Hellas Verona 1984/85

clicca per ingrandire clicca per ingrandire
16 settembre 1984: VERONA - NAPOLI 3 a 1


dal nostro inviato Massimo

Comincia oggi il Campionato più bello del mondo. La partita più importante della prima giornata si gioca senza alcun dubbio a Verona. Le grandi sono tutte in trasferta contro avversari piuttosto comodi tranne il Milan, non eccezionale di questo periodo, che riceve l' Udinese di Zico. L'attenzione si sposta quindi al Bentegodi che pone di fronte i gialloblu al Napoli di Maradona. L'arrivo in Italia del più forte giocatore del mondo ha galvanizzato la formazione partenopea alzandone le aspettative e ha dato lustro a tutta la manifestazione sportiva. Dall'altra parte però, il coriaceo Verona di Bagnoli non è disposto a cedere alle pretese del grande campione argentino e presenta anche lui per l'occasione i suoi nuovi stranieri venuti dal nord. Insomma, è una gara da seguire con la massima attenzione. leggi tutto

Verona, 16/09/1984 ore 15:00 - Serie A - Giornata 1
HELLAS VERONA

GARELLA 6,5; VOLPATI 7; L. MARANGON 6; TRICELLA 7; FERRONI 7; BRIEGEL 8; FANNA 7; BRUNI 7; GALDERISI 6,5 ammonito; DI GENNARO 7; ELKJAER 6; (SPURI; F.MARANGON; DONA'; TURCHETTA; FONTOLAN); All. BAGNOLI 8
  3   
NAPOLI

CASTELLINI 6,5; BRUSCOLOTTI 6 espulso; BOLDINI 5,5; CELESTINI 6 ammonito; FERRARIO 6,5; DE VECCHI 6; BERTONI 7; BAGNI 6,5; PENZO 5,5; MARADONA 6 ammonito; DAL FIUME 5,5; DI FUSCO; (CAFFARELLI;DE ROSA; CARANNANTE; FERRARA); All. MARCHESI 6
  1   
Marcatori: H.Verona: 25' Briegel, 32' Galderisi, 75' Di Gennaro
Napoli: 58' Bertoni
Arbitro: MATTEI DI MACERATA (6,5)
Note: SPETTATORI: PAGANTI 23.900, ABBONATI 17.100.

LA PARTITA: BAGNOLI AFFIDA MARADONA A BRIEGEL E IL TEDESCO DIVENTA L'UOMO PARTITA. I GOL. 1-0: ANGOLO DI FANNA, BRIEGEL INSACCA DI TESTA; 2-0: AZIONE DI DI GENNARO, CASTELLINI RESPINGE DI GINOCCHIO E GALDERISI SEGNA; 2-1: BAGNI PER BERTONI CHE SEGNA DI SINISTRO AL VOLO; 3-1: PUNIZIONE DI FANNA, DI GENNARO A SEGNO.
Cronaca, classifica e risultati nello Speciale vai

clicca per ingrandire clicca per ingrandire
SCHERZI DA PETER

IL CAMPIONATO / POCHI GOL, TANTE DELUSIONI

di Mimmo Carratelli

Non s'accendono le stelle del torneo e le superfavorite partono al passo. Il trionfatore della prima giornata è Hans Peter Briegel che al «Bentegodi» annulla Maradona e dà il via alla sonora vittoria veronese. leggi tutto

Il Dettaglio della Giornata
clicca per ingrandire clicca per ingrandire Gli altri Risultati:

ATALANTA – INTER 1 – 1
AVELLINO – ROMA 0 – 0
COMO – JUVENTUS 0 – 0
LAZIO – FIORENTINA 0 – 1
MILAN – UDINESE 2 – 2
SAMPDORIA – CREMONESE 1 – 0
TORINO – ASCOLI 1 – 0


La Classifica:
PT G VC NC PC VT NT PT RF RS
VERONA 2 1 1 0 0 0 0 0 3 1
FIORENTINA 2 1 0 0 0 1 0 0 1 0
SAMPDORIA 2 1 1 0 0 0 0 0 1 0
TORINO 2 1 1 0 0 0 0 0 1 0
UDINESE 1 1 0 0 0 0 1 0 2 2
INTER 1 1 0 0 0 0 1 0 1 1
JUVENTUS 1 1 0 0 0 0 1 0 0 0
ROMA 1 1 0 0 0 0 1 0 0 0
MILAN 1 1 0 1 0 0 0 0 2 2
ATALANTA 1 1 0 1 0 0 0 0 1 1
AVELLINO 1 1 0 1 0 0 0 0 0 0
COMO 1 1 0 1 0 0 0 0 0 0
ASCOLI 0 1 0 0 0 0 0 1 0 1
CREMONESE 0 1 0 0 0 0 0 1 0 1

Andrea Perazzani 2003- 2022 Hellastory è ottimizzato per una risoluzione dello schermo di 800x600 pixel. Per una corretta visione si consiglia l'uso del browser Microsoft Internet Explorer versione 5 o successiva con Javascript, Popup e Cookies abilitati. Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte. Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy. []