«BENTEGODI» CHE PASSIONE! - Hellas Verona: Carl Attacks! su HELLASTORY.net
  domenica 13, h 15:00  

HELLAS VERONA

1
SPEZIA2

PROSSIMO IMPEGNO
  mercoledì 4, h 14:30  
TORINO 

HELLAS VERONA

 
Hellas Verona english presentation

HELLAS VERONA / Carl Attacks!

«BENTEGODI» CHE PASSIONE!


«BENTEGODI» CHE PASSIONE!
«BENTEGODI» CHE PASSIONE!

Sollecitato dal «buon» Fabio e dalle splendide foto «d'epoca» di Sigfried, riporto d seguito «i numeri del Bentegodi», ovvero 40 anni di passione, in tutti i sensi: presenze che mutano nel tempo, ma sempre vive e partecipate.

      GARE SPETTATORI ABBONATI-GARA PRESENZE MEDIA
1 1968/69 SERIE A - 16 SQ 15 277.008 81.405 358.413 23.894
2 1969/70 SERIE A - 16 SQ 15 219.531 117.195 336.726 22.448
3 1970/71 SERIE A - 16 SQ 15 207.649 104.070 311.719 20.781
4 1971/72 SERIE A - 16 SQ 15 225.134 75.450 300.584 20.038
5 1972/73 SERIE A - 16 SQ 15 239.764 108.615 348.379 23.225
6 1973/74 SERIE A - 16 SQ 15 189.993 164.190 354.183 23.612
7 1974/75 SERIE B - 20 SQ 19 280.001 149.777 429.778 22.619
8 1975/76 SERIE A - 16 SQ 15 220.961 202.860 423.821 28.254
9 1976/77 SERIE A - 16 SQ 15 232.470 145.500 377.970 25.198
10 1977/78 SERIE A - 16 SQ 15 203.641 142.155 345.796 23.053
11 1978/79 SERIE A - 16 SQ 15 159.791 102.780 262.571 17.504
12 1979/80 SERIE B - 20 SQ 19 221.918 86.982 308.900 16.257
13 1980/81 SERIE B - 20 SQ 19 167.598 55.100 222.698 11.720
14 1981/82 SERIE B - 20 SQ 19 275.677 90.516 366.193 19.273
15 1982/83 SERIE A - 16 SQ 15 345.605 136.935 482.540 32.169
16 1983/84 SERIE A - 16 SQ 15 287.112 181.470 468.582 31.238
17 1984/85 SERIE A - 16 SQ 15 338.383 263.295 601.678 40.111
18 1985/86 SERIE A - 16 SQ 15 192.266 242.775 435.041 29.002
19 1986/87 SERIE A - 16 SQ 15 220.400 189.345 409.745 27.316
20 1987/88 SERIE A - 16 SQ 15 190.013 212.145 402.158 26.810
21 1988/89 SERIE A - 18 SQ 17 212.737 216.257 428.994 25.234
22 1989/90 SERIE A - 18 SQ 17 211.859 152.439 364.298 21.429
23 1990/91 SERIE B - 20 SQ 19 189.215 100.396 289.611 15.242
24 1991/92 SERIE A - 18 SQ 17 167.162 223.992 391.154 23.009
25 1992/93 SERIE B - 20 SQ 19 68.374 162.678 231.052 12.160
26 1993/94 SERIE B - 20 SQ 19 80.835 126.692 207.527 10.922
27 1994/95 SERIE B - 20 SQ 19 93.631 96.672 190.303 10.015
28 1995/96 SERIE B - 20 SQ 19 128.982 125.077 254.059 13.371
29 1996/97 SERIE A - 18 SQ 17 160.552 187.204 347.756 20.456
30 1997/98 SERIE B - 20 SQ 19 56.027 131.062 187.089 9.846
31 1998/99 SERIE B - 20 SQ 19 104.400 111.758 216.158 11.376
32 1999/2000 SERIE A - 18 SQ 17 126.734 182.478 309.212 18.188
33 2000/01 SERIE A - 18 SQ 17 132.806 170.306 303.112 17.830
34 2001/02 SERIE A - 18 SQ 17 121.034 196.656 317.690 18.687
35 2002/03 SERIE B - 20 SQ 19 74.104 139.251 213.355 11.229
36 2003/04 SERIE B - 24 SQ 23 109.975 166.060 276.035 12.001
37 2004/05 SERIE B - 22 SQ 21 89.584 161.868 251.452 11.973
38 2005/06 SERIE B - 22 SQ 21 66.068 119.826 185.894 8.852
39 2006/07 SERIE B - 22 SQ 21 77.561 128.058 205.619 9.791
I dati, sin qui elencati, sono tratti dagli ALMANACCHI ILLUSTRATI DEL CALCIO dall'edizione 1970 a quella 2008
40 2007/08 SERIE C/1 - 18 SQ 17     205.853 12.109
41 2008/09 EGA PRO 1^ DIV. - 18 SQ 17     187.034 11.002
Questi ultimi sono desunti dal sito della Lega Italiana Calcio Professionistico e i dati si riferiscono ai Paganti + Abbonati + Omaggio (NO abbonamenti omaggio)

