sabato 16, h 20:45  
MILAN3

HELLAS VERONA

2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 24, h 15:00  

HELLAS VERONA

 
LAZIO 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

COSENZA - HELLAS VERONA 0 - 0

Hellastory: Le Ultimissime

COSENZA - HELLAS VERONA 0 - 0

dal nostro inviato Onegin


Eccomi qui (chiedo scusa per il ritardo) a raccontare una meravigliosa giornata passata con i butei.
Per me che vivo da anni a Cosenza è stata un'emozione unica e indescrivibile cantare l'amore per il mio Hellas.
Tutto comincia venerdi................quando scopro di avere difficoltà nel fare il biglietto per il settore ospiti perchè residente a cosenza, per fortuna questo primo problema viene risolto, biglietto fatto nel cosenza store dove la gente mi guarda come un alieno (biglietto fatto anche alla mia sorellina che vuole venire a vedere dal vivo il mio Hellas). Non stò qui a raccontare le minacce dei miei amici in caso di sconfitta.........
Cmq arriviamo a domenica........l'emozione è tanta...........chiedo continuamente se e quanti butei arriveranno ma non ottengo risposte precise.
Ore 14:20 partenza per lo stadio. Arrivo......saluto i colleghi stewart e cominciano i primi problemi........cordoni da tutte le parti e io con biglietto settore ospiti che giro tutto lo stadio bestemmiando.........sono in ritardo e i butei sono già dentro.......finchè arrivo all'ultimo cordone......chiedo ai poliziotti........e un ispettore mi fa.........ma lei è matto......le conviene andare lì? e io.....certo sono un tifoso dell'Hellas!.......arrivo finalmente nel settore.....i butei sono già dentro.........entro e mi metto vicino a loro........penso di essere finalmente a casa.
Ad essere sincero vengo accolto con sguardi strani non molto amichevoli (della serie..........ma chi è questo?) ma poi la situazione rientra quando i 170/200 butei capiscono che sono uno di loro.
La partita è già iniziata......facciamo un paio d'azione con cangi e selva ma niente di che.........il pallino del gioco è in mano al cosenza il mio Hellas è un pò fermo........i peggiori: Selva(praticamente giocavamo uno in meno), Ciotola (inesistente), Esposito (faceva lanci che capiva solo lui per nessuno). I migliori Pugliese (non si passa), Berrettoni (molto grintoso), ottima difesa.......praticamente il primo tempo si chiude con un mezzo tiro in porta da parte dei padroni di casa e nulla più. Finisce il primo tempo e rimango molto deluso dal gioco espresso.
Nell'intervallo ci lasciano senza acqua, con una temperatura estiva e i butei protestano civilmente........finalmente arriva l'acqua ma l'attenzione della maggior parte dei butei è per la birra!
Intanto cominciano i vari sfottò e i butei con le loro trovate rispondono a dovere facendomi morire dalle risate e comincio a familiarizzare con qualcuno di loro (a proposito li saluto tutti, semplicemente fantastici, abbiamo cantato dall'inizio alla fine).
Inizia il secondo tempo con cori da una parte e dall'altra e le stesse formazioni in campo. Si comincia sulla falsariga del primo tempo..........molto gioco a centrocampo ma occasioni neanche a parlarne. Cominciano i primi cambi, escono Selva e Ciotola (molto deludenti) entrano Colombo (che almeno di testa le prende e non mi sembra malaccio) e Farias......il Verona comincia a spingere e la partita si anima un pò. Il Cosenza prova a ripartire in contropiede ma la difesa è attenta anche se............Comazzi mi fà morire ogni volta che interviene............sembra non riesca mai ad arrivare sulla palla. Un tiro in porta da parte di Biancolino appena entrato parato bene dal nostri giovane Ingrassia e niente più da parte del cosenza.........noi ci proviamo con Esposito (forse ne abbiamo 2 perchè nel secondo tempo fa la differenza) che s'inventa un pallonetto.
Min. 81........calcio d'angolo.......batte Berrettoni all'indietro per Esposito che crossa........si gonfia la rete io esulto con i butei ma l'arbitro annulla incomprensibilmente. Peccato.........finisce la partita che non è stata bella a dire il vero, mi aspettavo molto di più.
Spettacolo senza prezzo invece la presenza dei butei, orgoglioso di tifare Hellas. Grande lezione di stile, civiltà, e ovviamente follia ahahahahah, sempre a cantare e a incitare la squadra. La cosa più bella è stato lo stupore di mia sorella nei riguardi della mentalità e del comportamento dei butei, semplicemente grandi. Infatti lunedì vuole venire al Bentegodi ma non credo sarà possibile...
Grazie a tutti i butei per avermi regalato una giornata indimenticabile e ripeto, orgoglioso di tifare Hellas



Hellastory, 17/09/2009
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7467 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
[www.hellastory.net] - {ts '2021-10-18 23:46:07'} - {ts '2021-10-19 06:46:07'} [browser]


191119121913191419151919192019211922192319241925192619271928192919301931193219331934193519361937193819391940194119421943194419451946194719481949195019511952195319541955195619571958195919601961196219631964196519661967196819691970197119721973197419751976197719781979198019811982198319841985198619871988198919901991199219931994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015201620172018201920202021