domenica 7, h 18:00  

HELLAS VERONA

1
BARI4

PROSSIMO IMPEGNO
  lunedì 15, h 18:30  

HELLAS VERONA

 
NAPOLI 
Hellas Verona english presentation

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, FINE TERZO STEP: PASSA DORAEMON!

Quando si dice un «colpo di coda». Finisce il terzo e ultimo step del nostro Torneo Pronostici ed è Doraemon a spuntarla su Jordan proprio all'ultimo scatto. Jordan ha avuto un andamento più regolare e il suo fiuto per il pronostico ci è noto da tempo. Però non è detto che queste caratteristiche paghino. Capita che dalle retrovie arrivi un avversario che indovina pochi risultati e che magari non pronostica nemmeno tutte le settimane ma che però all'ultimo ti indovina il bonus da 5 punti (indicando il sesto posto attuale del nostro altrettanto discontinuo e assente Verona) e ti soffia il primato.
Magari capitasse anche a noi una botta di c...oda.
Intanto Doraemon vola alla finale a tre con Gedeone e Ango ... [continua]

Hellastory, 30/04/2019

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, FINE SECONDO STEP: ANGOSSA VOLA IN FINALE

Ci eravamo lasciati alla fine del primo turno con Gedeone primo finalista proprio per un soffio e ora, alla fine del secondo turno, ritroviamo ancora Gedeone capolista, questa volta molto più saldo al comando, grazie ad una serie di risultati indovinati di cui uno da ben 9 punti in un colpo solo. In questo caso il regolamento prevede che ad accedere alla finale sia il secondo classificato e quindi la chance di giocarsi il titolo finale passa in automatico ad Angossa.

Da notare che il bonus di 5 punti legato a chi avesse indovinato quanti punti avrebbe fatto Grosso da Palermo a Crotone (15) non è stato sufficiente a Garellik e a Simia per qualificarsi alla finale.

Dalla partita contro lo Spez ... [continua]

Hellastory, 21/02/2019

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

MA IN CHE MANI SIAMO?


MA IN CHE MANI SIAMO?

“Ma sito ancora lì che te spere che el cambia allenador?” Questo ieri mi ripeteva insistentemente il mio collega. A dire il vero questo format di frase lo ripete spesso, si passa da “Sito ancora lì che te spere che el ceo el vaga in B?” a “Sito ancora lì che te spere de vinsar contro....”. Tra l'altro dopo questa frase ti elenca i motivi precisi per cui non si deve sperare. Motivi sempre validi.

Diciamo che io si, sono sempre lì che spero in qualcosa, da bravo tifoso illuso, mentre lui, che pure ci spera, ha un approccio diciamo più mirato a preservare la propria salute mentale. Perché, diciamoci la verità, il mio collega el ghe intiva almeno otto volte su dieci però per fortuna ogni tanto sbaglia ... [continua]

Hellastory, 12/02/2019

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI ANTONIO DI GAUDIO


LA SCHEDA DI ANTONIO DI GAUDIO

L'infortunio rovinoso occorso ad Antonino Ragusa ha costretto, crediamo abbastanza controvoglia, la società a tornare sul mercato per ritoccare un reparto che almeno sulla carta sembrava essere già ben rifornito.

Tuttavia il girone d'andata ha presentato un conto ben diverso da quello...segue nella scheda

[la scheda di Antonio Di Gaudio]

Hellastory, 24/01/2019

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LE PAGELLE DI META' CAMPIONATO


LE PAGELLE DI META' CAMPIONATO

Dai che la sfanghiamo anche quest'anno...

BOCCIATI

LARIBI. Dispiace che un giocatore dotato tecnicamente si ripieghi su se stesso in questo modo. Mai incisivo. Mai veramente dentro la partita. Per ora inutile.

HENDERSON. Partito benino. Poi così così. Poi sparito dai radar. Il tempo per la riscossa ci sarebbe, sta a lui dimostrare di valere e sta a Grosso tornare a crederci...

BALKOVEC. Boh...

CISSE'. La sua situazione meriterebbe uno studio socio-economico. Fortemente voluto dalla società e dal mister, senza capirne il vero motivo. Oppure senza voler dire il vero motivo.

RAGUSA. Delusione maggiore non possiamo ave ... [continua]

Hellastory, 18/01/2019

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

OGGI FESTEGGIAMO UN VERONESE: ANDREA DANZI


OGGI FESTEGGIAMO UN VERONESE: ANDREA DANZI

E' lui l'eroe di giornata, Andrea Danzi.

Ci sono tutti gli elementi per poterlo portare in trionfo e noi puntualmente lo facciamo, almeno per qualche giorno, perché stiamo vivendo un periodo talmente cupo e malinconico che l'arrivo di questo giovane giocatore ci ha portato un raggio di speranza.

Danzi è di Verona, è frutto del nostro settore giovanile, è giovane, è bravo ed ha pure segnato un gol importantissimo contro il Pescara.

Diciamo che lo stavamo aspettando da tanto tempo. Mi spiego meglio, non stavamo aspettando esattamente lui ma stavamo aspettando uno come lui perché in questo momento di forte contrapposizione con la proprietà “forestiera” che dice “il Verona è mio e faccio quel che voglio ... [continua]

Hellastory, 18/12/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

TORNEO PRONOSTICI, GEDEONE PRIMO FINALISTA

Finisce il primo step del nostro torneo pronostici, compiutasi con l'undicesima giornata (contro la Cremonese). E' Gedeone il primo finalista che stacca con un colpo di reni finale di un solo punto Jordan che partiva con un bella scorta di punti guadagnati col bonus di inizio stagione (13 contro gli 8 di Gedeone).

