PRESTITI GIALLOBLU: FUMMO IN GOL AL DEBUTTO, MENO BENE GLI ALTRI... - Hellas Verona: Le Ultimissime su HELLASTORY.net
  lunedì 3, h 20:45  

HELLAS VERONA

1
UDINESE2

PROSSIMO IMPEGNO
  domenica 9, h 15:00  
SALERNITANA 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: FUMMO IN GOL AL DEBUTTO, MENO BENE GLI ALTRI...

Hellastory: Le Ultimissime

PRESTITI GIALLOBLU: FUMMO IN GOL AL DEBUTTO, MENO BENE GLI ALTRI...
PRESTITI GIALLOBLU: FUMMO IN GOL AL DEBUTTO, MENO BENE GLI ALTRI...

Non è stata una grande giornata quella di domenica per i «prestiti gialloblu». Le uniche note positive da segnalare sono in pratica la rete di Fummo e la buona prestazione di Alterio (palo e gol ingiustamente annullato), due attaccanti che hanno lasciato Verona solo di recente con il mercato di gennaio. Sotto, in dettaglio, un giudizio e il voto di tutti i «prestiti» in campo.

AGNELLI (Catanzaro, B):Il Catanzaro crolla a Crotone (0-3) compromettendo le proprie canches di salvezza e Agnelli trova spazio solo nell’ultima mezzora, mostrandosi perlomeno un po’ più vivace dei compagni di reparto. Considerando cosa sta facendo De Simone ci vuole poco ad intuire chi dei due ci ha guadagnato nello scambio di gennaio. Voto: 6

ALTERIO (Belluno, C2): Debutto da urlo per Alterio. Entra in campo al 22’ del primo tempo sullo 0-1 e cambia il volto dell’attacco bellunese. Colpisce un palo clamoroso, segna un gol regolare che l’arbitro però annulla per un inesistente fallo di mano, partecipa all’azione del gol dell’1-2. Purtroppo non basta per evitare la sconfitta, ma a Belluno sono in molti a scommettere su una grande stagione del giovane gialloblu. Dopo un debutto del genere, c’è da crederlo. Voto: 6,5

COLUCCI G. (Reggina, A): Molto generoso e vivace contro il Milan riesce però a concretizzare poco. Confusionario. Voto: 6

FODERARO (Vigor Lamezia, C2): A differenza di Alterio il suo debutto al vigor Lamezia è decisamente più opaco: gioca l’ultima mezzora senza però incidere.Voto: 5,5

FUMMO (Como, C1): Pronti via e per Fummo è subito gol: al 3’ minuto lanciato solo davanti a Borghetto lo trafigge con un preciso diagonale. Purtroppo la partita sua e del Como finisce qua.Il Lumezzane espugna così il Sinigaglia (1-2) e lui si becca una sufficienza tirata. Voto: 6

LANER (Castelnuovo, C2): Schierato titolare, si rende protagonista di una partita ordinaria. Esce al 70’. Voto: 6

LIGORI (Vittoria, C1): Vittima di un atteggiamento troppo remissivo della propria squadra Ligori rimane senza rifornimenti e quindi senza la possibilità di incidere nella trasferta contro la capolista Cremona.Voto: 6

LOVATIN (Carrarese, C2): Una sua maldestra deviazione regala agli ospiti del Montevarchi il gol dello 0-1. Meno brillante del solito, e non solo per l’episodio sfortunato dell’autogol, riesce comunque a radrizzare con i suoi compagni la partita conquistando la sufficienza. Voto: 6

LORENZINI, MANDORLINI (Carrarese, C2): Ad entrambi la stampa nazionale regala una sufficienza. Voto: 6

PASTRELLO (Portogruaro, C1): Viene schierato addirittura in attacco, come seconda punta di appoggio del bomber della C2A Volpato e non se la cava benissimo. Così mister Fonti lo sostituisce al 61’. Voto: 5,5

TEODORANI (Reggiana, C1): La Reggiana si impone per 3-2 nella gara casalinga contro il Teramo, ma la sua prova non è certo brillante. Responsabile sul secondo gol avversario, la Gazzetta gli riserva l’insufficienza. Voto: 5

TODESCHINI (Pavia, C1): Solitamente uno dei migliori tra i prestiti gialloblu, nella trasferta di Novara (finita 1-1) incappa in una giornata poco positiva. Torresani lo sostituisce al 75’ sul risultato di 1-0 per i padroni di casa e, coincidenza, un solo minuto dopo il Pavia pareggia. Voto: 5,5

[Vai alla pagina ]



Hellastory, 15/02/2005

CIOFFI ALLA RICERCA DEL VERONA PERDUTO


Ho l'impressione che, dopo la confusione generata dal mercato, si continui crearne di nuova anche nelle soluzioni tattiche partita dopo partita. Laddove Tudor aveva trovato la fortuna del Verona dando continuità al lavoro di Juric migliorandolo gradatamente con il suo stile personale, Cioffi invece, ha stravolto priorità e leadership cancellando di fatto ogni tipo di continuità. Quando in conferenza stampa parla dei singoli, traspare evidente il suo concetto di base secondo cui «tutti sono in discussione, nessuno è sicuro di giocare». Questo probabilmente dipende dal fatto che lui ritiene efficaci alcune teorie aziendali (peraltro, recentemente messe in discussione dalle prove dei fatti) che mettono in competizione tutti i collaboratori ponendoli gli uni contro gli altri al fine di migliorare la produttività. Giovani contro vecchi, arroganza contro esperienza. Ma così facendo, il mister ha di fatto eliminato tutti i riferimenti degli ultimi anni. Ogni partita scende in campo una formazione diversa e i 5 cambi a disposizione, anziché consolidare, sperano di ribaltare quello che non sono riusciti ad esprimere in campo i titolari. O sbaglia la formazione iniziale, o non trasmette la giusta concentrazione, fatto sta che il Verona sbaglia quasi sempre l'approccio (salvo forse solo il primo tempo con la Lazio). Quello che emerge è infatti un Hellas continuo cantiere aperto dove la paura di sbagliare (e quindi di perdere l'opportunità a disposizione) condiziona ogni singolo giocatore che non riesce poi ad esprimersi al meglio per due partite di seguito. E' una squadra che non costruisce gioco, che fatica a difendersi, che non ha un'identità. Gunter, Ilic, Tameze, lo stesso Lazovic costretto a cambiare più ruoli, non sono più gli stessi. D'altra parte, in questa confusione generale, purtroppo continuano a trovare spazio i modesti Lasagna, Depaoli, Dawidowicz e Djuric di cui non comprendo il valore.

[continua]
Qual è stato il miglior gialloblu in campo in H.Verona-Udinese?

H.Verona    Udinese


Ceccherini F.

Depaoli F.

Doig J.

Duric M.

Günter K.

Henry T.

Hien I.

Hrustic A.

Kallon Y.

Lasagna K.

Lazovic D.

Montipò L.

Piccoli R.

Tamèze A.

Veloso M.

Verdi S.


 


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7820 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-10-06 17:29:29'} - {ts '2022-10-07 00:29:29'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022