PRESTITI GIALLOBLU: ABBRUSCATO ANCORA IN GOL! - Hellas Verona: Le Ultimissime su HELLASTORY.net
  domenica 18, h 15:00  
FIORENTINA2

HELLAS VERONA

0

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 3, h 20:45  

HELLAS VERONA

 
UDINESE 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: ABBRUSCATO ANCORA IN GOL!

Hellastory: Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: ABBRUSCATO ANCORA IN GOL!
PRESTITI GIALLOBLU: ABBRUSCATO ANCORA IN GOL!

Con Lovatin, Castioni, Laner, Mandorlini, Pace ed Alterio costretti per diversi motivi a rimanere a guardare dalla panchina o dalla tribuna i propri compagni di squadra, non sono stati i molti i «prestiti gialloblu» a scendere in campo. Tra questi come al solito tra i migliori si è distinto Abbruscato sempre più vicino alla promozione e al titolo di capocannoniere, ma purtroppo anche all'addio dalla società gialloblu. Sugli scudi anche Cassetti e Fummo. Ma vediamo il rendiconto del week-end:

CASSETTI (C, Lecce, A): Giornata da incorniciare per il bresciano. Prima regala ai suoi il gol del pareggio, poi entra con caparbietà nella convulsa azione che porta Chevanton a firmare il gol della vittoria. Ma è tutta la sua prestazione ad entusiasmare. Coraggio, caparbietà, grinta, voglia di arrivare, queste sono le doti migliori di Marco (già al 5 gol in campionato!). Doti che sembrano purtroppo mancare totalmente ai suoi ex-compagni in maglia gialloblu. Voto: 7.

ABBRUSCATO (A, Arezzo, C1A): L'Arezzo cade a sorpresa a Novara (2-3) e si trova così costretto a rinviare alla prossima settimana la festa per la matematica promozione in serie B. Poco male comunque, soprattutto per Abbruscato che trova il modo di consolarsi con il sedicesimo gol stagionale che lo proietta sempre più in testa nella classifica dei bomber. Gli tiene il passo Serafini, il compagno di reparto, che sfruttando proprio uno splendido uno-due con Abbruscato segna il secondo gol per l'Arezzo, il quattordicesimo personale. Voto: 7.

LIGORI (A, Prato, C1A): La trasferta a Rimini, in piena bagarre play-off, si presentava come un banco di prova particolarmente difficile da superare. Ed infatti Ligori e compagni hanno dovuto subire per tutta la partite le costanti iniziative avversarie, finendo per soccombere per 2-0. Difficile per Ligori, poco e mal servito, mettersi in mostra in queste condizioni. Voto: 5,5.

DOARDO (C, Sassari Torres, C1A): Ottima prova per Doardo nella trasferta contro il Lumezzane secondo in classifica. Mister D'Adderio gli dà fiducia schierandolo sulla fascia fin dal primo minuto e lui ripaga con una prestazione generosa, condita da frequenti ed insidiose ripartenze veloci. La Torres riesce così a strappare un punto importantissimo per la salvezza. Voto: 6,5.

LORENZINI (C, Imolese, C2B): Con Lovatin e Castioni indisponibili, Lorenzini è l'unico gialloblu dell'Imolese a scendere in campo. Disputa un primo tempo di buon livello, calando invece nella ripresa fino al momento della sua sostituzione a venti minuti dalla fine. Voto: 6.

FUMMO (A, Giugliano, C2C): Buona prestazione per Fummo nella vittoria casalinga sul Rutigliano per uno a zero. L'attaccante campano si rende pericoloso in più occasioni, sfiorando la rete in particolar modo al 57' quando una sua bella conclusione viene mirabilmente bloccata dal portiere avversario. Al 91' viene sostituito tra gli applausi del pubblico. Voto: 6,5.



Hellastory, 20/04/2004

CIOFFI ALLA RICERCA DEL VERONA PERDUTO


Ho l'impressione che, dopo la confusione generata dal mercato, si continui crearne di nuova anche nelle soluzioni tattiche partita dopo partita. Laddove Tudor aveva trovato la fortuna del Verona dando continuità al lavoro di Juric migliorandolo gradatamente con il suo stile personale, Cioffi invece, ha stravolto priorità e leadership cancellando di fatto ogni tipo di continuità. Quando in conferenza stampa parla dei singoli, traspare evidente il suo concetto di base secondo cui «tutti sono in discussione, nessuno è sicuro di giocare». Questo probabilmente dipende dal fatto che lui ritiene efficaci alcune teorie aziendali (peraltro, recentemente messe in discussione dalle prove dei fatti) che mettono in competizione tutti i collaboratori ponendoli gli uni contro gli altri al fine di migliorare la produttività. Giovani contro vecchi, arroganza contro esperienza. Ma così facendo, il mister ha di fatto eliminato tutti i riferimenti degli ultimi anni. Ogni partita scende in campo una formazione diversa e i 5 cambi a disposizione, anziché consolidare, sperano di ribaltare quello che non sono riusciti ad esprimere in campo i titolari. O sbaglia la formazione iniziale, o non trasmette la giusta concentrazione, fatto sta che il Verona sbaglia quasi sempre l'approccio (salvo forse solo il primo tempo con la Lazio). Quello che emerge è infatti un Hellas continuo cantiere aperto dove la paura di sbagliare (e quindi di perdere l'opportunità a disposizione) condiziona ogni singolo giocatore che non riesce poi ad esprimersi al meglio per due partite di seguito. E' una squadra che non costruisce gioco, che fatica a difendersi, che non ha un'identità. Gunter, Ilic, Tameze, lo stesso Lazovic costretto a cambiare più ruoli, non sono più gli stessi. D'altra parte, in questa confusione generale, purtroppo continuano a trovare spazio i modesti Lasagna, Depaoli, Dawidowicz e Djuric di cui non comprendo il valore.

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7811 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-09-28 10:42:05'} - {ts '2022-09-28 17:42:05'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022