Solo un appunto, che denota quanto la realtà sia più cruda anche del pessimismo cosmico tipico del tifoso veronese: nessuno aveva pronosticato una sconfitta ad Ascoli. Non ricordiamo quante altre volte sia successo, probabilmente è la seconda volta che capita.

BONUS secondo step: Assieme al pronostico per la gara contro il Palermo, diteci quanti saranno i punti che metterà assieme Fabio Grosso n ... [continua]

Hellastory, 16/11/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

A VOLTE RITORNANO


A VOLTE RITORNANO

Lo spunto per riproporre le storie degli allenatori mi è arrivato qualche giorno fa leggendo affiancati i nomi di Ventura e Ficcadenti sulle pagine sportive del quotidiano locale. L'ultima volta che in contemporanea si parlò di loro due fu a riguardo della stagione 2006/2007 quando con una staffetta guidarono l'Hellas Verona verso l'ignominia della retrocessione in serie C. Da allora sono passate 12 stagioni e vorrei raccontare ai tifosi gialloblu cosa ne è stato dei 12 allenatori che a partire da quella disgraziata annata si sono alternati sulla panchina gialloblu. Qualcuno di loro è ancora in attività e si barcamena nei vari campionati; qualcuno ha spiccato il volo per una carriera di successo mentre qualcun altro passa le giornate in ... [continua]

Hellastory, 01/11/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

HELLAS VERONA vs SPEZIA, dal nostro inviato Lorenzo

Hellastory: Le Ultimissime

Inizierò col dire una banalità, che tale non è per tutti. Per giocare a calcio bisogna essere in due, inteso come squadre, ossia 11 vs 11. Se una delle due per lunghi tratti della partita tiene 10 uomini dietro la linea della palla significa che di giocare a pallone non è interessata. Lo Spezia ha fatto la sua partita, e bene, ha picchiato a centrocampo e ha chiuso tutti gli spazi e temo che di squadre che giocheranno così al Bentegodi ne arriveranno molte e ci sta' anche, ma giocare a calcio è un'altra cosa.

Il Verona è stato molto bravo, a differenza delle partite precedente ha tirato poco in porta, ovvio, ma con una percentuale realizzativa altissima 3 tiri in porta due goal. Nel complesso la squadra mi è piaciuta, ha ... [continua]

Hellastory, 27/09/2018

HELLAS VERONA / Le Ultimissime

LA SCHEDA DI SANTIAGO COLOMBATTO


LA SCHEDA DI SANTIAGO COLOMBATTO

Il suo ingaggio è arrivato un po' in sordina, proprio alla fine del mercato estivo. Il caldo, il periodo di vacanze ferragostano e anche l'assuefazione agli acquisti (più di 15, abbiamo perso il conto!) hanno fatto un po' tutti sottovalutare l'importanza di questo innesto.

Stiamo parlando di Santiago Colombatto, giovane talento argentino, già da qualche anno qui in Italia. Arriva in prestito con diritto di riscatto e contro riscatto dal Cagliari. Poco meno di 22 anni e...segue nella scheda

[la scheda di Santiago Colombatto]

Hellastory, 26/09/2018

Pagina   2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 PIU' RECENTI    

UNA REGOLA SBAGLIATA CHE PUO' DANNEGGIARE IL VERONA


Lo spettacolare pareggio dell'Olimpico con la Lazio chiude adeguatamente una stagione strepitosa. Tudor, stupendo condottiero, ha migliorato la posizione di classifica dell'anno scorso, ha ottenuto il record di gol realizzati (65) e sigillato il saldo positivo reti fatte/subite (+ 6), risultato questo non riuscito né a Mandorlini (-6) né a Juric (- 2 e -4) prima di lui. Adesso però inizia una settimana decisiva per capire cosa farà, quando scioglierà la riserva circa la permanenza o meno in gialloblu. Perso D'Amico, la questione che tiene in sospeso tutti non è un problema di soldi, contano le sensazioni. Bisogna vedere se ci sono i presupposti. Da cosa scaturisce questo stato di incertezza? Tutto ci porta ad affrontare un periodo di incertezza societaria che non aiuterà certo a lavorare con la stessa serenità che ha trovato e che, infondo, ha agevolato il conseguimento di prestazioni di questo rilievo. Non c'è alcun dubbio che D'Amico, anche lui sotto contratto, abbia colto l'opportunità Atalanta anticipando in tal modo la conclusione di un ciclo. Un ciclo vincente, aggiungo, visti gli splendidi risultati ottenuti non solo sul campo (grande calcio, 1 promozione e 3 piazzamenti stabilmente tra il 9º e il 10º posto), ma anche e soprattutto dal punto di vista della rivalutazione della rosa e degli indici di bilancio. D'Amico, direttore sportivo silenzioso e scrupoloso, è stato anche in grado di porre rapido rimedio nei rari errori di valutazione (l'esonero veloce di Di Francesco e l'aver tolto dal mercato Tameze in agosto quando ci si è accorti che Hongla non avrebbe risposto subito alle aspettative). Ora però se ne sta aprendo un altro di difficile valutazione. Non tanto perché Marroccu, che è comunque un dirigente esperto, valga meno di D'Amico, quanto per il contesto in cui si troverà ad operare. E Tudor deve stabilire se valga la pena oppure no restare alle nuove condizioni.

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]



HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7763 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-08-11 14:53:13'} - {ts '2022-08-11 21:53:13'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022