09/2022   Yayah Kallon
22/07/2022   Josh Doig
21/07/2022   Thomas Henry
08/07/2022   Milan Djuric
05/07/2022   Roberto Piccoli
04/07/2022   Igor Tudor
04/07/2022   Gabriele Cioffi
20/06/2022   Federico Dimarco
07/04/2022   Emiliano Mascetti
11/02/2022   Fabio Depaoli
24/01/2022   Panagiotis Retsos
03/01/2022   Daniel Bessa
03/01/2022   Alessandro Carrozza
09/09/2021   Lorenzo Montipò
08/09/2021   Matteo Cancellieri
06/09/2021   Gianluca Caprari
Qual è stato il miglior gialloblu in campo in H.Verona-Udinese?

H.Verona    Udinese


Ceccherini F.

Depaoli F.

Doig J.

Duric M.

Günter K.

Henry T.

Hien I.

Hrustic A.

Kallon Y.

Lasagna K.

Lazovic D.

Montipò L.

Piccoli R.

Tamèze A.

Veloso M.

Verdi S.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7820 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-10-06 18:20:55'} - {ts '2022-10-07 01:20:55'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022