PRESTITI GIALLOBLU: FODERARO, LORENZINI E COLUCCI IN GOL! - Hellas Verona: Le Ultimissime su HELLASTORY.net
  lunedì 3, h 20:45  

HELLAS VERONA

1
UDINESE2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 9, h 15:00  
SALERNITANA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: FODERARO, LORENZINI E COLUCCI IN GOL!

Hellastory: Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: FODERARO, LORENZINI E COLUCCI IN GOL!
PRESTITI GIALLOBLU: FODERARO, LORENZINI E COLUCCI IN GOL!

Ben tre i «prestiti gialloblu» a segno in questa giornata: i centrocampisti Colucci e Lorenzini e l’attaccante Foderaro, sicuramente il migliore della giornata. Assente ancora per infortunio bomber Fummo (Como), non hanno giocato neppure Lovatin (Carrarese), anche lui infortunato, Ligori (la sua squadra, il Vittoria, ha riposato), Ciminari (Martina), Pastrello e Pace (Portogruaro), rimasti i primi due in panchina e il terzo in tribuna.

COLUCCI G. (Reggina, A): Gioca solo gli ultimi 35’ minuti ma gli bastano per cambiare il volto del centrocampo reggino. Firma il gol dell’illusione (quarto stagionale) e sfiora il pari in rovesciata. Merita il posto da titolare. Voto: 7

TEODORANI (Reggiana, C1): Partita da dimenticare per lui e per la Reggiana che a San Benedetto del Tronto perde 1-0 subendo ben quattro legni. Se la Sambenedettese deve attendere il 68’ per segnare il gol della vittoria non è certo merito della difesa gigliata che anzi arranca in troppe occasioni soprattutto dalle parte sinistra coperta da Teodorani e Cottini. Voto: 5,5

TODESCHINI (Pavia, C1): Continua la corsa del Pavia in vetta al girone A della C1. Contro la Torres di Tozzi Borsoi Todeschini viene schierato come esterno destro di centrocampista (ma in realtà nel modulo 3-4-3 gioca prevalentemente nella propria metà campo) cavandosela in maniera più che sufficiente. Voto: 6

FODERARO (Vigor Lamezia, C2): Partita da incorniciare per Foderaro: il suo Vigor Lamezia ritorna alla vittoria casalinga dopo più di tre mesi uscendo dalla zona ply-out mentre lui si toglie la soddisfazione del gol e il titolo di «man of the match». La partita contro il Morro d’Oro in pratica si trasforma in un «Belmonte and Foderaro show». Il primo (ex-Salernitana) segna i primi due gol mentre il secondo regala un assist al compagno, sfiora il gol in diverse circostanze fino a trovarlo al 58’ nell’occasione più difficile. Per lui è la seconda rete in 4 partite a Lamezia. Voto: 7,5

LORUSSO (Melfi, C2): Entra in campo al 40’ al posto dell’infortunato Costanzo e vi esce al 92’ cacciato dall’arbitro insieme a Togni per reciproche scorrettezze. A parte l’atto finale la sua partita comunque non dispiace. Voto: 6

ALTERIO (Belluno, C2): Dopo il brillante esordio a Belluno era stato additato come il possibile «salvatore della patria». E invece nelle partite successive Alterio ha deluso non riuscendo più a trovare la via del gol. Triste il finale: anche domenica solo 9 minuti per lui in una squadra sempre più desolatamente all’ultimo posto. Voto: sv

LANER (Castelnuovo, C2): Partita onesta nella sfortunata trasferta di Lodigiani (persa 1-2). Voto: 6

PINALI (Portogruaro, C2): Mister Fonti decide di lasciare in panchina i due gialloblu Pinali e Pastrello e la squadra torna alla vittoria (1-0 alla Pro Sesto). Pinali poi entra a 18’ minuti dalla fine. Voto: 6

LORENZINI (Carrarese, C2): Con un bel diagonale segna il suo secondo gol stagionale (terzo in carriera) regalando ai suoi la rete del pareggio contro l’Aglianese.Voto: 6,5

MANDORLINI (Carrarese, C2): Dopo un ottimo mese di gennaio la squadra è entrata in una fase di «pareggiate» dalla quale non sembra riuscire ad uscire (neanche in casa con l’ultima in classifica). Lui, schierato al centro della difesa, è comunque, insieme a Lorenzini, uno dei più positiviVoto: 6,5

[Vai alla pagina ]



Hellastory, 07/03/2005

CIOFFI ALLA RICERCA DEL VERONA PERDUTO


Ho l'impressione che, dopo la confusione generata dal mercato, si continui crearne di nuova anche nelle soluzioni tattiche partita dopo partita. Laddove Tudor aveva trovato la fortuna del Verona dando continuità al lavoro di Juric migliorandolo gradatamente con il suo stile personale, Cioffi invece, ha stravolto priorità e leadership cancellando di fatto ogni tipo di continuità. Quando in conferenza stampa parla dei singoli, traspare evidente il suo concetto di base secondo cui «tutti sono in discussione, nessuno è sicuro di giocare». Questo probabilmente dipende dal fatto che lui ritiene efficaci alcune teorie aziendali (peraltro, recentemente messe in discussione dalle prove dei fatti) che mettono in competizione tutti i collaboratori ponendoli gli uni contro gli altri al fine di migliorare la produttività. Giovani contro vecchi, arroganza contro esperienza. Ma così facendo, il mister ha di fatto eliminato tutti i riferimenti degli ultimi anni. Ogni partita scende in campo una formazione diversa e i 5 cambi a disposizione, anziché consolidare, sperano di ribaltare quello che non sono riusciti ad esprimere in campo i titolari. O sbaglia la formazione iniziale, o non trasmette la giusta concentrazione, fatto sta che il Verona sbaglia quasi sempre l'approccio (salvo forse solo il primo tempo con la Lazio). Quello che emerge è infatti un Hellas continuo cantiere aperto dove la paura di sbagliare (e quindi di perdere l'opportunità a disposizione) condiziona ogni singolo giocatore che non riesce poi ad esprimersi al meglio per due partite di seguito. E' una squadra che non costruisce gioco, che fatica a difendersi, che non ha un'identità. Gunter, Ilic, Tameze, lo stesso Lazovic costretto a cambiare più ruoli, non sono più gli stessi. D'altra parte, in questa confusione generale, purtroppo continuano a trovare spazio i modesti Lasagna, Depaoli, Dawidowicz e Djuric di cui non comprendo il valore.

[continua]
Qual è stato il miglior gialloblu in campo in H.Verona-Udinese?

H.Verona    Udinese


Ceccherini F.

Depaoli F.

Doig J.

Duric M.

Günter K.

Henry T.

Hien I.

Hrustic A.

Kallon Y.

Lasagna K.

Lazovic D.

Montipò L.

Piccoli R.

Tamèze A.

Veloso M.

Verdi S.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7820 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-10-06 19:35:30'} - {ts '2022-10-07 02:35:30'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022