PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 15, h 18:30  

HELLAS VERONA

 
NAPOLI 
Hellas Verona english presentation

La scheda di Nikola Kalinic

Kalinic
Nikola Kalinic


Nato a: Salona (CRO)
Il: 05.01.1988
Nazionalità: croata
Altezza: 187 cm
Peso: 80 kg
Ruolo: Attaccante
Club Scuola: Hajduk Spalato
Palmares: Vice Campione del Mondo (Croazia 2018)
Nazionale: 42 presenze

Già da qualche giorno prima della fine di questo strano mercato estivo-ottobrino era nell'aria un colpo a sorpresa da parte della nostra società. In effetti tutti i nomi che giravano, veri o meno che fossero, lasciavano intendere che il Verona non si sarebbe accontentato di un attaccante di fascia bassa ma avrebbe puntato a fare il “colpaccio”. Colpaccio, parola abusatissima nell'ambiente che però questa volta invece calza a pennello per questo nuovo acquisto.

Parliamo dell'arrivo di Nikola Kalinic, giocatore che non ha bisogno di tante presentazioni, un profilo internazionale che non offre paragoni all'interno della storia recente del nostro Verona, confrontabile tranquillamente con Luca Toni o Giampaolo Pazzini, con tutti i distinguo del caso.

Kalinic arriva direttamente dall'Atletico Madrid, una delle squadre tra le più quotate a livello internazionale, dove però non è riuscito a lasciare il segno. E' da qualche anno, precisamente dai tempi della Fiorentina, che a dirla tutta Kalinic non riesce più a dimostrare il proprio valore. Precisamente dalla stagione 2016-17 quando mise a segno 15 reti in una trentina di presenze, 3 reti in più della pur buona stagione precedente sempre alla Fiorentina. Due grandi stagioni, così come altrettanto notevoli furono le tre stagioni agli ucraini del Dnipro culminate con la finale di Europa League persa contro il Siviglia, mentre le esperienze con la Roma e il Milan non si sono rivelate particolarmente fruttuose. Questa è una situazione di carriera, tra alti e bassi, tipica di quei giocatori che hanno bisogno di particolari condizioni ambientali per poter dare il massimo. Se è vero che la presenza del connazionale Ivan Juric è stata determinante nella decisione del giocatore, così come la certezza di poter giocare una stagione intera da titolare inamovibile e “starlette” della squadra, potremmo stare abbastanza tranquilli e goderci la rinascita di questo campione. Al nostro mister ora il compito di saper trovare le parole, magari croate, giuste per caricare il giocatore.

Tecnicamente Kalinic sembra essere esattamente il profilo di giocatore che cercava Juric per l'attacco: vero e proprio predatore in area di rigore, uno che si butta su tutti i palloni segnando gol anche strani da vedere. Aggiungiamoci anche che risulta molto efficace in fase di manovra, lontano dalla porta, quando c'è da far a spallate con gli avversari per tenere o recuperare palloni e il quadretto è completo. Ricodiamoci anche che Kalinic ha anche un posto nella Croazia da riconquistare, posto perso dopo la finale del 2018 finita ancor peggio per lui che per la propria nazionale, viste le incomprensioni (chiamiamole così) con il CT Dalic. Al momento Kalinic è stato superato in nazionale persino dalla nostra vecchia conoscenza Bruno Petkovic. Missione quindi non impossibile ma sicuramente sfidante.

L'acquisto di Kalinic potrebbe risultare anche uno spartiacque per il Verona in chiave calcistico-politica: segna a tutti gli effetti l'ingresso della nostra squadra nella fascia di mercato “media”, cioè sopra a quella delle neopromosse perennemente con l'acqua alla gola. Un gradino in più, fatto da Setti e D'Amico, verso una dimensione per noi completamente ignota e ancora tutta da esplorare.

Buona fortuna a Kalinic e al Verona!

Valeriano


Carriera in Campionato:
Stagione Squadra Serie Presenze Reti
2005-2006 Hajduk Spalato (CRO) A 6 0
2006-2007 NK Istra (CRO) A 12 3
genn 2007 Siebenik (CRO) A 8 3
2007-2008 Hajduk Spalato (CRO) A 25 17
2008-2009 Hajduk Spalato (CRO) A 28 15
2009-2010 Blackburn Rovers (ENG) A 26 2
2010-2011 Blackburn Rovers (ENG) A 18 5
2011-2012 Dnipro (UCR) A 19 10
2012-2013 Dnipro (UCR) A 21 4
2013-2014 Dnipro (UCR) A 19 6
2014-2015 Dnipro (UCR) A 23 12
ago 2015 Dnipro (UCR) A 4 3
2015-2016 Fiorentina A 35 12
2016-2017 Fiorentina A 32 15
2017-2018 Milan A 32 6
2018-2019 Atletico Madrid (SPA) A 17 2
2019-2020 Roma A 15 5
2020-2021 Hellas Verona A - -




I dati sono aggiornati al 6 ottobre 2020
Cerca...

20/06/2022   Federico Dimarco
07/04/2022   Emiliano Mascetti
11/02/2022   Fabio Depaoli
24/01/2022   Panagiotis Retsos
03/01/2022   Daniel Bessa
03/01/2022   Alessandro Carrozza
09/09/2021   Lorenzo Montipò
08/09/2021   Matteo Cancellieri
06/09/2021   Gianluca Caprari
30/07/2021   Gianluca Frabotta
01/07/2021   Enrico Benini
26/01/2021   Stefano Sturaro
26/01/2021   Kevin Lasagna
09/10/2020   Federico Ceccherini
08/10/2020   Ivan Ilic
06/10/2020   Nikola Kalinic
28/09/2020   Andrea Favilli
22/09/2020   Antonín Barák
17/09/2020   Mert Çetin
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7723 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-07-02 06:04:56'} - {ts '2022-07-02 13:04:56'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022