domenica 7, h 18:00  

HELLAS VERONA

1
BARI4

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 15, h 18:30  

HELLAS VERONA

 
NAPOLI 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO E LA SCHEDA DEL NUOVO ACQUISTO SALA!

Hellastory: Le Ultimissime

IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO E LA SCHEDA DEL NUOVO ACQUISTO SALA!
IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO E LA SCHEDA DEL NUOVO ACQUISTO SALA!

Dopo i numerosi colpi di giugno e luglio, nei prossimi giorni il calciomercato vivrà con tutta probabilità un periodo di riposo con trattative in forte rilento ed operazioni al contagocce. Non è solo colpa dell'aria vacanziera e degli ombrelloni in spiaggia quanto piuttosto un trend ormai consolidato: dopo aver sparato le prime cartucce in tempo per mandare i nuovi acquisti in ritiro, le società aspettano i saldi degli ultimi giorni (quest'anno si chiude il 2 settembre alle ore 23) per piazzare qualche buon affare in un mercato che rimane asfittico e caratterizzato in gran parte dalla carenza di liquidi.

Approfittiamo di questa fase di stasi per riassumere tutto quanto è stato fatto fino ad oggi. Tra gli acquisti per la prima squadra, i necessari rinforzi per la Primavera, gli acquisti “in prospettiva” piazzati in prestito nelle categorie inferiori e i numerosi esuberi da smaltire, come si vede, il lavoro per il direttore sportivo Sogliano non manca e non mancherà:

ACQUISTI PRIMA SQUADRA: Donati (c, svincolato), Gonzalez (d, titolo definitivo, Penarol), Toni (a, titolo definitivo, Fiorentina), Cirigliano (c, prestito con diritto di riscatto, River Plate), Jankovic (a, prestito, Genoa), Sala (c, titolo definitivo, Amburgo)

ACQUISTI PER PRESTITI: De Col (d, titolo definitivo, Virtus Entella), Zampano (d, titolo definitivo, Virtus Entella), Kiakis (d, titolo definitivo, Varese), Speziale (a, titolo definitivo, Milan)

ACQUISTI PRIMAVERA: Borra (p, titolo definitivo, Virtus Entella), Varricchio (d, titolo definitivo, Benevento), Boni (d, prestito, Solbiasommese)

CESSIONI: Carrozza (a, prestito, Spezia), Ferrari (a, prestito, Spezia), Ceccarelli (d, titolo definitivo, Spezia), Pugliese (d, svincolato), Bacinovic (c, fine prestito, Palermo), Crespo (d, fine prestito, Bologna), Berardi (p, fine prestito, Lazio), Nielsen (c, fine prestito, Pescara), Pichlmann (a, titolo definitivo, Spezia-Wiener Neustadt), Pesoli (d, svincolato, Carpi), Calvano (c, prestito, Lanciano), Zampano (d, prestito, Juve Stabia), Kiakis (d, prestito, Carpi), Calvano (c, prestito, Lanciano), Speziale (a, prestito, Pavia), Houston (d, prestito, Pro Vercelli), Guzzo (d, prestito, Virtus Vecomp) Torregrossa (a, prestito, Lumezzane)

TRATTATIVE ACQUISTI: Longo (a, prestito, Inter), Neto (p, prestito, Fiorentina), Romulo (c, prestito, Fiorentina), Sanchez (d, svincolato), Bjarnason (c, Pescara), Pellizzoli (p, Pescara)

TRATTATIVE CESSIONI: Esposito (c, Perugia/Salernitana), Abbate (d, Juve Stabia/Cremonese), Cangi (c, ), Mancini (c, Salernitana), Russo (c,-), Grossi (c, Padova), Rivas (a, Spezia/Modena), Ragatzu (a, -), Cocco (a, Avellino, Carpi), Albertazzi (d, Modena), Fornasa (p, -), Da Vià (p, -), Martinovic (c, -), Viviani (c, -), Spezzani (c, -), Jogan (a, -), De Vita (a, -), Marceta (c, -)

Per chiudere cogliamo l'occasione per presentare la scheda dell'ultimo arrivato nel Verona di Mandorlini, Jacopo Sala, che ha già sorpreso per la personalità e la qualità con cui si è presentato nei suoi primi 45 minuti in gialloblu sabato scorso nell'amichevole vinta 2 a 0 contro la Cremonese. Schierato come esterno destro di centrocampo nel 3-5-2 il ventunenne potrebbe diventare un jolly prezioso per tutta la fascia destra dalla difesa (dove ci sono già Cacciatore e in alternativa Gonzalez), al centrocampo in un 3-5-2, all'ala (come alternativa “difensiva” a Gomez o Jankovic nel tridente offensivo). Come al solito buona lettura!

Francesco

[la scheda di Jacopo Sala]



Hellastory, 31/07/2013

UNA REGOLA SBAGLIATA CHE PUO' DANNEGGIARE IL VERONA


Lo spettacolare pareggio dell'Olimpico con la Lazio chiude adeguatamente una stagione strepitosa. Tudor, stupendo condottiero, ha migliorato la posizione di classifica dell'anno scorso, ha ottenuto il record di gol realizzati (65) e sigillato il saldo positivo reti fatte/subite (+ 6), risultato questo non riuscito né a Mandorlini (-6) né a Juric (- 2 e -4) prima di lui. Adesso però inizia una settimana decisiva per capire cosa farà, quando scioglierà la riserva circa la permanenza o meno in gialloblu. Perso D'Amico, la questione che tiene in sospeso tutti non è un problema di soldi, contano le sensazioni. Bisogna vedere se ci sono i presupposti. Da cosa scaturisce questo stato di incertezza? Tutto ci porta ad affrontare un periodo di incertezza societaria che non aiuterà certo a lavorare con la stessa serenità che ha trovato e che, infondo, ha agevolato il conseguimento di prestazioni di questo rilievo. Non c'è alcun dubbio che D'Amico, anche lui sotto contratto, abbia colto l'opportunità Atalanta anticipando in tal modo la conclusione di un ciclo. Un ciclo vincente, aggiungo, visti gli splendidi risultati ottenuti non solo sul campo (grande calcio, 1 promozione e 3 piazzamenti stabilmente tra il 9º e il 10º posto), ma anche e soprattutto dal punto di vista della rivalutazione della rosa e degli indici di bilancio. D'Amico, direttore sportivo silenzioso e scrupoloso, è stato anche in grado di porre rapido rimedio nei rari errori di valutazione (l'esonero veloce di Di Francesco e l'aver tolto dal mercato Tameze in agosto quando ci si è accorti che Hongla non avrebbe risposto subito alle aspettative). Ora però se ne sta aprendo un altro di difficile valutazione. Non tanto perché Marroccu, che è comunque un dirigente esperto, valga meno di D'Amico, quanto per il contesto in cui si troverà ad operare. E Tudor deve stabilire se valga la pena oppure no restare alle nuove condizioni.

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7767 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-08-15 05:08:52'} - {ts '2022-08-15 12:08:52'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022