domenica 7, h 18:00  

HELLAS VERONA

1
BARI4

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 15, h 18:30  

HELLAS VERONA

 
NAPOLI 
Hellas Verona english presentation
Una su 1000

HELLAS VERONA / Flashback

6 Aprile 1974, Verona-Milan

Hellastory: Flashback

dal nostro amico Gedeone

6 Aprile 1974, Verona-Milan

La mia prima partita vista al Bentegodi è stata Verona-Milan 2-1 del 6/4/74, l'anno dopo il famoso 5-3. Ero un bambino di 7 anni e ricordo solo qualche particolare. Ad esempio che l'andare allo stadio con papà aveva un certo rituale; lui si portava una bottiglietta mignon di Amaro Gambarotta da consumare nell'intervallo mentre io avevo in regalo una gomma da masticare (ciunga). Per evitare fastidiose interruzioni allo stadio dovevo fare la pipì prima di partire da casa e, una volta al cancello del Bentegodi dovevo (magari anche piegando le ginocchia) rimanere sotto la tacca di riferimento all'altezza di un metro che garantiva l'ingresso gratuito. Di quella partita ricordo che l'ho vista in tribuna centrale dove c'erano dei sedili in ferro verde con la seduta reclinabile e col numero segnaposto rivettato sul corrimano e che nel Verona c'erano due forti giocatori: Bet e Zaccarelli. In effetti quest'ultimo quel giorno segnò una rete mentre l'altra fu un' autorete di Sogliano. Di Turini nel finale il gol rossonero. Ma onestamente questi dettagli li ho trovati sull'almanacco poiché io ero sicuramente distratto nell'osservare quel mondo incantato di colori e cori gialloblù.

Nella foto il gol di Turini da magliarossonera.it



Hellastory, 07/01/2022
Serie A 1973/74 | 24a giornata | 6/4/1974
AC VERONA HELLAS
AC VERONA HELLAS
2
  AC MILAN
AC MILAN
1
All'86' M.Giacomi para un calcio di rigore a Chiarugi
26' (aut.) Sogliano, 41' (rig.) R.Zaccarelli marcatori 88' Turini
M.Giacomi; A.Bet, G.Cozzi, F.Nanni, P.Sirena; P.Busatta (27' B.Pace); W.Franzot, L.Luppi, L.Mascalaito, R.Zaccarelli, G.Zigoni   P.Pizzaballa, Anquilletti, Sabadini, Biasiolo, Turone, Maldera III, Sogliano (46' F.Bergamaschi), Benetti, Turini, Rivera, Chiarugi
G.Cadè ALL Maldini
- espulsi 70' Benetti

Arbitro
P.Gialluisi (Barletta - BA)


UNA REGOLA SBAGLIATA CHE PUO' DANNEGGIARE IL VERONA


Lo spettacolare pareggio dell'Olimpico con la Lazio chiude adeguatamente una stagione strepitosa. Tudor, stupendo condottiero, ha migliorato la posizione di classifica dell'anno scorso, ha ottenuto il record di gol realizzati (65) e sigillato il saldo positivo reti fatte/subite (+ 6), risultato questo non riuscito né a Mandorlini (-6) né a Juric (- 2 e -4) prima di lui. Adesso però inizia una settimana decisiva per capire cosa farà, quando scioglierà la riserva circa la permanenza o meno in gialloblu. Perso D'Amico, la questione che tiene in sospeso tutti non è un problema di soldi, contano le sensazioni. Bisogna vedere se ci sono i presupposti. Da cosa scaturisce questo stato di incertezza? Tutto ci porta ad affrontare un periodo di incertezza societaria che non aiuterà certo a lavorare con la stessa serenità che ha trovato e che, infondo, ha agevolato il conseguimento di prestazioni di questo rilievo. Non c'è alcun dubbio che D'Amico, anche lui sotto contratto, abbia colto l'opportunità Atalanta anticipando in tal modo la conclusione di un ciclo. Un ciclo vincente, aggiungo, visti gli splendidi risultati ottenuti non solo sul campo (grande calcio, 1 promozione e 3 piazzamenti stabilmente tra il 9º e il 10º posto), ma anche e soprattutto dal punto di vista della rivalutazione della rosa e degli indici di bilancio. D'Amico, direttore sportivo silenzioso e scrupoloso, è stato anche in grado di porre rapido rimedio nei rari errori di valutazione (l'esonero veloce di Di Francesco e l'aver tolto dal mercato Tameze in agosto quando ci si è accorti che Hongla non avrebbe risposto subito alle aspettative). Ora però se ne sta aprendo un altro di difficile valutazione. Non tanto perché Marroccu, che è comunque un dirigente esperto, valga meno di D'Amico, quanto per il contesto in cui si troverà ad operare. E Tudor deve stabilire se valga la pena oppure no restare alle nuove condizioni.

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7760 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-08-07 17:53:05'} - {ts '2022-08-08 00:53:05'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022