CARLO



Hellastory, 17/06/2009

SETTI ACCOMPAGNA IN B IL VERONA


Dopo la decima, gravissima sconfitta consecutiva, il Verona è quasi condannato. E pensare che lo Spezia, per condizione e posizione di classifica, avrebbe potuto essere l'avversario più adatto per chiudere decentemente l'anno solare ed accendere speranze di salvezza. Invece no, ci sono stati superiori non solo nel risultato ma anche nel gioco e in intensità. Il Verona sta pagando le sciagurate scelte societarie, come ha ammesso Marroccu dopo Monza. Setti invece, che vive evidentemente in un altro pianeta, non si rende conto di quello che ha combinato e nemmeno perché, chiunque a Verona raggiunge un certo livello qualitativo, poi chiede di andare via. Non si rende conto che è lui l'artefice di questa condizione di precarietà che non consente di trovare in questa società la propria dimensione sportiva. E per questo, ogni anno batte cassa frettolosamente al valore acquisito, vivendo di nuove scommesse e di improvvisazione. In effetti, a voler essere precisi, non è ancora stato chiarito se tutto ciò dipenda da costanti bisogni personali, oppure dalla sua supponenza (sono il Presidente che ha disputato più stagioni in serie A, conosco il calcio meglio di tutti voi ...). Fatto sta che questa volta Longo, D'Amico e Tudor hanno capito in fretta quello che sarebbe successo di lì a qualche mese e, vista l'impossibilità di proteggere un giocattolo troppo prezioso per le sue mani grezze, si sono defilati con lungimiranza. Come se uno, vincendo casualmente alla lotteria, finisce per sprecare tutto e si riduce a chiedere l'elemosina sotto i ponti. Povero e abbandonato. Forse perché erano proprio loro la componente saggia e competente della società, quella che ha permesso di rivalutare fino a quel punto il Verona. Loro, e non certo Setti che ha solo avuto la fortuna di averli per sè. Comunque, tutti i nodi sono venuti rapidamente al pettine: ceduti male Barak, Simeone, Caprari e Casale, rimpiazzati solo numericamente con giocatori scadenti (alcuni persino pagati cari), preso Marroccu come suo braccio destro (velocissimo a squalificarsi nel giro di poche settimane) e infine scelto Cioffi per l'ennesima scommessa assurda anche se l'ambiente, svilito e senza indirizzo, stava cercando invece disperatamente continuità, esperienza e buon senso. Cosa è rimasto di quel Verona che tanto ci ha divertito e sentiti rispettati? Niente. Per non parlare della soluzione frettolosa e senza alcuna logica di affidare la squadra a Bocchetti, che non ha niente a che vedere con quella adottata dal Monza con Palladino. Infatti, il povero cristo è stato assunto a uomo simbolo della società dopo essere stato prima dirottato in Primavera e poi, come un profeta, beneficiario di addirittura 5 anni di contratto. Lui che non ha neppure il patentino da allenatore. Ora cosa ci aspetta? un lento ed umiliante cammino verso l'inferno o abbiamo ancora qualche briciolo di speranza di salvezza?

[continua]
Eleggi ogni settimana il gialloblu migliore in campo!


Riepilogo stagionale e classifica generale


Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!
Scarica e gioca con l'esclusivo CruciGialloBlu di Hellastory!

[ Archivio e Soluzioni ]




Devi essere iscritto per visualizzare i dati dell'Almanacco del giorno
Username
Password
 
[Registrati]






HELLASTORY.net è online dall'11 maggio 2001 ( 7876 giorni)
Ogni contenuto è liberamente riproducibile con l'obbligo di citare la fonte.
Per qualunque informazione contattateci.
Leggi la nostra Informativa Privacy.
[www.hellastory.net] - {ts '2022-12-02 07:02:53'} - {ts '2022-12-02 14:02:53'} [browser]


1911191219131914191519191920192119221923192419251926192719281929193019311932193319341935193619371938193919401941194219431944194519461947194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992199319941995199619971998199920002001200220032004200520062007200820092010201120122013201420152016201720182019202020212022